Red Canzian per il debutto di “PROSA | PROSECCO & ROSA” a Ca’ del Poggio

articolo collegato:
PROSA “Prosecco & Rosa” 2016 a Ca’ del Poggio
______

Red Canzian per il debutto di “PROSA | Prosecco & Rosa”

Il bassista e cantante dei Pooh ospite a sorpresa della serata di Ca’ del Poggio dedicata al Prosecco e ai Rosè. Ventinove cantine in passerella, oltre 400 presenze

Ventinove cantine in passerella, oltre 400 presenze. E tanti ospiti illustri: dalle campionesse azzurre Silvia Marangoni (pattinaggio) e Manuela Levorato (atletica) all’ex ciclista Marzio Bruseghin, all’ex arbitro di calcio di serie A, Gabriele Gava.

E poi una sorpresa dell’ultimo momento: Red Canzian. Il bassista e cantante dei Pooh, appassionato di vino, è arrivato a Ca’ del Poggio incuriosito dall’evento e si è mescolato ai circa 400 presenti, degustando il vino proposto dalla aziende selezionate da Paolo Ianna e Renato Grando.

Per “PROSA | Prosecco & Rosa”, la grande rassegna dedicata al Prosecco e ai Rosè, è stato un debutto da applausi. I vini proposti dalle 29 aziende (Adami, Andreola, Bellenda, Bortolin Angelo Spumanti, Buffon Giorgio, Canevel, Colvendrà, De Stefani, Drusian, Giorgio Cecchetto, Gregoletto, Il Colle, Italo Cescon, Le Bertole, Le Manzane, Malibràn, Marchiori, Masottina, Paladin, Progetti Divini, San Maman, Sorelle Bronca, Suliè di Leo Ricci, Tenute Tommasella, Toffoli, Valdellövo, Vettori, Walter Nardin e Zardetto) hanno reso la serata speciale.

Ad essi si sono aggiunte le eccellenze dei presidi Slow Food: il carciofo violetto di Sant’Erasmo, il riso di Grumolo delle Abbadesse, il mais Biancoperla del Piave, le schie di laguna e del Delta del Po e il Castel Formaggio Medievale.

“PROSA” è anche diventato un gelato, ovviamente di colore rosa. E rosa era anche il colore indossato dalle molte donne presenti. Il resto, l’ha fatto il fascino della terrazza di Ca’ del Poggio, uno dei più bei panorami sulle colline del Prosecco. Per l’occasione colorato, idealmente, di rosa.

Nelle foto: Red Canzian insieme ad Alberto Stocco di Ca’ del Poggio e una veduta notturna di Ca’ del Poggio (credit Renato Vettorato)

_____

Prosecco e Rosè, a Ca’ del Poggio nasce PROSA – 31 maggio

A Ca’ del Poggio due primedonne dello sport italiano
per “PROSA | PROSECCO & ROSA”

La terrazza panoramica di Ca’ del Poggio, uno splendido balcone sulle colline del Prosecco, ospiterà la passerella di 29 produttori d’eccellenza del settore vitivinicolo, selezionati da Paolo Ianna, coordinatore della Guida Vinibuoni d’Italia, e Renato Grando, storico e gastronomo, fiduciario Slow Food d’area.

La pattinatrice iridata Silvia Marangoni e la sprinter Manuela Levorato saranno tra gli ospiti d’onore della serata evento del 31 maggio dedicata al Prosecco e ai Rosè. In degustazione i vini di trenta aziende del territorio.

Rosa come il Giro d’Italia, che a Ca’ del Poggio e’ passato il 28 maggio. Rosa come il fiore che, per tradizione, abbellisce l’estremità dei filari delle viti.

Rosa come due primedonne dello sport italiano, due autentiche stelle – rispettivamente del pattinaggio artistico e dell’atletica – che sabato 31 maggio daranno ulteriore prestigio alla prima edizione di “PROSA | PROSECCO & ROSA”, la serata-evento dedicata ai vini più ambiti e ricercati dell’estate: il Prosecco e i Rosè.
Silvia Marangoni, dieci volte iridata nel pattinaggio artistico inline, e Manuela Levorato, per tante stagioni la donna più veloce d’Italia e primatista nazionale dei 200 metri, saranno tra gli ospiti d’onore della serata che si terrà sulla terrazza panoramica di Ca’ del Poggio Ristorante & Resort.
Due donne che interpretano lo sport ai massimi livelli terranno a battesimo “PROSA | PROSECCO & ROSA”. Una scelta non casuale per una serata all’insegna del colore tipico che caratterizza l’universo femminile. Anche per questo, le ospiti di “PROSA | PROSECCO & ROSA” saranno invitate ad indossare un segno distintivo di colore rosa. Un tratto di ulteriore romanticismo in una serata destinata a restare nella memoria.

Sabato 31 maggio, a San Pietro di Feletto, la prima edizione di “PROSA | Prosecco & Rosa”, l’evento dedicato ai vini più ambiti e desiderati dell’estate: trenta produttori eccellenti per una serata da non perdere

Passione per il vino, elegante mondanità, il fascino di una terrazza che offre uno dei più bei panorami sulle colline del Prosecco.

> Nella foto: la velocista azzurra
Manuela Levorato
(di Giancarlo Colombo/FIDAL)

Ca’ del Poggio Ristorante & Resort lancia “PROSA | Prosecco & Rosa”, serata evento, in programma sabato 31 maggio, dedicata ai vini più ambiti e desiderati dell’estate: il Prosecco e i Rosè.

Ventinove aziende, note per l’eccellenza dei loro prodotti, faranno passerella a Ca’ del Poggio Ristorante & Resort per presentare e far conoscere la propria visione del vino. La selezione è stata curata da due grandi nomi dell’enogastronomia italiana: Paolo Ianna, coordinatore della Guida Vinibuoni d’Italia, e Renato Grando, storico e gastronomo, fiduciario Slow Food dell’area.

Dal pomeriggio al tramonto, e poi sino a mezzanotte, la terrazza panoramica di Ca’ del Poggio Ristorante & Resort farà da cornice a “PROSA | Prosecco & Rosa”.

Grandi vini, una selezione musicale internazionale, scorci romantici e uno speciale menù servito a buffet con le eccellenze dei presidi Slow Food (il carciofo violetto di Sant’Erasmo, il riso di Grumolo delle Abbadesse, il mais Biancoperla del Piave, le schie di laguna e del Delta del Po e il formaggio Castel de Conjean) saranno i principali ingredienti di “PROSA | PROSECCO & ROSA”. Una serata che non mancherà di appassionare gli amanti del buon vino e del buon vivere. 

Le aziende partecipanti a “PROSA | Prosecco & Rosa” sono: Adami, Andreola, Bellenda, Bortolin Angelo Spumanti, Buffon Giorgio, Canevel, Colvendrà, De Stefani, Drusian, Giorgio Cecchetto, Gregoletto, Il Colle, Italo Cescon, Le Bertole, Le Manzane, Malibràn, Marchiori, Masottina, Paladin, Progetti Divini, San Maman, Sorelle Bronca, Suliè di Leo Ricci, Tenute Tommasella, Toffoli, Valdellövo, Vettori, Walter Nardin e Zardetto.

La serata sarà accompagnata da una raffinata selezione musicale. Dalla vicina Piazzetta Venezia arriveranno le note di una fisarmonica, mentre un gondoliere, sulla gondola di Ca’ del Poggio, reciterà poesie e filastrocche veneziane.

In programma dalle ore 17 alle 24, “PROSA | Prosecco & Rosa” prevede un ticket d’ingresso di 20 euro che comprende la degustazione libera di tutti i vini e dei piatti proposti a buffet.

Per informazioni sulla partecipazione a “PROSA | Prosecco & Rosa”:
Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, tel. 0438 787154.

Il logo di “PROSA | Prosecco & Rosa” è stato realizzato da Novaidea Creative Resources di Selva del Montello (Treviso).

CA’ DEL POGGIO, DOVE IL PROSECCO INCONTRA IL MARE

Via dei Pascoli, 8 – 31020 San Pietro di Feletto (TV)
Ristorante Tel. +39 0438 486795
Hotel Tel. +39 0438 787154

ristorante@cadelpoggio.itwww.cadelpoggio.it hotel@cadelpoggio.it

___________

Ristorante Relais Cà del Poggio

magnarben2014

Vista spettacolare, servizio professionale, cucina concreta. L’offerta del Relais Ca del Poggio vince con questi requisiti, una garanzia costante negli anni e oggi c’è anche la nuova area adiacente dedicata all’accoglienza per un servizio d’ospitalità a 360°. Ma parliamo del ristorante fondato dalla famiglia Stocco molti anni fa: grandi vetrate, servizio raffinato ma allo stesso tempo famigliare, cucina solida. In sala Alberto ed in cucina Marco (mamma e papà comunque si vedono spesso nell’area accoglienza); Marco guida la cucina, classica di pesce ma con un tocco di ricerca. Dal menù apprezziamo: il piatto del crudo con carpaccio di branzino, scampi, gamberoni, canestrelli, ostriche; risotti all’onda stagionali, tagliolini al granchio, l’ombrina al forno o in cartoccio con porcini e olive, branzino al forno, gamberoni grigliati. In sala c’è Alberto che dirige il traffico e che cura un’ampia carta vini di 300 etichette che ben partono dalla Docg del territorio, in effetti il loro slogan è “dove il Prosecco incontra il mare”. Completa l’offerta il panoramico Hotel Villa del Poggio con 28 camere (3 suite), ampia terrazza panoramica e SPA.

Recensione tratta da Guida Magnar Ben – Best Of Alpe Adria 2014

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______