Sapori Italiani e Alpini e Arte in Fiera Dolomiti a Longarone – dall’1 al 3 ottobre 2016

articolo collegato: Sapori Italiani e Alpini 2017

______

Sabato 1 ottobre a Longarone Fiere Dolomiti

l’apertura della 16. edizione di Sapori Italiani con Maestri del Luppolo

Si apre sabato 1 ottobre, nel quartiere fieristico di Longarone Fiere Dolomiti (Belluno) la 16. edizione di Sapori Italiani e Alpini, il salone dei prodotti agroalimentari tipici e della gastronomia, abbinato anche quest’anno ad Arte in Fiera Dolomiti Eventi, mostra mercato d’arte moderna e contemporanea, che proseguirà sino a lunedì 3 ottobre. L’orario d’apertura è dalle 10 alle 19 sabato e domenica e dalle 10 alle 18 il lunedì con ingresso libero per tutte e tre le giornate di manifestazione.

La rassegna, che è ormai entrata di diritto tra gli eventi di settore più attesi del Triveneto, si annuncia quest’anno davvero ghiotta di proposte con la presenza delle produzioni di qualità e rappresentative del territorio nazionale presentate da centotrenta espositori, provenienti praticamente da tutta la penisola. In fiera i visitatori potranno infatti trovare alcune delle specialità tipiche del nostro paese e, grande novità di quest’anno, l’area dei Maestri del Luppolo, un padiglione interamente dedicato ai birrifici artigianali, che rimarrà aperto sabato e domenica fino alle 22.00.

Crescendo quindi di un 30%, sia in termini di espositori che di area occupata, questa si preannuncia come un’edizione straordinaria, supportata anche da un ricco programma di eventi collaterali di grande richiamo, a cominciare dalla dimostrazione della cotta della birra e tutte le fasi dall’ammostamento fino alla fermentazione con a guidare la dimostrazione il tecnico birraio Nicola Coppe.

Numerosi saranno anche i momenti dedicati ai convegni e alle degustazioni delle varie specialità presentate, in particolare, negli stand realizzati da Confartigianato, Confagricoltura, CIA, Ascom e Coldiretti Belluno con delle aree e dei laboratori dedicati. Inoltre presenti, sempre con stand dedicati, i Consorzi per la tutela del Fagiolo di Lamon, del Parmigiano Reggiano, del Marone di Combai, dell’Aglio del Polesine e dell’Insalata di Lusia.

Un’area particolarmente suggestiva sarà quest’anno riservata al gelato artigianale. L’occasione viene colta per approfondire le opportunità per un ulteriore sviluppo e qualificazione del comparto attraverso la proposta nelle gelaterie di gusti legati alle eccellenze agroalimentari del territorio: organizzato dalla Pro Loco di Longarone, con numerosi gusti a valorizzare i prodotti del territorio alpino, dal tarassaco al pino mugo, nonché i vini selezionati dalla FISAR.

Grazie infatti all’accordo siglato con Longarone Fiere Dolomiti, la FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori di Treviso – sempre in un area ad hoc ospiterà ben tredici cantine e curerà dalla degustazione di vini agli approfondimenti che andranno dall’autoctono Verdisio e il Moscato Bianco al Torchiato di Fregona, il vin santo di casa nostra, dal Trento DOC al Prosecco, uguali ma diversi.

Per consentire la migliore conoscenza di quanto viene proposto in fiera e favorire i contatti tra domanda e offerta, sarà allestita la già collaudata Area incontri, nel padiglione C con in aggiunta la nuova Area laboratorio, nelle quali saranno organizzati diversi eventi, che insieme alle aree a tema offriranno da varie presentazioni di prodotti a vere e proprie esibizioni di show cooking: molta importanza alla pasticceria e alle eccellenze, grazie anche alla collaborazione con Slow Food Belluno e Feltrino.

Anche nel Padiglione E che ospita l’inedita Maestri del Luppolo sarà dedicata una specifica Area Incontri dove si terranno diverse iniziative, tutte legate al mondo della birra, grazie soprattutto alla collaborazione con Centro Consorzi di Belluno.

In contemporanea a Sapori Italiani e Alpini sarà dunque possibile visitare anche Arte in Fiera Dolomiti Eventi, giunta all’11. edizione, la manifestazione si presenta con la formula espositiva che l’ha caratterizzata negli ultimi anni, ovvero attraverso la presentazione in esposizione di “eventi” d’arte tra i quali spiccano una importante mostra di acquerelli del Maestro Lele Vianello, massimo esponente del fumetto italiano, per lunghi anni collaboratore di Hugo Pratt nelle storie di Corto Maltese, la presenza del Museo Murer con le opere dei Maestri della scultura italiana Augusto e Franco Murer, con Simon Benetton, il Maestro del colore Ferruccio Gard e per la sezione fotografia si potranno apprezzare Mario Vidor e Antonio Zuccon con “L’alba del volo”, una meravigliosa serie di immagini di aerei storici famosi e un omaggio al triste ricordo del loro primo impiego in azioni belliche durante la Grande Guerra. Mentre all’inaugurazione di questo evento, sabato 1 ottobre alle ore 16.00, sarà presente il pilota costruttore della Jonathan Collection, Giancarlo Zanardo.

Nella mattinata di sabato invece, alle 11.00, è prevista l’inaugurazione di Sapori Italiani e Alpini che terminerà nell’Area Incontri del Padiglione E con una degustazione di Gelato alla Birra preparato dai nostri Mastri gelatieri artigiani.

Sapori Italiani e Alpini

16° Salone dei prodotti agroalimentari tipici e della gastronomia

Longarone Fiere – dal 1 al 3 ottobre 2016

Orario di apertura al pubblico
sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.00
lunedì dalle ore 10.00 alle ore 18.00

PROGRAMMA

Sabato 1 ottobre

Ore 11.00 c/o Area Incontri – Pad. E
Cerimonia di inaugurazione della 16a edizione di Sapori Italiani e Alpini

Ore 12.15 c/o Area Laboratorio– Pad. C
Detossinazione e stile di vita
A cura di Barel Francesca

Ore 13.00 c/o Area Laboratorio– Pad. C
Workshop sulla coltivazione dello zafferano e sull’assaggio del miele aromatizzato
A cura di Apicoltura & Zafferano Clesia

Ore 14.15 c/o Area Laboratorio– Pad. C
Le piante officinali delle ns. zone: conoscerle, prepararle e utilizzarle.
Esperienze in materia di una azienda locale.

A cura della Cooperativa Agricola La Lioda – Calalzo

Ore 15.00c/o Centro Congressi
Premiazione 27^ edizione del Premio Fair Play
Org. Comitato Veneto F.I.S.I.

Ore 15.15c/o Area Incontri – Pad. C
Slow Food e Biodiversità: Progetti per un cibo “Buono, Pulito e Giusto”
A cura di Stefano Sanson – Condotta Slow Food Feltrino
Segue presentazione e degustazione prodotti dei Presidi Slow Food del Veneto

Ore 17.00 c/o Area Incontri – Pad. C
Cake Design. Dimostrazione pratica di tecniche di decorazione dei dolci. A cura di Matteo Andolfo Academy

Domenica 2 ottobre

Ore 10.00 c/o Area Incontri – Pad. C
Mousse e Basi Semifredde. Dimostrazione pratica di tecniche di preparazione della mousse, della meringa francese e italiana e della torta Red Velvet. A cura di Matteo Andolfo Academy

Ore 10.30 c/o Area Laboratorio– Pad. C
Le piante officinali delle ns. zone: conoscerle, prepararle e utilizzarle.
Esperienze in materia di una azienda locale.

A cura della Cooperativa Agricola La Lioda – Calalzo

Ore 11.30 c/o Area Laboratorio– Pad. C
Detossinazione e stile di vita
A cura di Barel Francesca

Ore 14.30 c/o Area Incontri– Pad. C
Presentazione del libro “Un cuoco costava più di un cavallo” di Carlo Giuseppe Valli

Ore 15.30 c/o Area Incontri– Pad. C
Registrazione del programma televisivo “La Piazza” di Antenna Tre NordEst a cura di Luigi Gandi

Lunedì 3 ottobre

Ore 11.00 c/o Area Incontri – Pad. C
Presentazione del progetto “Buoni oggi e anche domani”
Intervengono Dalla Marta Presidente Ecomont, Mavi Lozza ideatrice delle borse e Luca De Carlo Presidente Unione Montana Centro Cadore

Ore 13.00 c/o Area Laboratorio– Pad. C
Detossinzaione e stile di vita
A cura di Barel Francesca

Ore 14.30 c/o Area Incontri – Pad. C
Basi di Pasticceria: frolle e basi montate. Dimostrazione partica di preparazioni con la frolla, charlotte, pan di spagna normale e senza glutine. A cura di Matteo Andolfo Academy

Tutti i giorni della manifestazione

c/o Stand Laboratorio del Gusto – Pad B
Confartigianato, Confagricoltura e Cia organizzano dimostrazioni e degustazioni relative ai comparti di panificazione, formaggi, carni e salumi, pasticceria e ristorazione.
Degustazioni a chiamata in materia di filiera corta relativa alle materie prime pastin, pizza e birra, tè, formaggio alle erbe caciotte e confetture, schitz con promozione nell’apposita area degustazione
Workshop con albergatori e ristoratori per informare e promuove i prodotti locali di eccellenza dell’agroalimentare (da utilizzare nei propri esercizi o da consigliare ai propri ospiti).
Workshop dedicato alla imprese per confezionare i pacchi di Natale.

c/o Stand di F.I.S.A.R. Delegazione Treviso – Pad A1
Degustazioni a cura di F.I.S.A.R. Delegazione Treviso
L’autoctono Verdiso e Moscato Bianco
Torchiato di Fregona, il vin santo di casa nostra
Trento DOC e Prosecco: uguali ma diversi
Colli di Conegliano la DOCG: piccola, varia e di qualità garantita

 

 

Longarone Fiere Dolomiti
Via del Parco, 3 – 32013 LONGARONE (BL)
fiera@longaronefiere.it – 0437 577 577 – www.longaronefiere.it


 

 

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______