Sarmede il paese delle Fiabe – programma autunno 2012

articolo collegato: “Sarmede, il paese delle fiabe”2018

____________

Dal 1988 Sàrmede, “il paese delle fiabe”, diventa palcoscenico di teatro, laboratori, animazione per piccoli e grandi. Sarmede il paese delle Fiabe – il programma dell’autunno 2012.

Il programma autunnale 2012 delle rassegne di cultura arte e spettacolo organizzate dall’Associazione Pro Loco Sàrmede: 25^ edizione de’ ‘la scuola va a teatro 2012’, 25^ edizione de ‘Fanta-Scienza 2012- Laboratori tra la fantasia e la scienza’, 4^ edizione de ‘La Famiglia va a Teatro 2012’ e 25^ edizione de ‘Le Fiere del Teatro’.

Per info: Pro Loco di Sàrmede – Tel.  +39 0438.1890449  – Mob. 345.8892702 – www.sarmede.org – info@sarmede.org

La programmazione autunnale delle attività organizzate
dall’Associazione Pro Loco Sàrmede – programma definitivo

25^ edizione de’ “LA SCUOLA VA A TEATRO”

“La scuola va a teatro” è la rassegna di teatro per ragazzi che la Pro Loco di Sarmede ogni anno organizza in autunno. Ogni anno spettacoli nuovi, e divisi per fasce di età: più adatti alla scuola dell’infanzia o al primo o al secondo ciclo della primaria.
Proponiamo così per molte mattine d’autunno spettacoli di qualità che sanno divertire ma anche educare. Storie di ragazzi e storie di burattini, racconti di interculturalità o riflessioni sul razzismo, il rispetto per la natura e quello per gli altri: i messaggi che partono dal palco sanno arrivare alle orecchie e ai cuori dei piccoli spettatori.
Ogni mattina prima o dopo lo spettacolo c’è la possibilità di partecipare a un laboratorio creativo, anche in questo caso ogni giorno e ogni anno diverso, che stimola la manualità e la creatività. Le classi possono quindi vivere un’intera giornata di scuola immersi nel Paese delle Fiabe!

30+31 ottobre 2012
5+6 novembre 2012
7 novembre 2012
12+13 novembre 2012
15 novembre 2012
20+21 novembre 2012
22 novembre 2012
27+28 novembre 2012
29 novembre 2012
3 dicembre 2012
6+7 dicembre 2012

——————————————————————————–

25^ edizione de’ “FANTA-SCIENZA” – Laboratori tra la fantasia e la scienza

articolo collegato: 25^ edizione di Fanta-Scienza a Sarmede

Dal 1988, quando è partito il primo laboratorio creativo all’aperto, certo di strada ne è stata fatta. Ogni anno un piccolo passo in più, aumentando il numero di proposte e di generi. Dal 2005 la proposta culturale viene integrata con laboratori che coinvolgono la sfera ludico-scientifica. I laboratori creativi e quelli di tipo ludico-scientifico rappresentano da sempre un momento di coinvolgimento totale per i bambini ed i giovani.
Esperti di manipolazione, di esplorazione, creazione e animazione coinvolgono con competenza e passione i gruppi di partecipanti per insegnare e far scoprire loro quante cose si possono fare con la propria mente ed il corpo senza dover subire o seguire i soliti modelli di divertimento che ci vengono insistentemente proposti dai mass media.
Dal 7 novembre al 16 dicembre 2011 ci saranno laboratori creativi e ludico-scientifici in quantità per questa ventiquattresima edizione.
Ospitati nella sede della Pro Loco in piazza e nel laboratorio della creatività del nuovo teatro in via Mazzini, questi stimoli per la curiosità e per la conoscenza stupiranno il pubblico dei più giovani verso la scoperta di nuove tecniche artistiche ed importanti informazioni scientifiche sempre condite con gioco e passione.
Lo scopo di Fanta-Scienza è quello di far stupire i diretti partecipanti perché spesso non simettono in gioco e quasi sempre non conoscono le potenzialità nascoste in ciascuno di loro!

29, 30, 31 Ott. 2012 – Aiutiamo i nostri pipistrelli
5, 6, 7, 8, 9 Nov. 2012 – Alla ricerca dell’uccello di fuoco
12, 13, 14, 15, 16 Nov. 2012 – Antonina la rana salterina
19, 20, 21, 22, 23 Nov. 2012 – Una nuova identità
26, 27, 28, 29, 30 Nov. 2012 Creo il mio berganimale fantastico!!!
3, 4, 5, 6, 7 Dic. 2012 – Il mondo sottosopra di Marc Chagall
10, 11, 12, 13, 14 Dic. 2012 – Taglia e ritaglia…nasce una meraviglia
dal 29 ottobre al 14 dicembre 2012 – I micro-abitanti del terreno: un ciclo magico dai vegetali all’humus

——————————————————————————–

4^ edizione de’ “LA FAMIGLIA VA A TEATRO”

È un’ideazione per le famiglie del 2009, per occupare un’oretta nelle domeniche pomeriggio di novembre. È un antibiotico contro il virus dello shopping sfrenato che in questi ultimi anni si è diffuso eccessivamente. È un toccasana contro i brutti pensieri che ci porta la crisi economica che stiamo vivendo. È un’occasione per stare con i bambini, per ascoltarli, per osservarli, per ridere con loro.È un’opportunità per crescere insieme.

28 ottobre 2012
4 novembre 2012
11 novembre 2012
18 novembre 2012
25 novembre 2012
2 dicembre 2012
9 dicembre 2012

——————————————————————————–

2^ edizione de’ “ADULTI, CHE ARTE!”  – leggi la news

Nell’ambito delle iniziative programmate per il 2012 partela 2ª edizione di corsi per adulti alle prese con tecniche e materiali da trasformare in senso artistico e non solo. L’iniziativa mira all’insegnamento di tecniche appropriate sia per grandi che per ragazzi desiderosi di farsi guidare da maestri esperti nella propria disciplina. Sono ben 4 i corsi che partiranno da metà settembre per terminare a metà dicembre 2012. I corsi si terranno in un luogo immerso nella natura ed in un ambiente colorato da dipinti ed immagini che stimoleranno certamente la creatività dei corsisti. Che dire: buttatevi!

I corsi:

Frescanti a giornata (CORSO ADULTI DI AFFRESCO)
4 manufatti (CORSO ADULTI DI CERAMICA)
Fantasia 3d in Gommapiuma (CORSO ADULTI DI GOMMAPIUMA)
Origami (CORSO ADULTI DI ORIGAMI)

Luogo: Sala della Creatività – “Casa Castelir” Via Rugolet Rugolo di Sàrmede
N.B: Il corso partirà solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

——————————————————————————–

3^ edizione de’ “ARTEPRIMA” – La città dei ragazzi

sabato, 13 ottobre 2012

ARTEPRIMA è un luogo dove PRIMA di tutto viene messa l’ARTE con tutte le sue espressioni ed è una attività gestita dai “ragazzi” per i ragazzi e non solo. Ci sarà una città dai ruoli capovolti: gli adulti potranno divertirsi con i laboratori creativi finora destinati ai più piccoli mentre i piccoli giocheranno a fare i mestieri caratteristici di un piccolo paese pedemontano. Il “borgo” abitato esclusivamente da ragazzi dai 6 ai 14 anni dovrà gestire il quotidiano e quindi anche le attività artigianali. Presente quindi la bottega dell’acconciatore, del falegname, del pellettiere, ecc. Presente persino un “cantiere edile” per conoscere l’arte della costruzione. Con la scuola guida i giovani conosceranno le regole di come ci si comporta con la bicicletta per le strade.
Altre le botteghe previste mentre sarà presente persino l’anagrafe per la registrazione degli “abitanti”. La moneta circolante, emessa da una zecca e gestita da una banca, regolerà i rapporti interni.
Nella città non varrà il lucro. Non mancheranno i locali da intrattenimento.
L’allegria è all’insegna di tutte le attività per permettere di portare a casa esperienze e confronti “sociali” senza che la competizione guasti i rapporti tra le persone anzi: l’importante è lo scambio reciproco delle proprie conoscenze. ARTEPRIMA avrà luogo sabato 8 ottobre 2011 a partire dalle ore 15.00.

La Città dei ragazzi RADDOPPIA: si ripeterà anche DOMENICA 14 OTTOBRE 2012 DALLE ORE 11 ALLE ORE 18 all’interno de’ “LE FIERE DEL TEATRO”

——————————————————————————–

25^ edizione de’ “LE FIERE DEL TEATRO”

Domenica 14 ottobre e 21 ottobre 2012. Da 25 anni uno dei festival di artisti di strada più importanti a livello europeo. Nelle giornate di domenica 14 e 21 ottobre 2012, la fiabesca realtà trevigiana si trasforma in una grande isola pedonale dalle ore 10 alle 18,30 che ospita per le vie espositori di artigianato artistico di qualità.
Tra una bancarella e l’altra, nelle viuzze o nelle corti delle case, negli slarghi e le piazzette, si alternano i veri protagonisti della manifestazione: artisti di strada provenienti da tutta Italia e dall’estero.
Sàrmede accoglie mangiafuoco, burattinai, trampolieri, giocolieri, acrobati e altri bizzarri personaggi che per tutto il giorno intrattengono bambini, ragazzi e famiglie. Oltre agli spettacoli di teatro di strada e alle bancarelle, nel maxi tendone si svolgono numerosi laboratori creativi e animazioni per bambini.

Con le Fiere del Teatro , organizzate dalla Pro Loco, Sarmede si trasforma nel Paese delle Fiabe. Per due domeniche d’autunno piazza Roma e le vie di Sarmede offrono un’atmosfera unica, colorata da decine di attrazioni. Uno spettacolo che si ripete da oltre vent’anni e che continua a incantare e ad attirare migliaia di bambini, famiglie, giovani

SPETTACOLI E NON SOLO: lungo le vie di Sarmede, una mostra mercato con oltre cento espositori: hobbisti e artigiani che propongono tutte le bellezze che mani e ingegno umano possono realizzare: giocattoli, maglie, pupazzi, rompicapi, sculture, prodotti in legno, cera, stoffa…

Una festa degli occhi e del cuore, curata dalle centinaia di volontari della Pro Loco di Sarmede coinvolti nelle due domeniche. E con un intero paese che partecipa: tutta Sarmede è chiusa al traffico, perchè la fantasia senz’auto corre meglio. I parcheggi sono all’esterno, è a disposizione anche un servizio navetta.

Per info:
Pro Loco di Sàrmede
Tel.  +39 0438.1890449  – Mob. 345.8892702
www.sarmede.org – info@sarmede.org
Direttore Artistico: Danny Masutti

leggi anche: 25 anni di Fiere del Teatro a Sarmede – edizione 2012 ‘Sarmede, il paese delle fiabe’

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______