Vino in Villa 2015 al Castello di San Salvatore a Susegana – dal 14 al 17 maggio

articolo collegato:
Vino in Villa 2016 – dal 12 al 15 Maggio

________

Vino in Villa festival della cultura e del vino
nella terra del Prosecco Superiore

Vino in Villa è il più importante appuntamento annuale dedicato al Prosecco DOCG. Si tiene il terzo week end di maggio (dal 14 al 17 maggio 2015) nel cuore dell’area di produzione presso lo splendido Castello di S. Salvatore di Susegana.

Vino in Villa è l’occasione ideale per scoprire le molte opportunità turistiche dell’area: il suggestivo ambiente naturale si sposa con l’opera dell’uomo, che nei secoli lo ha impreziosito attraverso l’architettura, l’arte figurativa, la musica e la poesia.

Nel 2015, il tradizionale evento dedicato al Conegliano Valdobbiadene cambia volto e diviene una rassegna che unisce vino e cultura.

Vino in Villa Festival : 4 giorni di arte, musica e cultura tra le colline Prosecco Superiore

Conegliano, Pieve di Soligo, Valdobbiadene, Susegana (Treviso)
dal 14 al 17 maggio 2015

Arte, fotografia, musica, letteratura, filosofia, poesia e il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore: sono questi gli ingredienti di Vino in Villa, il tradizionale appuntamento di maggio che quest’anno diverrà una vera e propria rassegna culturale che abbraccerà l’intero territorio della Docg.
Dal 14 al 17 maggio 2015 
Vino in Villa Festival toccherà le località trevigiane di Conegliano, Pieve di Soligo, Valdobbiadene e culminerà domenica 17 maggio con la manifestazione al Castello di San Salvatore di Susegana dove ci sara’ un banco d’assaggio con circa 300 etichette di realtà diverse, dalla grande casa spumantistica alla piccola azienda, che si concluderà con uno spettacolo di jazz animato da due nomi del calibro di Enrico Rava e Tiziano Scarpa.

Il tema scelto per l’edizione 2015 è “Al di qua e al di là del limite”.

Sul palco di questo festival itinerante, che unirà il mondo dell’arte a quello del vino, vi saranno alcune tra le voci più significative del panorama culturale di questi anni. A fare da cornice saranno le affascinanti colline ricamate a mano, candidate a diventare patrimonio UNESCO, che si estendono da Conegliano, città natale del Cima (grande maestro del Rinascimento), a Valdobbiadene.

Dopo aver fatto tappa, giovedì 14 maggio a Conegliano, la manifestazione si sposterà il venerdì a Pieve di Soligo e il sabato a Valdobbiadene. Nei tre giorni di tour, un fitto calendario di appuntamenti attenderà, dalle ore 16 alle 21.30, gli amanti della cultura.

Il Festival – curato da Massimo Donà, filosofo e musicista veneziano, docente di filosofia presso il San Raffaele di Milano e autore del libro “Filosofia del vino” – darà voce a personaggi di spicco della scena italiana e internazionale per dimostrare come il vino possa essere un importante fattore di aggregazione culturale, sociale, intellettuale ed umana.

Domenica 17 maggio, dalle 10.00 alle 22.00, si terrà al castello di San Salvatore l’ultimo appuntamento dell’edizione 2015 in cui vino e arte si intrecceranno in una location unica: un maniero racchiuso in un borgo del XIII secolo in cui si terranno oltre al banco d’assaggio anche una tavola rotonda dal titolo “Il sapere del sapore” (alle ore 16) e altri due appuntamenti: alle 18.30, Ebbrezza dionisiaca, verità e limiti dell’esperienza” dialogo-conferenza con Carlo Sini e Florinda Cambria e con la partecipazione di Antonio Gnoli e, alle 21.30, l’imperdibile momento “Il limite tra suono e parola” con Enrico Rava e Tiziano Scarpa.

PROGRAMMA VINO IN VILLA FESTIVAL 2015

Giovedì 14 maggio – Conegliano
Ore 16: presentazione mostra-conferenza “Al di qua e al di là del limite nella fotografia” con Italo Zannier
Ore 18.30: “Il senso sta nei sensi. Ebbrezza e sobrietà nell’arte moderna”, Antonio Gnoli intervista Edoardo Boncinelli
Ore 21.30: “Il vino nella tradizione occidentale (dalle origini ai giorni nostri)”, spettacolo con Massimo Donà Quartet e David Riondino

Venerdì 15 maggio – Pieve Soligo
Ore 16: “Il limite del politico”, dialogo con Luca Taddio, partecipano Marco Bruni, Federico Nicolaci e Alfredo Gatto
Ore 18: “Spirito e alcol in Topolino”, Andrea Tagliapietra dialoga con Giulio Giorello e Ilaria Cozzaglio
Ore 21.30: concerto jazz del Gileno Santana Quintet

Sabato 16 maggio – Valdobbiadene
Ore 16: “Scritture e metafore del limite e dell’illimite” dialogo con Vincenzo Vitiello, Francesco Valagussa, Giulio Goria, Davide Grossi e Giacomo Petrarca
Ore 18.30: “Al di là del bene e del male… ” con Vittorio Sgarbi
Ore 21.30: “Ebbrezza dionisiaca nella poesia e nella musica tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo” conferenza-concerto con Quirino Principe e duo musicale (pianoforte e voce)

Domenica 17 maggio – Castello di San Salvatore, Susegana
Dalle ore 10.00 alle 22.00: Banco d’assaggio con i produttori del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore.
Ore 16: “Il sapere del sapore” tavola rotonda del vino con Massimo Donà e Toni Toniato e con la partecipazione di Paolo Benvenuti (presidente dell’Associazione “Le Città del Vino”), Innocente Nardi (presidente del Consorzio del Prosecco Superiore Docg), Sante Toffoli (presidente del Consorzio Colli di Conegliano Doc) e Giancarlo Vettorello (direttore del Consorzio del Prosecco Superiore Docg)
Ore 18.30: Ebbrezza dionisiaca, verità e limiti dell’esperienza” dialogo-conferenza con Carlo Sini e Florinda Cambria e con la partecipazione di Antonio Gnoli
Ore 21.30: “Il limite tra suono e parola” con Enrico Rava e Tiziano Scarpa

Informazioni tratte da www.prosecco.it

____________

Tenuta Col Sandago – Case Bianche a Vino in Villa 2015

Tenuta Col Sandago – Case Bianche tra i partecipanti della XVIII edizione di Vino in Villa,
Festival Internazionale del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore.

All’appuntamento classico del Tavolo d’assaggio, previsto domenica 17 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 22.00 al Castello di S. Salvatore a Susegana, Tenuta Col Sandago – Case Bianche proporrà i propri D.O.C.G. dove il suggestivo ambiente naturale si sposa con l’attenta opera dell’uomo e dona “frutti” riconosciuti in tutto il mondo.

Per Tenuta Col Sandago sarà presente Undici, delicato Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene D.O.C.G. Dry che nasce dai vigneti aziendali proprio nel comune di Susegana. Per Case Bianche le degustazioni si concentreranno su Antico, gioioso Prosecco “col fondo”,  un viaggio a ritroso nelle memorie del passato, alla riscoperta degli antichi aromi e sapori, Vigna del Cuc Brut Prosecco Superiore D.O.C.G., ottenuto con metodo Charmat, dalle migliori uve Glera e piccole quantità di Chardonnay, provenienti dalla vigna del “Cuc” e Prosecco Superiore Extra Dry D.O.C.G., dalle vigne del Borsò e Capitello, apprezzato per la freschezza e il profumo, esaltati dalla fermentazione naturale.

Nei giorni di lunedì 18 e martedì 19, la stampa internazionale ed italiana, che prenderà parte alla manifestazione visiterà la Cantina.

Per maggiori info:

Case Bianche – Tenuta Col Sandago
Via Barriera, 41 – Susegana (Tv)
Tel 0438 64468 – info@casebianche.it

____________

Azienda Agricola MALIBRÁN presente a Vino in Villa 2015

Per maggiori info:

Azienda Agricola MALIBRÁN
Via Barca II, 63 – 31058 Susegana (TV)
Tel 0438 781410 – Fax 0438 480978
www.malibranvini.it info@malibranvini.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______