Primavera, alla Cantina Villa Maria e’ iniziata la stagione del vino da imbottigliare!

La Primavera è arrivata anche a Villa Maria!
Il vino da imbottigliare è pronto, affrettatevi!!

Per festeggiare tutti i momenti felici, Villa Maria offre vini sfusi o in bottiglia per ogni occasione, prodotti dalla Cantina Villa Maria a Farra di Soligo, affiancando le più moderne innovazioni all’esperienza di una tradizione centenaria.

E’ appena cominciata la vendita di
vino bianco da imbottigliare!
Affrettati!

Con la primavera si apre la stagione del
vino bianco da imbottigliare…..

Provate anche voi a fare il vostro vino in bottiglia presso la Cantina Villa Maria a Farra di Soligo, basta seguire poche e semplici regole per creare il vostro vino frizzante con il fondo….

Venite ad assaggiarlo e noi vi guideremo nell’imbottigliarlo.

Munitevi di damigiana mi raccomando…

____

La Cantina Villa Maria a Farra di Soligo
è aperta per degustazioni del vino della vendemmia 2013

VILLA MARIA ss
di Bevacqua Panigai
via San Francesco, 15
31010 Farra di Soligo (TV)

_________

LA FAMIGLIA DI PANIGAI

La casata dei Bevacqua di Panigai ha origine antichissima. Il capostipite Falcomarius di Panigai diede inizio all’albero genealogico nel 1080. In quell’epoca, il capostipite, forse di origine franca, godeva del titolo di sire di Panigai, viveva nella bassa friulana. Intorno al 1250 il vescovo d’Aquileia diede alla famiglia il titolo di conte. La famiglia non si limitò a restare nei suoi feudi friulani e di Farra di Soligo: Bortolo di Panigai, gesuita, ai primi del ‘700 andò alle dipendenze del re del Portogallo contribuendo in maniera decisiva a tracciare i confini del Brasile. Con il Rinascimento la parte di famiglia che risedeva in Friuli restò nell’Austria-Ungheria, mentre coloro che abitavano a Farra di Soligo entrarono nell’Italia, sorta dopo la terza guerra di indipendenza del 1866. La famiglia di Panigai, attraverso i suoi rami friulano e veneto, ha attraversato la storia per oltre 900 anni, mantenendo sempre il nome originale, anche perchè il titolo nobiliare e il nome della casata erano trasmessi anche per via femminile. All’inizio del Novecento, il nonno dell’attuale capo della casata, Giovanni Bevacqua, sposò l’ultima erede dei di Panigai. Negli anni ’50 la Repubblica Italiana consentì che il cognome di Bevacqua si aggiungesse al nome originario dell’antichissima famiglia di origine medievale di Panigai

TITOLO NOBILIARE

Il titolo di conte era già prerogativa della famiglia, giacché portato in dote dalla nonna dell’attuale capo del gruppo famigliare e dell’azienda, Rambaldo Bevacqua di Panigai.

ED OGGI

Ad assicurare la discendenza e soprattutto la futura produzione vinicola ci sono oggi il figlio primogenito Falcomario, enotecnico, che si occupa in prima persona della produzione vinicola della Villa Maria Spumanti e la figlia più giovane Francesca, anch’ella enotecnica.

VILLA MARIA ss
di Bevacqua Panigai
via San Francesco, 15
31010 Farra di Soligo (TV)

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______