Ruio, la nuova tendenza è Brut

Ruio
La nuova tendenza è Brut

Scendono gli zuccheri, salgono i consensi. I palati italiani, ma ancora di più quelli stranieri, rivelano che la nuova tendenza è bere più secco. Si può parlare di un’ascesa della tipologia di spumante brut rispetto a quella più conosciuta dell’extra dry.

Le bollicine della tipologia brut hanno un sapore pieno, leggermente acidulo e lievemente fruttato, adatto per essere consumate a tutto pasto.

«Sono state le bollicine extra dry del “Gorio” ad approcciare per prime i palati stranieri – afferma Maurizio Favrel, titolare della cantina Malibrànche poi però vengono affascinati anche dal brut “Ruio”, in linea con la tendenza dei consumatori verso un bere più secco. Questa tendenza è emersa in particolar modo da mercati come Estonia e Repubblica Ceca e riscontrata durante una recente visita in Polonia».

Oltre ai mercati dell’Est europeo, da qualche tempo gli spumanti Malibràn hanno aperto una nuova frontiera in America Latina, in particolar modo in Colombia dove stanno riscuotendo un discreto successo.

Ma le soddisfazioni sono arrivate anche a livello nazionale. Alla 1^ edizione del concorso enologico “Fascetta d’Oro, primo ed unico concorso nazionale dedicato esclusivamente al Conegliano – Valdobbiadene e indetto nell’ambito della Primavera del Prosecco, gli spumanti Malibràn hanno fatto incetta di premi.

Doppio riconoscimento quest’anno  per il Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut “Ruio” che ha ottenuto la targa d’oro per la categoria Brut alla Mostra del vino di Col San Martino e la Fascetta di bronzo al concorso enologico legato alla Primavera del Prosecco, sempre nella sezione Brut.

Non da meno tutti gli altri spumanti della cantina che hanno ottenuto il “Diploma di merito” nelle rispettive categorie e in ordine di residuo zuccherino : Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg  Brut “5Grammi”, Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry “Gorio” e Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Dry “Millesimato” .

Per maggiori info:

Azienda Agricola MALIBRÁN
Via Barca II, 63 – 31058 Susegana (TV)
Tel 0438 781410 – Fax 0438 480978
www.malibranvini.it info@malibranvini.it

Ruio Valdobbiadene D.O.C.G.
Fresco mormorio di profumi

Nome:     Ruio
Tipologia:     Valdobbiadene D.O.C.G.
Spumante Brut 11,5% vol.
Area produttiva:     Susegana
Residuo zuccherino:     10,5 g\L
Vendemmia:     Raccolta manuale in piccoli recipienti e leggera pressatura dell’uva rigorosamente intera.
Colore:     Giallo paglierino scarico.
Perlage:     Fine e persistente con spuma cremosa.
Aroma:     Presenta un fruttato di mela e pesca, con sentori floreali di rosa e acacia e una leggera sensazione agrumata di limone.
Gusto:     Nell’insieme asciutto, vivace ed armonico con uno sviluppo carbonico progressivo.
Presa di spuma:     Metodo Italiano.
Da servire:     Fresco a 8-10°C su calice da degustazione.
Gastronomia:     Ottimo come aperitivo, si abbina bene a pietanze a base di pesce, dai frutti di mare a delicati risotti e paste.

Bicchiere consigliato:

Per maggiori info:

Azienda Agricola MALIBRÁN
Via Barca II, 63 – 31058 Susegana (TV)
Tel 0438 781410 – Fax 0438 480978
www.malibranvini.it info@malibranvini.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______