“La fortuna d’Italia è inseparabile dalle sorti della Bellezza, di cui ella è madre”. Così ha scritto più volte Gabriele d’Annunzio, anche nel romanzo Il Fuoco. Per questo il Vittoriale aumenta il suo impegno civile tanto nella conservazione della storia quanto nella crescita della bellezza....

Appassionato studioso di teatro, pittura, architettura, musica e di varie esperienze artistiche che si coniugano a queste, Martino Zanetti sin dalla giovinezza si è appassionato alle opere di d’Annunzio e ne è diventato il maggior collezionista; sia di opere originali edite, di testi storico critici...