La Prosecco Run si farà: domenica 6 dicembre a Vidor (TV) l’11^ edizione della maratonina

Aperte le iscrizioni:
massimo 1.000 pettorali;
partenza a gruppi seguendo le normative anti Covid

La 21,097 km nelle colline patrimonio dell’Unesco,
tra i vigneti e dentro 17 cantine del Docg

Il Covid non ferma la voglia di correre. E domenica 6 dicembre si correrà a Vidor, nel trevigiano, la Prosecco Run, maratonina unica al mondo nelle colline patrimonio dell’Unesco.
L’undicesima edizione della manifestazione organizzata dall’Asd Treviso Marathon si farà.
A volerlo, con forza, lo staff organizzativo di Maratona di Treviso, supportato dall’amministrazione comunale e da ben 17 cantine del “Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene DOCG” che saranno attraversate lungo i 21,097 km di gara.
Uno scenario spettacolare che promette, anche in questa stagione agonistica duramente condizionata dall’emergenza sanitaria legata al coronavirus, grandi emozioni.
Tante le richieste arrivate in quest’ultimo periodo agli uffici di Maratona: i podisti vogliono correre, i podisti hanno voglia di riappropriarsi della corsa su strada. Confermata la location: il fulcro dell’evento sarà come sempre il centro polifunzionale di Piazza Capitello.
Ovviamente attenzione particolare sarà data alla questione sicurezza: la partenza sarà effettuata a scaglioni di 200 atleti (per un totale massimo di 1.000 iscritti), con partenza a 3 minuti l’uno dall’altro. Gli atleti dovranno indossare la mascherina fornita dall’organizzazione per i primi 500 metri di gara, come pure dopo l’arrivo (i volontari consegneranno loro un nuovo DPI).

Per informazioni e iscrizioni www.prosecco.run



MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it