Riconoscimenti internazionali 2020 a GELSAIA e RABOSO PASSITO di Giorgio Cecchetto

Anche quest’anno i grandi Concorsi Enologici Internazionali, nonostante le difficoltà legate alla pandemia che hanno ritardato le degustazioni, sono giunti alla conclusione premiando i vini di Giorgio Cecchetto e in particolare il Gelsaia Piave Malanotte DOCG 2016, l’undicesima annata prodotta dal 1994 e il Raboso Passito, un blend di ben quattro annate.

Il Gelsaia 2016, ha infatti ottenuto la Gran Medaglia d’Oro al Concorso Mondiale di Bruxelles, riconoscimento conseguito solo da 14 vini italiani su 363 medagliati (8.500 i vini in degustazione), Medaglia d’Argento al Decanter di Londra con 90 punti e l’Award Rosso al Merano Wine Festival (tra 90 e 92,99 punti) dove invece il Raboso Passito è stato premiato con l’Award Gold (tra 93 e 95,99 punti).

Questi vini sono il frutto di decenni di meticoloso lavoro in campagna su viti di oltre sessant’anni, che grazie anche alla collaborazione con il team Simonit & Sirch, dal 2003 impegnato nel recupero del mestiere del “Potatore” attraverso formazione e consulenza nelle più importanti zone viticole del mondo, Giorgio Cecchetto è riuscito a valorizzare attraverso l’arte del “saper fare in vigna” mettendo così di nuovo al centro del ciclo produttivo il rispetto della vite e la tutela del territorio, patrimonio insostituibile.

Azienda Agricola Giorgio Cecchetto

Azienda Agricola Cecchetto Giorgio – Via Piave, 67 – 31028 Tezze di Piave (TV)
Tel. +39 0438 28598 – info@rabosopiave.comwww.rabosopiave.com

La cantina Cecchetto, nata da una lunga tradizione familiare che la unisce alla coltivazione della vite e alla produzione del vino, ha la sua sede principale a Tezze di Piave, nel cuore dell’area Doc Piave, in provincia di Treviso.

La storia di Giorgio Cecchetto si intreccia saldamente con quella della sua terra e del suo vitigno più importante, il Raboso del Piave, un vitigno difficile da domare ma capace di colpire con il suo carattere ruvido, spavaldo, a tratti scontroso. Pertanto la produzione e la maggior parte degli sforzi aziendali sono tesi alla valorizzazione di questo vino, il figlio prediletto. In questa cantina si possono assaggiare diverse prove, interpretazioni, versioni, esperimenti, discutere di legni, affinamenti, vendemmie, strategie di vinificazione, appassimenti riguardanti questo vitigno della provincia trevigiana tradizionalmente incline alla spigolosità e qui interpretato secondo uno stile più moderno.

Azienda Agricola Giorgio Cecchetto
Via Piave, 67 – 31028 Tezze di Piave (TV)
Tel. +39 0438 28598 – info@rabosopiave.comwww.rabosopiave.com



MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it