Veneto Spettacoli di Mistero 2016

Festival “SPETTACOLI DI MISTERO”

  8^ edizione

Alla scoperta dei luoghi leggendari, misteriosi, esoterici e mitologici del Veneto

VENETO: SPETTACOLI DI MISTERO 2016

Oltre 40 giorni di eventi che faranno conoscere luoghi dal fascino misterioso: castelli, Ville Venete, monasteri, centri storici ma anche boschi, fiumi e giardini, legati da un unico filo rosso: andare alla scoperta della tradizione e dell’immaginario collettivo veneto.

L’8^ Edizione di Veneto Spettacoli di Mistero propone a Treviso e provincia ben 22 appuntamenti da ottobre a dicembre diffusi sull’intero territorio della marca trevigiana.

Il Festival Spettacoli di Mistero propone una straordinaria serie di eventi, tra folletti, streghe, ninfe, mostri, fantasmi, tiranni sanguinari: protagonisti di leggende rimaste sospese nelle nebbie della storia e giunte fino a noi grazie racconti della tradizione orale dei nostri nonni o scolpite nelle pietre di antichi palazzi e manieri.

veneto-mistero-Luce-del-Destino

Festa delle Ombre
Resana (TV) 21, 22 e 23 ottobre 2016

Vi porteremo a scoprire la leggenda veneta de El Martoreo, essere misterioso conosciuto per la sua velocità con le sembianze di una martora e lievi tratti somatici umani…. e la leggenda delle Lumiere, spiriti buoni notturni che accompagnano chi di notte percorre una strada buia illuminandola.

Venerdì 28 ottobre
“In viaggio con Nivit fra boschi e fiabe” – percorso notturno, ritrovo ore 19.30 in Piazza a Combai

Note, canti e racconti nella quiete dei boschi di Combai. Notte che si illumina di storie e parole tra i sentieri. Echi di personaggi fantastici che abitano le antiche fantasie di questi luoghi: streghe e fate, il Diavolo e le lumiere, Biss Bazhalis e Mazharol, Barba Zhucon e l’oscuro Babau… Tutto in una serata che è ben più di una passeggiata.

 

Sabato 29 ottobre
“Caccia al Mistero” per le vie e nelle piazze della città di Treviso (ore 15.30 e 17.30)

Itinerario guidato alla scoperta dei tanti misteri che aleggiano in città con protagonisti personaggi al confine tra mito e realtà. Per i più piccoli partirà alle 15.30 dalla sede dell’Ufficio IAT di Treviso, mentre l’appuntamento per gli adulti sarà nello stesso luogo alle 18.30 quando, con il favore delle tenebre, gli angoli della città sveleranno il loro lato oscuro.
La passeggiata si snoderà lungo il centro storico con diverse tappe nelle quali saranno rivelati alcuni indizi che guideranno i coraggiosi cacciatori di misteri lungo il percorso.
Tra le tante leggende che verranno raccontate una è particolarmente curiosa perché svelerà il luogo che custodisce le risorgive del fiume Sile. Narra infatti la leggenda di Murgania che in città ci sia una polla d’acqua da dove sorge il grande fiume che attraversa in più punti il centro.
Al termine della “Caccia al Mistero” i partecipanti potranno godersi un ricco buffet realizzato con prodotti tipici autunnali a cura dei volontari dell’UNPLI.

“Il Mistero degli Antifonari di San Marco” concerto gregoriano ore 20.30 Chiesa di San Giorgio – San Polo di Piave

Il concerto svelerà il mistero degli Antifonari ritrovati della Basilica di San Marco a cura della Schola Gregoriana Aurea Luce, diretta dal Maestro Renzo Toffol. Si tratta di una coro polifonico dodici voci  dozzina femminili e dieci voci maschili. Concerto dal tema: La vita, il martirio e la traslazione del corpo di San Marco da Alessandria d’Egitto a Venezia, come sono narrate negli antifonari del 1200 della basilica di San Marco.

“Non uscite quella notte” giochi per bambini e degustazione a partire dalle 20.30 presso il Parco comunale di Villa La Quiete a Paese

In uno spazio magico per bambini e famiglie, enguane, streghe, il massariol, l’omo selvadego ed altri personaggi della tradizione animeranno giochi e prove di abilità. L’ideazione, l’allestimento e lo svolgimento dell’evento saranno curati dal gruppo teatrale Hamlet Burger, che proporrà attività giocose, coinvolgendo personaggi misteriosi e i partecipanti, divisi in gruppi di 10 – 15 bambini. Una sfida finale tra squadre proclamerà i vincitori. Evento organizzato dala Pro Loco di Paese in collaborazione con la compagnia teatrale Hamlet Burger e il Comune di Paese. La partecipazione è gratuita, la prenotazione obbligatoria.

6 novembre 2016
Asolo (TV) Asolo Mistica

Visita “mistica” di Asolo, per scoprirne i simboli e le figure misteriose come quella del frate Francesco Zorzi, che vengono dal passato. La forma della città e il suo significato, le case gotica e longobarda con i loro segreti, ed infine i misteri della vita di Caterina Cornaro saranno solo alcuni dei segreti che verranno svelati nel corso di questa inusuale visita alla città dei Cento Orizzonti.
Ritrovo alle 15.00 presso il Centro storico di Asolo. La visita si concluderà presso la Chiesa di San Gottardo.

11 novembre 2016
“Le leggende di San Martino tra…Marroni e Vino” –  Combai (TV)

Si narra che in una giornata d’autunno il cavaliere Martino, uscendo dalle porte della città francese di Amiens, si accorse di un povero vecchio quasi nudo e infreddolito. Davanti a tale povertà, Martino prese la sua spada e tagliò il suo caldo mantello di lana per donarlo al poveretto. Il sole a quel punto si mise a scaldare come fosse estate. Questa e tante altre leggende dedicate a San Martino, saranno accompagnate dal simpatico riccio COMBI e dal monello e dispettoso  Mazzarol.
Giornata dedicata alle scolaresche in visita a Combai nell’ambito dei percorsi didattici di Esplorambiente e della Festa dei Marroni di Combai.

11 novembre 2016
Santa Lucia di Piave (TV)
Incantesimi, fate e cavalieri

Il mistero si fa palpabile con “Incantesimi, fate e cavalieri” che proporrà, nei suggestivi spazi dell’Ex Filanda a Santa Lucia di Piave,  celebri musiche ispirate al mondo delle fiabe e ad un medioevo magico popolato da cavalieri e principesse. I brani sono originali per violino e fortepiano o trascrizioni tratte da famosi balletti e opere dell’ 800. Musiche di Schubert, Mendelssohn, Verdi, Minkus, Massenet, Tchaikovsky.” Inizio evento ore 20.30 – Ingresso libero.

12 novembre 2016
Follina (TV) La leggenda del Bus dee Fave

Ai piedi del Col di Guarda esiste un luogo leggendario abitato dalle fate: esseri eterici, magici, dall’aspetto umano, una sorta di spirito della natura femminile. Esistono da sempre nelle storie della nostra tradizione, vivono nascoste, tra i boschi. Vi sono fate buone e fate cattive con il compito di vegliare sulle persone e sugli animali. La passeggiata notturna porterà il pubblico ad immergersi in questi luoghi magici. Ritrovo e partenza alle 19.30 presso il campanile di Farrò di Follina. Percorso a piedi di circa 1h 15’ con spettacolo e ristoro. Contributo € 5,00 per persona, bambini gratis fino agli 8 anni. Al termine “Pasta, Fasoi e radici” (solo su prenotazione).

12 novembre 2016
Badoere di Morgano (TV)
I misteri del Sile: la leggenda della Regina Cornaro

La lettura racconta una leggenda ancora viva nella memoria contadina, legata alla figura cinquecentesca di Caterina Cornaro. Secondo il racconto favoloso tramandato dai nonni, alla Signora di Asolo, già Regina di Cipro, durezza e superbia costarono la metamorfosi in cagna latrante che ancora oggi vaga sperduta tra i fontanassi del Sile. Appuntamento con la lettura scenica alle 19.30 presso l’ex chiesetta di Sant’Antonio a Badoere.

Lo spettacolo si articolerà parte in piazza e parte all’interno della ex Chiesetta di Sant’Antonio e sarà proposto in tre repliche alle 19.30 – 20.30 – 21.30 per gruppi di massimo 30 persone.

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria.

13 novembre 2016
Casale sul Sile (TV) Sile Misterioso

Tanti misteri raccontati lungo il fiume Sile: dal fantasma di Villa Cornaro alle Anguane che popolano le rive e le anse del fiume, proteggendo l’acqua, le piante e gli animali. Dalla città scomparsa di Civitatecla le cui pietre affiorano tra i cespugli bagnati dal Sile, alla Torre dei Carraresi. Queste e tante altre leggende, narra il fiume Sile in un viaggio in motonave con partenza alle 10.30 dal porto di Casale sul Sile, tappa al porto della Fiera alle 12.45 circa e rientro a Casale alle 15.30 con tour guidato per la città. A bordo buffet a base di prodotti tipici a cura dell’Unpli Treviso.

13 novembre 2016
Il Segreto del Ghetto
Castelfranco Veneto (TV)

Un viaggio lungo le mura che circondano Castelfranco Veneto, alla scoperta della città vista con occhi nuovi. Il racconto prenderà spunto da un fatto avvenuto nel ghetto ebraico nel 1691. Così i partecipanti saranno guidati a vivere gli aspetti più intimi di una storia di passione, abbandono e amore, ritrovandosi protagonisti di un sogno sospeso.

Sabato 19 novembre

I misteri di Oderzo sotterranea” – Oderzo (TV)

Per la prima volta quest’anno il Festival “Veneto: Spettacoli di Mistero” tocca la città archeologica di Oderzo. Il Consorzio Pro Loco dell’Opitergino Mottense propone una passeggiata alla tenue luce del tramonto alla scoperta dell’antica Opitergium. I partecipanti saranno guidati attraverso i reperti di archeologia alla scoperta delle storie e delle leggende della città sul fiume Monticano, nei tempi antichi centro di un’intensa attività commerciale.

Sabato 19 e domenica 20 novembre

I misteri del bosco incantato in riva al Sile” – Quinto di Treviso (TV)

Mille anni or sono, tre streghe malvagie e invidiose della prosperità del Bosco e del fiume che portava felicità ai poveri abitanti del luogo, decisero di compiere un sortilegio che privasse quel luogo di tanta gioia. Per annullare il sortilegio occorreva attendere 1000 anni. Ed oggi finalmente, il tempo è trascorso. I partecipanti alla caccia al tesoro saranno guidati con mappe e indizi a scoprire dove fu nascosta la gemma magica che, immersa nelle acque del fiume, sola potrà annullare il sortilegio. Ritrovo all’Oasi Santa Cristina di Quinto di Treviso alle ore 17.00. Iniziativa particolarmente rivolta a bambini e famiglie. Partecipazione libera.

20 novembre 2016
Brivido e leggende al castello di Piai
Fregona (TV)

Alle spalle il Monte Pizzoc ed ai suoi piedi l’antico borgo di Sonego vi è un antico sentiero che porta al Monte Castello, sulla cui sommità rimangono i resti di quello che un tempo fu la dimora della potente famiglia Da Camino. Questi luoghi di grande fascino, ricco di Storia e natura, fanno da sfondo a “Brivido e leggende al Castello di Piai”. Lo spettacolo viene messo in scena al calare delle ombre… Lo spettacolo si svolgerà il giorno 6 novembre

20 novembre 2016
Sarmede (TV) Il mistero di Misteria misteriosamente smarrita nel bosco

Spettacolo Teatrale per la famiglia. tratto da la bambina dai capelli blu di Marie Aude Murail . Lo spettacolo è a metà tra figura e il teatro d’attore. È la storia di una bambina dai capelli blu figlia di un re ed una regina che desideravano tanto avere un maschio, ma ebbero quattro bimbe… Quando nacque l’ultima bimba con i capelli blu, la regina non le si affezionò per niente. Qui inizia la storia di Misteria, una storia che parla di diversità e del suo riscatto.
Soggetto Organizzatore: Pro Loco di Sarmede
Presso il Teatro-Auditorium

Asolo Mistica” – Asolo (TV)

Visita “mistica” di Asolo, per scoprirne i simboli e le figure misteriose come quella del frate Francesco Zorzi, che vengono dal passato. La forma della città e il suo significato, le case gotica e longobarda con i loro segreti, ed infine i misteri della vita di Caterina Cornaro saranno solo alcuni dei segreti che verranno svelati nel corso di questa inusuale visita alla città dei Cento Orizzonti.

25 novembre 2016
Treviso (TV) Per le vie del mistero

Conosci le leggende e i misteri della città di Treviso? Speciale visita guidata per le vie del centro storico della città…Ezzelino Da Romano e la sua morte misteriosa; Cunizza Da Romano ed il trovatore Sordello; la misteriosa fine della famiglia dei Carraresi ed il Tesoro di Attila; le diverse ipotesi della paternità/nascità del Tiramisù; San Liberale e la Madonna Granda salvano gli abitanti di Treviso dall’inondazione del Sile; il ponte dell’impossibile; le Anguane del fiume Sile; la Fontana delle tette, simbolo leggendario di Treviso.
Ente organizzatore: Unpli Treviso in collaborazione con Comune di Treviso
Itinerari guidati
Sono previste due partenze, una alle 18.30 e una alle 20.30
Luogo di ritrovo: Ufficio IAT Treviso Centro, via Fiumicelli, 30
Contributo di partecipazione € 6,00.
Prenotazione obbligatoria

26 novembre 2016
Conegliano (TV) Mille anni di leggende e misteri

Nel corso di una suggestiva visita guidata per le vie del centro storico, saranno presentati ai partecipanti i misteri che hanno caratterizzato la città di Conegliano, che proprio nel 2016 ha compiuto i suoi Mille anni di storia.
Come mai la storia della città è legata al gigante Giano? Perché uno dei colli che sovrastano la città porta il suo nome?
Quali segreti nasconde il Castello di Conegliano? Dove si trova il passaggio segreto che lo collegava a Palazzo Piutti?
Non può mancare poi la figura di Cima, insigne pittore a cui la città ha dato i natali: dove riposano le sue spoglie?
Quale mistero aleggia intorno al documento del 1016 che attesta la nascita della città?
Ente organizzatore: Unpli Treviso
Itinerari guidati, degustazione
Ore 17.00 ritrovo presso Palazzo Sarcinelli – via XX Settembre, 132 – Conegliano
Visita guidata alla città del Cima alla scoperta delle sue bellezze, leggende e misteri che la avvolgono.
Durata circa 2 ore e mezza.
Al termine buffet con prodotti del territorio
Contributo partecipazione € 3,00.
Prenotazione obbligatoria. Posti limitati.

venerdì 2 dicembre.
Treviso (TV) Per le vie del mistero
Conosci le leggende e i misteri della città di Treviso? Speciale visita guidata per le vie del centro storico della città…Ezzelino Da Romano e la sua morte misteriosa; Cunizza Da Romano ed il trovatore Sordello; la misteriosa fine della famiglia dei Carraresi ed il Tesoro di Attila; le diverse ipotesi della paternità/nascità del Tiramisù; San Liberale e la Madonna Granda salvano gli abitanti di Treviso dall’inondazione del Sile; il ponte dell’impossibile; le Anguane del fiume Sile; la Fontana delle tette, simbolo leggendario di Treviso.
Ente organizzatore: Unpli Treviso in collaborazione con Comune di Treviso
Itinerari guidati
Due turni di visita: ore 18.00 ed ore 20.30
Luogo di ritrovo: Ufficio IAT Treviso Centro, via Fiumicelli, 30
Contributo di partecipazione € 6,00.
Info e prenotazioni:
IAT Treviso centro – tel. 0422547632
IAT Treviso aeroporto – tel. 0422263282

3 dicembre 2016
San Zenone degli Ezzelini (TV) Ezzelino tra i borghi di Liedolo

Passeggiata notturna tra i colli e i borghi di Liedolo, frazione di San Zenone degli Ezzelini lungo un percorso, illuminato da fiaccole e alla presenza di figuranti medievali, in collaborazione con l’associazione Academia Sodalitas Ecelinorum alla scoperta dei misteri di Ezzelino II da Romano e della sua famiglia che vissero e regnarono in queste terre.
Ente organizzatore: Pro Loco San Zenone degli Ezzelini e Academia Sodalitas Ecelinorum
Luogo di partenza: San Zenone degli Ezzelini – Liedolo, Colle San Lorenzo
Dalle ore 18.00 alle 23.00
L’evento sarà itinerante lungo un percorso prestabilito e tracciato. La camminata avrà delle tappe dove ci saranno i figuranti, con costumi medievali e i banchetti per degustare prodotti tipici.
Biglietto €12,00
Per informazioni e prenotazioni:
Pro Loco San Zenone degli Ezzelini 3487384138
prolocosanzenone@libero.it

Per informazioni su tutti gli eventi di spettacoli di mistero potete contattare il numero 3391329568 oppure potete inviare una mail a: info@spettacolidimistero.it
Per maggiori info: Comitato Regionale Unpli Veneto
Piazza Squillace Combai – Miane Treviso – 0438 893385 segreteria@unpliveneto.it
prenotazioni: prenotazioni@spettacolidimistero.it

Per maggiori informazioni:
www.spettacolidimistero.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______