Stefano Chiodaroli, il panettiere piu’ famoso d’Italia, a Il Luogo di Papageno – 8 dicembre

Stefano Chiodaroli, il panettiere piu’ famoso d’Italia, a Il Luogo di Papageno – 8 dicembre. Info Ristorante e prenotazione biglietti 0422 911522.

Lo spettacolo di Stefano Chiodaroli è imprevedibile come lui; sappiamo solo che sicuramente non mancherà la furia buona del panettiere tanto visto a Colorado Café, la magia surreale del mago Abat JOUR, la sensualità provocante di Ornello l’ex fotomodello il tutto tenuto insieme dal collante di monologhi un po’ strampalati, mai banali e sempre divertenti.

Ristorante aperto dalle ore 19

Ingresso 15 €.

STEFANO CHIODAROLI

Lanciato dallo Zelig di Milano e dal programma televisivo «Facciamo cabaret», il comico varesino ha reso popolare l’originale personaggio del panettiere burbero e indaffarato, e diventato famoso per il tormentone «Sono troppo tribolato».
Così racconta Chiodaroli “Facevo il rappresentante di Parmigiano Reggiano a Milano e spesso incontravo nel retro di qualche ristorante i garzoni dei fornai che consegnavano il pane. Oppure la notte mi fermavo a Carnago (VA) a mangiare le prime brioches calde e il fornaio era un vero matto, spassosissimo. Da queste suggestioni è nato il mio panettiere, sempre svestito, incazzato con la moglie, coi dipendenti, con le tasse; sempre in debito di sonno e di savoir fair…”

Ma il suo repertorio non si ferma al panettiere . Stefano Chiodaroli dà vita anche ad altri suoi esilaranti personaggi. Propone Cinzio di Santo Domingo, grande mago e sensitivo conosciuto in Europa con il nome di Mago Abat-Jour, affetto da asma, dichiaratamente contro i maghi comici, millantatore dall’improvvisazione facile e dal coinvolgimento diretto del pubblico.; Ornello l’ex fotomodello, l’uomo che non vede l’ora di essere nudo e far mostra di sé, maschio e felice di esserlo, Brian il falso musicista di jazz attraverso cui esce la parte più oscura e oscena del suo creatore ed infine Tempesta Ormonale, il semidio celtico dotato della follia degli antichi bardi irlandesi, spaccone, smargiasso e irascibile….

Stefano Chiodaroli dopo una lunga carriera in giro per il mondo come autore e interprete di monologhi comici, nel 1998 accede all’area Zelig Cabaret entrando a far parte del laboratorio Natural Born Comedians, uno show itinerante per le varie piazze e teatri italiani.
In seguito partecipa a diverse produzioni televisive: da “Facciamo Cabaret” su Italia Uno, a “Aspettando le jene” sempre in onda su Italia Uno; partecipa sia a “Convention a colori” che su Rai 2 a “Bulldozer”. È ospite fisso nel cast di “Colorado Café a Milano” e in seguito nel programma comico “Colorado Café Live” di Diego Abatantuono su Italia Uno.
Interpreta inoltre Mariano, ladro di macchine e picchiatore “dal cuore d’oro” nella sitcom “Belli Dentro” (Canale 5)
Per il cinema ha partecipato al nuovo film “La Febbre” di Alessandro D’Alatri, “La Terza Stella” di Ale & Franz, “La cura del gorilla” di Claudio Bisio. Nel 2007 Stefano Chiodaroli è tra i protagonisti di “2061 – un anno eccezionale” di Carlo Vanzina, al fianco di Diego Abatantuono, nei panni de “il grosso”.

Info e prenotazioni:
“Il Luogo di Papageno”
Tel  0422 911552  o info@illuogodipapageno.it
(Via Roma 76/15, 31020 Villorba TV, Centro polifunzionale Le Terrazze) www.illuogodipapageno.it

_______

Il ristorante “Il luogo di Papageno”

…… è anche un punto di incontro per il momento dell’aperitivo seguendo i dettami molto in voga nelle più grandi capitali internazionali: elegante e raffinato, mette a diposizione un’enoteca che comprende etichette nazionali e internazionali da provare degustando formaggi e salumi di grande qualità. La cucina si rifà ai sapori del territorio interpretati seguendo l’ispirazione creativa dello chef.

Il Luogo di Papageno, Centro polifunzionale Le Terrazze, Via Roma 76/15, 31020 Villorba
0422 911552  – info@illuogodipapageno.itwww.illuogodipapageno.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______