Veneto Spettacoli di Mistero 2015

______

Festival “SPETTACOLI DI MISTERO”
Al via in Veneto la nuova edizione

Alla scoperta dei luoghi leggendari, misteriosi, esoterici e mitologici del Veneto

7 – 57 – 16 – 135– 6.000 – 80.000

ECCO I NUMERI DEL MISTERO

7 come l’edizione a cui giunge quest’anno il Festival regionale “SPETTACOLI DI MISTERO” promosso dalla Regione del Veneto e dall’UNPLI Veneto,
57
come le località coinvolte nelle province di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza,
16
come il 16 ottobre, data che segna l’avvio delle manifestazioni che si chiuderanno il 6 dicembre,
135
come il numero di spettacoli ed eventi programmati nell’intera regione,
6.000
come il numero di volontari delle Pro Loco e delle associazioni coinvolti nell’organizzazione
80.000
come il numero di spettatori attesi, sulla scorta del successo delle passate edizioni.

Sono questi i numeri dell’edizione 2015 di “SPETTACOLI DI MISTERO”, il Festival diffuso che ripropone i miti, le leggende e le storie che fanno la ricchezza culturale del Veneto e ne rappresentano l’identità regionale, radicata in un grande passato.

Anguane, sanguanei, lumiere, folletti, fantasmi, streghe, cavalieri, dame, eremiti, sovrani sanguinari, delitti, intrighi di corte e misteri della laguna tornano a popolare il Veneto nelle notti di ottobre e novembre, regalando ai visitatori un’esperienza unica da vivere in location suggestive. Il Festival si conferma unico in Italia per numero di eventi e per capillarità: nessuna provincia resta esclusa dal ricco calendario di eventi che si snoderanno attraverso piazze, borghi, città d’arte, boschi, castelli, ville venete, musei, teatri, biblioteche, antiche chiese, chiostri, parchi fluviali e la laguna di Venezia.

Anche quest’anno la Direzione Artistica del Festival è affidata allo scrittore Alberto Toso Fei: “Questo Festival del Mistero è un po’ anche il Festival dello straordinario; straordinario come sia entrato in pochissime edizioni nel novero delle grandi e attese manifestazioni autunnali, con una risposta di pubblico ogni anno più confortante. Straordinario come sia sentito e amato da veneti e non veneti, che lo sentono come una cosa loro; d’altronde, non può essere altrimenti: i luoghi, le storie e molte forme di narrazione scelte per rappresentarle parlano al profondo, ed esercitano un fascino a cui non si può resistere. È un festival ricco della ricchezza enorme del Veneto, in termini storici e culturali; parla delle nostre radici antiche: noi non abbiamo fatto altro che metterle in scena”.

A lavorare dietro le quinte sono centinaia di volontari delle Pro Loco e dell’associazionismo coordinati dall’UNPLI Veneto. Sono loro a scegliere storie, leggende e ad interrogare la memoria dei luoghi per riscoprirne il fascino arcano e valorizzarlo con rappresentazioni teatrali, letture e racconti, mostre, itinerari guidati, escursioni in barca e cene letterarie.

Giovanni Follador – Presidente UNPLI Veneto: “Centinaia di Pro Loco in tutto il Veneto si sono mobilitate anche quest’anno per dar vita ad un Festival che è fiore all’occhiello tra le manifestazioni culturali della regione e dell’intera penisola. Non esiste infatti in tutta Italia un altro festival diffuso nel territorio in modo così capillare, un festival capace di offrire  per due mesi un calendario ricco di eventi, un festival capace di interessare luoghi diversi e suggestivi della nostra regione: borghi, città d’arte, ville, castelli, parchi, boschi, e la meravigliosa laguna. L’autunno veneto si tinge ancora una volta di mistero. Le storie un tempo raccontate nelle notti passate a far filò, le leggende che permeano di mistero boschi, antichi castelli e sontuose ville, rivivranno anche quest’anno grazie all’impegno di  migliaia di volontari dell’universo Pro Loco e di altre associazioni, in un Festival capace di valorizzare l’immenso patrimonio storico artistico e culturale del nostro Veneto”.

Week end del Mistero

Nell’edizione 2015 gli organizzatori offrono la possibilità di aggiudicarsi un week end in uno dei luoghi del mistero protagonisti del Festival. È infatti in distribuzione una cartolina promozionale dove sono riportate le fotografie di 7 spettacoli della passata edizione realizzati in 7 diverse location, chi indovinerà tutti i luoghi riportati in fotografia, compilando e riconsegnando la cartolina ad uno dei 99 eventi in programma, potrà trascorrere un week end in uno dei luoghi del Mistero offerto dall’organizzazione del Festival.

Il Concorso “Tutela, valorizzazione e promozione del Patrimonio Veneto”

Il Festival è anche l’occasione per proporre agli alunni delle scuole venete di confrontarsi con la valorizzazione della storia e delle storie della nostra regione, grazie al Concorso “Tutela, valorizzazione e promozione del Patrimonio Veneto” promosso dall’’Assessorato Regionale all’Identità Veneta, dall’UNPLI Veneto e dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Il concorso, oltre a proporre una riflessione sulla lingua veneta e sul patrimonio storico-artistico e enogastronomico regionale, solletica la fantasia dei ragazzi chiedendo loro di raccogliere, raccontare e drammatizzare le leggende ed i misteri del proprio territorio.

Le scuole interessate dovranno iscriversi entro il 30 novembre accedendo al sito www.unpliveneto.it, scaricando il bando e compilando l’apposito formulario. Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 16 febbraio 2016 alla segreteria organizzativa concorso@unpliveneto.it. Le premiazioni si terranno il 25 marzo a Venezia in occasione delle celebrazioni della Festa del Popolo Veneto.

 

 

“SPETTACOLI DI MISTERO”

CALENDARIO 2015
in Provincia di Treviso


Gli eventi programmati possono subire variazioni.

Si rimanda ai singoli organizzatori per i dettagli sugli spettacoli
(luoghi, orari, costi, ecc.) e per eventuali aggiornamenti.

 

OTTOBRE

Venerdi 16 ottobre – evento rinviato al 20 novembre causa maltempo
ORSAGO – Villa de Chastonay oggi Da Re
1348 “annus horribilis” tra peste nera e “terremotus”
Rappresentazione teatrale

Sabato 17 ottobre
SUSEGANA – Chiesa del Carmine
Gaspara Stampa e Collaltino di Collalto
Letture, poesia e musica

Sabato 24 ottobre
CONEGLIANO – Castello, vie del centro
La leggenda del gigante Giano
Itinerari guidati, cena a tema

Sabato 24 ottobre
FOLLINA – Chiostro dell’Abbazia
Assassinio in Abbazia
Rappresentazione teatrale

Venerdì 30 ottobre
COMBAI – bosco
Note, canti e racconti nella quiete dei boschi
Passeggiata notturna animata

Sabato 31 ottobre
SANTA LUCIA DI PIAVE – Località Casselon, Chiesa di Sant’Anna
Dietro l’orme fugaci
Concerto, cantata per soprano

Sabato 31 ottobre 2015
ASOLO – Castello, vie del centro
La notte del castello vivente
Visita guidata animata

Sabato 31 ottobre
MORGANO – Scuola Media Badoere
Le storie dei fontanassi inventate dai bambini
Serata di racconto

Sabato 31 ottobre
PAESE – Parco Villa “La Quiete”
Non uscite quella notte
Giochi per bambini

Sabato 31 ottobre
VITTORIO VENETO – Via del Meril
Misteri alle pendici di Antares
Rappresentazione teatrale, musica, laboratori per bambini, degustazioni

 

NOVEMBRE

Venerdì 6 novembre
SANTA LUCIA DI PIAVE – Località Grave, Cantina Nadal
Boni Homini et boni cristiani
Conferenza

Domenica 8 novembre
CASALE SUL SILE – Fiume Sile
Sile: misteri e leggende
tour in motonave lungo il fiume Sile, cantastorie, prodotti tipici

Domenica 8 novembre
ASOLO – Vie del centro storico
Asolo mistica
itinerari guidati

Venerdì 13 novembre
CASTELFRANCO VENETO – Vie del centro
Antichi cimiteri
Rappresentazione teatrale, itinerari guidati

Sabato 14 novembre
SANTA LUCIA DI PIAVE – Santuario Parrocchiale
Bianca da Collalto
Dramma musicale lirico moderno

Domenica 15 novembre
SARMEDE – Teatro Auditorium
Fiabe e leggende delle Dolomiti
Rappresentazione teatrale, spettacolo di pupazzi

Domenica 22 novembre
QUINTO DI TREVISO – Sponda del Sile, Salone parrocchiale
Spiriti e folletti in libera espressività lungo il Sile
Rappresentazione teatrale, itinerari guidati, cantastorie

Organizzazione e info: Comitato Regionale Unpli Veneto
Piazza Squillace Combai – Miane Treviso
tel. 0438 893385 – segreteria@unpliveneto.it
Per prenotazioni: prenotazioni@spettacolidimistero.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______