Sante Rosso Merlot IGT delle Venezie 2009 di Giorgio Cecchetto premiato al Concours Mondial de Bruxelles 2012


Sante Rosso Merlot IGT delle Venezie 2009 di Giorgio Cecchetto premiato al Concours Mondial de Bruxelles 2012

Il SANTE ROSSO Merlot IGT delle Venezie 2009 di Giorgio Cecchetto conquista laMedaglia d’Argento al Concours Mondial de Bruxelles 2012, dove hanno partecipato 8397 campioni di vino e alcolici provenienti da 52 paesi produttori, ma ambiti riconoscimenti giungono anche dalla nona edizione del Decanter World Wine Awards 2012 di Londradove si distinguono l’RP Passito di Raboso IGT Marca Trevigiana con la Medaglia d’Argento e il SANTE ROSSO 2009 con la Medaglia di Bronzo, confrontandosi con ben 14.119 vini di 47 paesi produttori.

Importanti conferme in ambito internazionale per questo Merlot del Piave, che per due anni consecutivi è stato insignito del titolo di Miglior Merlot d’Italia al Concorso Nazionale di Aldeno (TN) e per il Raboso Piave Passito, frutto della ricerca sulle notevoli potenzialità, in parte ancora inespresse, dell’antico vitigno che ha scritto la sua storia nelle terre del Piave.

SANTE ROSSO – I.G.T. delle Venezie di Giorgio Cecchetto

VENDEMMIA: 1 ottobre 2009
VITIGNO: Merlot
ZONA DI PRODUZIONE: Vigneto Largoni – Motta di Livenza (TV)
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Terreno pianeggiante che si è creato nel corso dei millenni ad opera delle glaciazioni e dei successivi depositi alluvionali, trasportati dalle acque di scioglimento degli antichi ghiacciai che ritirandosi, rilasciavano minute particelle di argilla calcarea. Inoltre a debole profondità si riscontra la formazione di vari strati di aggregazione di carbonati, da cui ne esce il tipico detto locale “terreni ricchi di caranto”.
TECNICA DI PRODUZIONE: Raccolta delle uve con lieve surmaturazione in pianta e vinificazione con macerazione in tini di rovere per 10 giorni
CONSERVAZIONE ED AFFINAMENTO: Il vino viene affinato in barriques di secondo passaggio per almeno 8 mesi prima di essere imbottigliato
IMBOTTIGLIAMENTO: 17 giugno 2011
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore rubino intenso e fitto. Profumi stratificati ricordano la prugna, la ciliegia e la frutta matura per finire con una evoluzione floreale. Sapore asciutto, armonico e persistente
GRADAZIONE ALCOLICA: 13,5% VOL
ACIDITÀ: 5,6 per mille
ESTRATTO SECCO TOTALE
: 33,5 g/l

Nel vigneto Largoni alle particelle 97-98-125,
14 filari producono le uve Merlot selezione 181.


Azienda Agricola Cecchetto Giorgio
Via Piave, 67 – 31028 Tezze di Piave (TV)
Tel. +39 0438 28598 – Fax +39 0438 489951
info@rabosopiave.com – www.rabosopiave.com

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Per saperne di piu’: 

Il Merlot

Il Merlot è il vitigno più diffuso al mondo.

In Francia, nel Bordolese, entra nella composizione dei grandi vini di quella regione, in Italia invece è quasi sempre vinificato in purezza. Nel Trevigiano si hanno le prime notizie di questo vitigno dal 1880 quando risulta presente nella collezione ampelografica della Scuola di Viticoltura ed Enologia di Conegliano, quindi può ormai essere definito un vitigno tradizionale della Marca Trevigiana.

Il Merlot è un vitigno a bacca nera, il cui nome deriva dalla particolare predilezione che ha il merlo per le sue bacche, è originario della Gironda, nel Sud-Ovest della Francia, e in particolare della zona di Bordeaux da cui nascono (in uvaggio con il Cabernet) alcuni dei più prestigiosi vini al mondo (Saint-Émilion, Pomerol).

Le origini e la storia 

Si parla del Merlot sin dal 1700, ma la prima descrizione dettagliata appartiene al Rendre (1854).

Nella maggior parte delle zone vitivinicole del mondo, il Merlot è compagno inseparabile del Cabernet Sauvignon; i due vitigni si integrano perfettamente: il primo donando al vino il suo frutto pieno e precoce, il secondo una maggiore aristocraticità e longevità. Nel bordolese è consuetudine, secondo le zone, aggiungere nella composizione del vino una percentuale di Cabernet franc che, oltre ad una componente fruttata, gli dona piacevoli sensazioni erbacee e vegetali.

In Italia il Merlot ha trovato condizioni ambientali ideali in Friuli, Trentino e Veneto sin dalla fine dell’Ottocento, ma è ormai diffuso in molte altre regioni.

In Veneto si e’ sviluppato il vino Merlot Piave Doc. Il Piave Merlot è un vino DOC la cui produzione è consentita nelle province di Treviso e Venezia.

Caratteristiche, esigenze ambientali e colturali 

Ha foglia media, pentagonale, trilobata e quinquelobata; grappolo medio, piramidale più o meni spargolo, con una o due ali e peduncolo legnoso di colore rosato; acino medio, rotondo di colore blu-nero con buccia di media consistenza ricoperta da abbondante pruina.

Predilige terreni collinari, freschi, con buona umidità durante l’estate in quanto soffre la siccità. I sistemi di allevamento più adatti sono il cordone speronato e il Guyot che assicurano un buon ombreggiamento dei grappoli al fine di evitare repentini abbassamenti dell’acidità fissa.


Zone di produzione

Comprende larga parte del Veneto centro orientale, in particolare le province di Treviso, Vicenza, Padova, Venezia e Verona.
La resa massima di uva ammessa per la produzione di vino Merlot non deve essere superiore a una quantita’ compresa tra i 110 e 240 quintali per ettaro, a seconda delle zone. La resa massima è del 65-70% a seconda delle zone di produzione; mentre la gradazione naturale minima complessiva deve essere di almeno 10,5 gradi.


Caratteristiche del Merlot

Colore: rosso rubino, tendente al granato con l’invecchiamento .
Profumo: vinoso, intenso, un po’ erbaceo, caratteristico e piu’ delicato da giovane, eterogeneo e meno gradevole se invecchiato.
Sapore: asciutto o talvolta abboccato, sapido, robusto, di corpo giustamente tannico, armonico.


Modalita’ diservizio
Stappare la bottiglia qualche minuto prima. Servire a 18 gradi.

Periodo massimo rendimento gustativo
Da uno a cinque anni. Maturazione ottimale da tre a quattro anni.

Accostamenti
Si accompagna a risotti e pastasciutte a base di carni, alle carni con funghi, carni di maiale e vitello.

Per maggiori informazioni : http://www.vinitaly.verona.it

Azienda Agricola Cecchetto Giorgio
Via Piave, 67 – 31028 Tezze di Piave (TV)
Tel. +39 0438 28598 – Fax +39 0438 489951
info@rabosopiave.com – www.rabosopiave.com

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______