Vacanze dell’Anima 2013 dal 20 al 28 luglio, il programma

Vacanze dell’Anima 2013 nella Marca Trevigiana dal 20 al 28 luglio – Giunta alla sua 4° edizione, Vacanze dell’Anima 2013 propone il tema dell’orientamento. Un argomento richiesto dal contesto temporale in cui viviamo, un periodo di crisi globale dove tutto è in evoluzione, e che rende necessaria una rivoluzione nei vecchi modi di pensare ed intendere la realtà.

Una riflessione per l’uomo e l’impresa e per la loro convivenza in armonia.
Riscoprire la bellezza del territorio, cogliendone sfumature ancora incontaminate, confrontare mondi diversi stimolando il dialogo tra il fare e il pensare, incontrare grandi personaggi della cultura contemporanea, crescere, migliorarsi: questo è Vacanze dell’Anima.

L’iniziativa si propone con 9 giorni di incontri, escursioni, visite, eventi musicali, il tutto condito dai tratti enogastronomici locali. Un momento prezioso per giovani, adulti, famiglie e per tutti coloro che credono nell’importanza della conoscenza, della curiosità e del confronto.

Ospiti 2013:

Domenico De Masi – sociologo
Lella Costa – attrice e scrittrice
Francesco Niccolini – scrittore e autore teatrale
Fabrica – centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo Benetton
Alberto Toso Fei – scrittore
Anna Bellagamba e Alessandra Penitenti – musiciste e docenti di conservatorio
Federica Preto – direttore creativo di Fondo Plastico
Filippo Ongaro – medico chirurgo
Ishaq – gruppo musicale
Veneto Jazz – associazione culturale
Docenti storici di Vacanze dell’Anima: Filippo Faes, Alessandro Grego, Carlo Modonesi, Massimo Ramella, Cinzia Scaffidi, Gianni Tamino

Il Programma Vacanze dell’Anima 2013:

Sabato 20 luglio

9.00-17.00
Escursione guidata in mountain bike all’oasi naturalistica lungo il Piave denominata la Città degli Aironi e del Canale della Brentella
Laboratori di Tessitura, Incisione, Ceramica, Scultura e Fotografia.
21.00
Cavaso piazza Benedettini
Domenico De Masi sociologo e Lella Costa attrice e scrittrice
“Quali modelli di vita abbiamo per il nostro futuro?”
Modera Cinzia Scaffidi
Non c’è progresso senza felicità e l’occidente non è felice.
Depresso e disorientato ha smesso di progettare il suo futuro limitandosi ad attenderlo.
Eppure stretto tra disorientamento e paura, l’Occidente si allontana sempre più dai miraggi delle sue grandi rivoluzioni borghesi e proletarie: uguaglianza, equità, libertà, solidarietà.
Attende il vento favorevole ma non sa dove vuole andare.

Domenica 21 luglio
9.00-17.00
Ciclo Gusto – tour in bicicletta guidato: opportunità di visitare alcune delle più belle ville e cantine locali, con degustazione di prodotti tipici. Tour abbinato alla gara in mountain bike “Le Terre Rosse”, granfondo che si svolgerà sul Montello.
Laboratori di Tessitura, Incisione, Ceramica, Scultura e Fotografia.
20:00 Volpago
“Appunti di viaggio: Il Grande Orologiaio ovvero Storia di un grumo di polvere perso tra gli ingranaggi della grande macchina del mondo”
In collaborazione con Fabrica
musica di Jhon William Castaño Montoya
testi di Francesco Niccolini
con Francesco Niccolini voce narrante
Jhon William Castaño Montoya violino
Fabio Calzavara sassofoni
Isaac De Martin chitarra/laptop
Giulio Padoin violoncello
Ilaria Gava pianoforte
Francesco Novara live electronics
Andrea Lombardini basso elettrico
Geremia Vinattieri percussioni
ideazione Isaac de Martin
Tre interventi tra letteratura, astronomia, storia e religione su cosa vuol dire 1) perdersi, 2) ritrovarsi e 3) vivere, utilizzando testi memorabili tra oriente e occidente, da Copernico a Dino Buzzati, dal Mahabharata a Galileo Galilei.

Lunedi 22 luglio
9.00-17.00
Laboratori di Tessitura, Incisione, Ceramica, Scultura e Fotografia.
20.00 Piazza Carlo Alberto della Chiesa – Cornuda
Alberto Toso Fei – Scrittore
“Leggende legate ai luoghi, landmarks dell’anima”
Racconto di storie legate ai paesi, località…, capaci di orientare l’identità dei luoghi stessi e di chi ci abita, contribuendo così a mantenere alcuni punti fermi nella memoria collettiva. I racconti diventano gioco per conoscere nuovi e misteriosi luoghi attraverso il sistema messo a punto da Log607/Marsilio.

Martedi 23 luglio
9.00-17.00
Laboratori di Tessitura, Incisione, Ceramica, Scultura e Fotografia.
20:00
Caerano – Teatro Maffioli – Villa Benzi
Anna Bellagamba, Alessandra Penitenti. Musiciste, Docenti di Conservatorio
“Il linguaggio musicale: un potente “simbolo” di orientamento“
Come affrontare la complessità della vita valorizzando la complessa ricchezza multiforme dei linguaggi espressivi. Pensare una cosa nei termini di un’altra, essenza della metafora, è una componente del nostro stesso sistema di pensiero, che ci consente di trasferire capacità, intuizioni, soluzioni da un campo all’altro dell’esperienza umana.

Mercoledi 24 luglio
9.00-17.00
Laboratori di Tessitura, Incisione, Ceramica, Scultura e Fotografia.
20.00
Hangar – La Fornace di Asolo
Federica Preto, direttore creativo di Fondo Plastico, struttura che si occupa della promozione dell’artigianato d’eccellenza del territorio. I suoi progetti sono mirati a sviluppare sinergie e contaminazioni tra artigianato, innovazione, design e nuove tecnologie.
“PERCORSI, MONUMENTI… paesaggi – racconti incrociati dai laboratori”
“Chiese a Marco Kublai: – tu che esplori intorno e vedi i segni, saprai dirmi verso quale di questi futuri ci spingono i venti propizi.” (da LE CITTA’ INVISIBILI. I Calvino)
La serata è dedicata all’esposizione dei lavori realizzati durante i workshop di incisione, costruzione e tessitura da parte dei partecipanti: una tavola rotonda dove raccontare e raccontarsi, seguendo una trama incrociata di esperienze da condividere con il pubblico presente.
“Per questi porti non saprei tracciare la rotta sulla carta né fissare la data dell’approdo… metterò assieme pezzo per pezzo la città perfetta, fatta di frammenti mescolati con il resto, d’istanti separati da intervalli, segnali che uno manda e non sa chi li coglie.” (Da LE CITTA’ INVISIBILI di I. Calvino)

Giovedi 25 luglio
20:00-23:00
Monfumo – sala riunioni scuole elementari
Filippo Ongaro medico chirurgo ha lavorato presso l’agenzia spaziale europea e presso la NASA, esperto di medicina Anti Age
“ORIENTA-TI per la tua salute. Scegliere ogni giorno per costruire il tuo miglior futuro”
Le informazioni in ambito sanitario sono ormai moltissime e sono reperibili pressoché ovunque. Giornali, riviste, radio, televisioni e internet sono ricchissimi di materiale che riguarda la salute e le scelte che dobbiamo fare per rimanere sani. Eppure esiste ancora molta confusione e una gran parte di queste informazioni risultano conflittuali e lasciano le persone confuse e disorientate. L’intento del seminario è di dare alle persone informazioni scientifiche che aiutino a comprendere cosa occorre fare per vivere più sani e più a lungo.

Venerdi 26 luglio
20.00
Cavaso – sala riunioni municipio
Presentazione progetto docenti storici di VDA: Filippo Faes, Alessandro Grego, Carlo Modonesi, Massimo Ramella, Cinzia Scaffidi, Gianni Tamino.
I Docenti “storici” di Vda produrranno un progetto territoriale da proporre alle parti istituzionali e realizzare concretamente nel nostro territorio:
“Una nuova idea di Rinascimento del nostro territorio che coniughi Artigianato, Luoghi, Cultura, Paesaggio e Ambiente”
Modera Enrico Tirindelli

Sabato 27 luglio
Maser – Villa Barbaro
dalle 15.00
Expo/mostra mercato di bici d’epoca e delle aziende locali legate al mondo sportivo.
17.30
Passeggiata sui Colli Asolani organizzata dall’associazione Scarpe Bianche.

Domenica 28 luglio
Maser – Villa Barbaro
Una grande escursione cicloturistica, su strade aperte, con tappe culturali ed enogastronomiche, che si traduce in 3 percorsi secondo il grado di difficoltà:
“La Strada degli Eroi” che attraverserà un territorio che si estende dalle pendici del Monte Grappa, lungo i Colli Asolani sino al Montello ed al Piave,
“La Strada delle Ville”, che scorgerà tra le colline di Monfumo, i Colli Asolani ed il Montello,
“La Strada dei Vini”, tra Montello e Colli Asolani.
18.30
Enrico Merlin, storico della musica
“Il simbolo musicale orienta verso orizzonti di progresso“
A seguire, premiazioni La Trevisana e concerto in collaborazione con Veneto Jazz

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______