“Ritmi e danze dal mondo” 2020 a Giavera del Montello – 17, 18 e 19 luglio

GIAVERA FESTIVAL
crocevia di incontri e culture

vi dà appuntamento

alla 25esima edizione

Ritmi e danze dal Mondo

il 17/18/19 luglio 2020

insieme ad Alessandro Bergonzoni, Natalino Balasso…

Al momento confermata l’edizione 2020

Gli spazi di Villa Wassermann sono molto ampi
e consentono l’accesso di molti senza creare assembramenti.

continuando a sconfinare per incontrare,
emozionare per unire,
coinvolgere per costruire!

25^ edizione del Festival Ritmi e danze dal Mondo a Giavera del Montello, il 17, 18 e 19 luglio 2020. Musica, dibattiti e tematiche sociali, fotografia e mostre d’arte, libri e scrittori, spettacoli e folclore.

Ritmi e Danze dal Mondo torna anche quest’anno nei bellissimi scenari di Villa Wassermann e Via della Vittoria a Giavera del Montello.

Una finestra sul mondo

Ritmi e danze fa 25 anni

Il festival multiculturale di Giavera procede con i preparativi
La speranza è che per fine giugno l’emergenza sia passata

Da Marco Paolini a Balasso
passando per Bergonzoni
“Ritmi e danze” non si ferma

Lo svolgimento della venticinquesima edizione del festival multietnico e multiculturale “Ritmi e danze dal Mondo” è previsto per il 17, 18 e 19 luglio  tra il parco e le strutture di villa Wassermann a Giavera del Montello.

Gli ospiti più importanti dell’edizione 2020 saranno gli attori Alessandro Bergonzoni, Marco Paolini e Natalino Balasso.

Quest’anno il tema del festival sarà “crocevia di incontri e di culture“, e sottolinea la vicinanza degli amici stranieri per il periodo eccezionale vissuto soprattutto nel nostro Paese a causa dell’emergenza Covid19.

«Vogliamo far sentire la nostra vicinanza e quella dei tanti amici che abbiamo ovunque nel mondo. In questo momento di difficoltà tanti vogliono unirsi a noi, in un grande abbraccio. Ci sono arrivati messaggi da tante parti del mondo per farci coraggio (Tunisia, Bosnia, Albania, Marocco, Serbia, Senegal, Togo, Nigeria, Brasile, Costa D’avorio, Filippine, Croazia, India, Ucraina, Mali, Niger, Burkina Faso, Russia e Argentina sono solo alcuni dei Paesi da cui sono partiti i messaggi di solidarietà all’iniziativa di Giavera). Siamo un unico organismo vivente e insieme possiamo superare le difficoltà attuali, senza dimenticare anche quelle che continuano a preoccupare altre parti del pianeta. Un mondo unito, non solo nelle storie belle, ma anche in quelle difficili, a volte drammatiche che ci coinvolgono e ci riguardano», rendono noto ai simpatizzanti dall’organizzazione del festival. «Questo “sostenerci” renderà ancor più arricchente il ritrovarsi insieme alla nostra venticinquesima edizione», concludono, con speranza e ottimismo da Ritmi e danze dal mondo il cui slogan è: «Continuare a sconfinare, incontrare emozionare per unire e coinvolgere per costruire».

Nella speranza che per metà luglio l’emergenza sia alle spalle.

Tratto da articolo di Gino Zangrando per www.gazzettino.it

Si consiglia di contattare gli organizzatori per info su orari e prenotazioni.

Per maggiori info: Ritmi e danze dal mondo
Via della Vittoria, 31040 Giavera del Montello





MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it