Sorteggi Coppa Cev 2014-15, pericolo ucraino per la Prosecco Doc Imoco Volley: avversaria il Khimik Odessa

articolo collegato:
Imoco Volley Conegliano – Stagione 2014/15

____________

Sorteggi Coppa Cev, pericolo ucraino per la Prosecco Doc Imoco Volley: avversaria il Khimik Odessa

E’ stato effettuato a Lussemburgo, il sorteggio degli accoppiamenti del primo turno della CEV Volleyball Cup 2014-15, la seconda manifestazione europea per club. Ai nastri di partenza due squadre italiane: Prosecco Doc Imoco Conegliano e Igor Gorgonzola Novara, entrambe inserite nella parte bassa del tabellone.

Le pantere di Nicola Negro esordiranno nella competizione nei sedicesimi di finale, andata nei giorni tra 11 e 13 novembre, ritorno tra il 25 e il 27 novembre, avversarie le ucraine del Khimik Yuzhny di Odessa, squadra simbolo del volley ucraino e serbatoio della nazionale: da quattro stagioni è la dominatrice incontrastata del campionato ucraino, ha infatti vinto il titolo nella Superlega Ucraina nel 2011, 2012, 2013 e quest’anno e dal 2011 partecipa a livello internazionale alla Coppa Cev, in cui quest’anno è arrivata fino al Challenge Round, anticamera delle semifinali. Punti di forza la centrale Trushkina e la schiacciatrice Kodola, MVP nel ruolo nel campionato ucraino. Nella stagione precedente eliminata dalla CEV, rientro’ nella Challenge Cup e venne eliminata solo ai quarti di finale La vincente del turno affronterà negli ottavi la vincente della sfida tra le svizzere del Sagres Neuchatel e le slovene del Maribor, probabili poi i quarti di finale contro una delle favorite, le polacche del Sopot.

La prossima edizione della CEV Volleyball Cup si annuncia di altissimo livello: vi prenderanno parte, infatti, anche corazzate come Galatasaray Istanbul, Lokomotiv e Igtisadchi Baku, ovvero veri e propri top team continentali.

Detentrice del trofeo è il Fenerbahce Istanbul (TUR) allenato da Marcello Abbondanza, che nella finale della scorsa edizione si impose sulle russe dell’Uralotchka NTMK Ekaterinburg.

CEV Volleyball Cup: la formula

Le 32 squadre partecipanti si affrontano in un torneo a eliminazione diretta. Sono individuate e inserite in tabellone le 16 teste di serie, in funzione della posizione nel ranking europeo delle Federazioni di appartenenza.

Dai sedicesimi ai quarti di finale incontri di andata e ritorno, con Golden Set da disputarsi sul campo della gara di ritorno nel caso in cui le squadre abbiano totalizzato lo stesso numero di punti nel doppio confronto (il 3-0 e il 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, il 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde). Le perdenti dei 16esimi di finale ‘retrocederanno’ ai 16esimi di finale della Challenge Cup.
Le quattro vincitrici dei quarti di finale della CEV Volleyball Cup disputeranno il Challenge Round, affrontando – sempre in incontri di andata e ritorno con eventuale Golden Set – le 4 squadre in arrivo dalla Champions League (ovvero la 4^ e la 5^ migliori terze e le prime due migliori quarte dei cinque gironi eliminatori).
Le vincenti si sfideranno in semifinale, da cui usciranno le finaliste che si contenderanno il trofeo sfidandosi in incontri di andata e ritorno con eventuale set di spareggio.

CEV Volleyball Cup: le date
Sedicesimi di finale: andata 11-13 novembre, ritorno 25-27 novembre
Ottavi di finale: andata 9-11 dicembre, ritorno 16-18 dicembre
Quarti di finale: andata 13-15 gennaio, ritorno 20-22 gennaio
Challenge Round: andata 3-5 marzo, ritorno 10-12 marzo
Semifinali: 24 e 28 marzo
Finale: 7 e 11 aprile


Viticoltori Ponte – Sponsor Maglia Imoco Volley Conegliano

Viticoltori Ponte Srl
Via Giuseppe Verdi, 50, Ponte di Piave Treviso
Telefono: 0422 857650
www.viticoltoriponte.it
info@viticoltoriponte.it

____________

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______