Ca’ del Poggio s’illumina di PROSA: sold out nella notte del Prosecco e dei Rosè

Ca’ del Poggio s’illumina di PROSA:
brindisi per 1100 nella notte del Prosecco e dei Rosè

Sold out per la terza edizione della rassegna che ieri, sulle colline di San Pietro di Feletto, ha portato in passerella 45 aziende vitivinicole d’eccellenza in una serata all’insegna di eleganza e raffinatezza.

Un brindisi per oltre mille persone – 1100 per la precisione – nella notte di PROSA “Prosecco & Rosa”. Ieri, a Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, la terza edizione della serata dedicata al Prosecco e ai Rosè ha registrato una partecipazione da record, confermando il successo di un appuntamento che ogni anno taglia nuovi traguardi.

Quarantacinque aziende vitivinicole d’eccellenza. Un menù che ha riscoperto antichi sapori legati al territorio. Il fascino di uno dei più bei panorami sulle colline del Prosecco. Ecco gli ingredienti di un evento che, in una serata ideale per clima e atmosfera, verrà ricordata per l’originalità della proposta e la varietà dei contenuti.

La terrazza panoramica di Ca’ del Poggio, a San Pietro di Feletto, ha fatto da palcoscenico alla passerella di 45 aziende vitivinicole del territorio che, accuratamente selezionate da Paolo Ianna, Renato Grando e Alessandro Scorsone, hanno offerto la loro interpretazione dei vini più ambiti dell’estate: il Prosecco e i Rosè.

Bollicine di pregio, ma non solo. Perché ai grandi vini si è accompagnato un menù che ha valorizzato i presìdi Slow Food (dall’antico orzo delle valli bellunesi alla polenta di mais Biancoperla, dal riso di Grumolo delle Abbadesse alla Stortina Veronese, dalla Pitina friulana agli agrumi del Gargano, alla vaniglia di Mananara) e i prodotti bio di Natura Sì. Senza dimenticare i sapori di ITPROSA, che significa Identità Territoriali marchiate PROSA, un nuovo brand legato ai prodotti del territorio che si distinguono per tipicità e qualità.

La cucina di mare e la tradizionale ospitalità di Ca’ del Poggio si sono poi arricchite delle creazioni del mastro casaro della Latteria Perenzin, Carlo Piccoli, e dei prodotti di altre eccellenze della cucina trevigiana: dalla pasticceria Fraccaro Spumadoro di Castelfranco al Panificio Pollesel di Orsago, dalle salse alla frutta Lazzaris di Conegliano alla Grappa bio prodotta da Castagner a Visnà di Vazzola.

Cà del Poggio, durante l’anno, è il cuore pulsante di tante iniziative legate al mondo dello sport. A PROSA è stata ospite anche la pluricampionessa mondiale di pattinaggio artistico Silvia Marangoni, che ha presentato la sua autobiografia “Con le rotelle (quasi) a posto”. Un’eccellenza dello sport tra le eccellenze dell’enogastronomia.

Poi, verso mezzanotte, un suggestivo spettacolo di fuochi d’artificio ha chiuso una serata da incorniciare. Per PROSA è stata la degna conclusione di una “due giorni” iniziata venerdì con un doppio workshop finalizzato alla valorizzazione del mondo del vino e del turismo trevigiano. Tra gli ospiti, oltre a numerosi sindaci, l’assessore al Turismo della Regione Veneto, Federico Caner.

Le aziende vitivinicole protagoniste di Prosa hanno incontrato dieci buyer stranieri selezionati da Treviso Glocal e altrettanti operatori specializzati nel turismo enogastronomico, coinvolti e selezionati dal Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso. Non a caso, alla serata di Prosa era presente anche un folto gruppo di buyer cinesi, venuti a trascorrere un weekend tra le colline del Prosecco.  Tra brindisi e nuove relazioni commerciali, la terza edizione di Prosa è stata davvero un successo senza confini.

Le 45 aziende vitivinicole partecipanti a PROSA “Prosecco & Rosa”: Adami, Andreola, Astoria, Baldi, Bellenda, Biancavigna, Borgo Antico, Bortolin Angelo Spumanti, Bortolomiol, Canevel, Casa Paladin, Casa Roma, Cima del Pomer, Col Vetoraz, Colesel, Colvendrà, Duca di Dolle, Faotto-Bottignolo, Giorgio Cecchetto, Il Colle, Italo Cescon, L’Antica Quercia,  Le Colture, Le Contesse, Le Magnolie, Le Manzane, Le Rughe, Lucchetta Marcello, Malibràn, Marsuret, Masottina, Perlage, Rebuli, Ruggeri, Salatin, Santa Eurosia, Santa Margherita, Scandolera, Sorelle Bronca, Suliè di Leo Ricci, Terre di San Venanzio Fortunato, Vettori, Vinicola San Giovanni, Walter Nardin e Zardetto.

____________

Quarantacinque cantine in vetrina a
Prosa “Prosecco & Rosa”

Sabato 9 luglio, a Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, si rinnova l’appuntamento con le grandi etichette del territorio e un menù d’eccellenza basato sui presìdi Slow Food. Curatori della rassegna, Paolo Ianna, Renato Grando e, da quest’anno, Alessandro Scorsone, uno dei più importanti esperti italiani di vino e cerimoniere della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Alla vigilia, doppio workshop dedicato al mercato statunitense e canadese.

Vini superbi, scorci romantici, grandi ospiti e un menù impreziosito dalle eccellenze a km 0 dei presìdi Slow Food. Dopo il successo delle prime due edizioni, sabato 9 luglio, nella splendida cornice di Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, tornerà Prosa “Prosecco & Rosa”, una serata evento dedicata ai vini più desiderati dell’estate: il Prosecco e i Rosè.

Quarantacinque aziende del territorio, note per l’eccellenza dei loro vini, faranno passerella a San Pietro di Feletto, nel cuore delle colline del Prosecco, per offrire la loro interpretazione del tema proposto dall’edizione 2016 di Prosa “Prosecco & Rosa”.

Tre i curatori della rassegna: Paolo Ianna, co-coordinatore della Guida Vinibuoni d’Italia edita dal Touring Club Italiano, Renato Grando, docente di gastronomia, fiduciario Slow Food di Conegliano e Vittorio Veneto, e, da quest’anno, Alessandro Scorsone, uno dei più importanti esperti italiani di vini e noto volto televisivo, nonché maestro cerimoniere della Presidenza del Consiglio dei Ministri e responsabile dei ricevimenti a Palazzo Chigi.

Quest’anno presente a Prosa “Prosecco & Rosa” anche FISAR, la Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori,  che parteciperà con la sua delegazione di Treviso: l’esperienza e la professionalità dei sommeliers saranno a disposizione delle aziende vinicole presenti.

Dal pomeriggio a sera inoltrata, la terrazza panoramica di Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, con la splendida veduta sulle colline del Prosecco, sarà la cornice ideale di un appuntamento improntato al connubio tra il vino che meglio caratterizza il territorio trevigiano e il colore rosa, simbolo di femminilità ed eleganza.

Venerdì 8 luglio, vigilia di Prosa “Prosecco & Rosa”, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort  ospiterà un doppio workshop dedicato al mercato statunitense e canadese, con operatori e buyer del mondo del vino e del settore turistico. Prosa “Prosecco & Rosa” fornirà dunque l’opportunità per tessere nuove relazioni e creare importanti occasioni di business. (Clicca QUI per leggere la news)

Realizzata con il supporto del Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, di Treviso Glocal e della Camera di Commercio di Treviso, Prosa “Prosecco & Rosa” ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Treviso e dei Comuni di San Pietro di Feletto, Conegliano, Valdobbiadene e Asolo. La rassegna è inoltre accreditata tra le manifestazioni della Città Europea del Vino 2016.

____________

PROSA “PROSECCO & ROSA”, COME PARTECIPARE ALL’EVENTO PIU’ ESCLUSIVO DELL’ESTATE
A CA’ DEL POGGIO RISTORANTE & RESORT

Cosa comprende la quota di partecipazione: la quota di partecipazione a PROSA è di Euro 35 e prevede la degustazione dei vini Prosecco e Rosè di 45 Aziende selezionate del territorio.
All’ingresso verrà consegnato un bicchiere con tracolla su cauzione di Euro 5 (da corrispondere oltre la quota di partecipazione), che verranno restituiti all’uscita dal personale addetto con la riconsegna del bicchiere.
Durante la serata, sarà possibile accedere ad un ricco buffet con le eccellenze alimentari dei Presidi Slow Food, con i prodotti Bio di Natura Sì e con la novità dei prodotti marchiati ITPROSA (Identità Territoriali marchiate PROSA).
La degustazione inizierà alle ore 18:00; mentre, l’accesso al buffet nella sala ristorante è previsto dalle ore 19:30; sarà necessario esibire il Ticket Food che verrà consegnato all’ingresso contestualmente al bicchiere per la degustazione.
Menù della serata

Lista delle Aziende selezionate

Parcheggi: ampi parcheggi all’interno della struttura e presso il piazzale della Cantina Le Manzane, opportunamente segnalati. Bus Navetta dalle ore 18.00 alle 24.00.
Non mancheranno musica, spettacolo e grandi ospiti, in una serata dedicata ai PROfumi e SApori dell’estate nella splendida cornice panoramica di Ca’ del Poggio Ristorante & Resort.
Alle ore 24:00, grandioso spettacolo pirotecnico!

Per maggiori info:
T. +39 0438 787154 – prosa@proseccoerosa.it www.proseccoerosa.it

____________

“CON LE ROTELLE (QUASI) A POSTO”, SILVIA MARANGONI OSPITE DI PROSA “PROSECCO & ROSA”
Dopo 11 titoli mondiali, Silvia Marangoni racconta se stessa e ciò che ha imparato della vita grazie al pattinaggio artistico. La sua biografia, dal titolo “Con le rotelle (quasi) a posto”, sarà presentata sabato 9 luglio, a Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, in occasione di Prosa “Prosecco & Rosa”.
“Con le rotelle (quasi) a posto” regala ai lettori e alle lettrici di ogni età un viaggio al femminile attorno al mondo, scandito dalle medaglie conquistate e da retroscena inaspettati.

____________

Cantine Paladin a PROSA Prosecco & Rosa
Cantine Paladin sara’ presente con i suoi Prosecco Millesimato Brut‬ Bosco del Merlo e Rosè brut Castello Bonomi!

Per maggiori info: CASA PALADIN


Via Postumia, 12 – 30020 Annone Veneto (Ve)
Tel. 0422 768167 – www.casapaladin.itcasa@casapaladin.it
Autostrada A4: uscita San Stino di Livenza

____________


ROSA BRUNA Rosato Spumante Brut
Metodo Classico tradizionale
di Giorgio Cecchetto a PROSA “Prosecco & Rosa” 2016!

Per maggiori info:

Azienda Agricola Cecchetto Giorgio
Via Piave, 67 – 31028 Tezze di Piave (TV)
Tel. +39 0438 28598 – info@rabosopiave.comwww.rabosopiave.com

___________

Dersut Caffe’ al fianco di PROSA “PROSECCO & ROSA”

Dersut Caffè proporrà un’ampia scelta di miscele di gusto unico, capaci di soddisfare le attese e i palati piú esigenti. Da sempre, il principio ispiratore della filosofia Dersut.

Dersut Caffe’ – Via Tiziano Vecellio, 6 – 31015 Conegliano (Tv)
tel. +39 0438 411200 – www.dersut.itinfo@dersut.it

____________

…Ca’ del Poggio, dove il prosecco incontra il mare…

 

C’è il Prosecco. E c’è il mare. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio a San Pietro di Feletto, nel Trevigiano, coniuga alla perfezione le due anime della famiglia Stocco. Quella marinara, che ha portato Fortunato e la moglie Maria Stella ad affrontare una qualificata esperienza di ristorazione a Bibione, prima di trasferirsi a San Pietro di Feletto. E quella collinare, interpretata dai figli Alberto e Marco, che, con l’aiuto dei genitori, hanno fatto propria la tradizione familiare, rivisitandola con un tocco di modernità ed eleganza. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio è aperto a San Pietro di Feletto, lungo la Strada del Prosecco Superiore Docg, dal 18 ottobre 1994, e da allora incontra il crescente favore di una clientela raffinata ed esigente.

Se il panorama sui colli del Prosecco che si ammira dalle sale del Ristorante Relais Ca’ del Poggio va dritto al cuore, il palato degli ospiti della famiglia Stocco è deliziato da una cucina marinara che, grazie alla creatività degli chef Marco Stocco e Vincenzo Vairo, si è ormai imposta all’attenzione dei più severi gourmet. Molto conosciuto nell’ambiente sportivo (in via dei Pascoli, unica salita certificata dalla Federazione Ciclistica Italiana, ribattezzata Muro di Ca’ del Poggio e gemellata con il Muro di Grammont, la leggendaria salita del Giro delle Fiandre, sono transitate le edizioni 2009, 2013 e 2014 del Giro d’Italia e il Campionato Italiano Professionisti del 2010), il Ristorante Relais Ca’ del Poggio dispone di 80 coperti inseriti in un ambiente elegante e al tempo stesso familiare, in cui Alberto Stocco e i suoi collaboratori fanno sentire gli ospiti come a casa loro.

Dal maggio 2013, l’offerta turistica di Ca’ del Poggio è arricchita dall’Hotel Villa del Poggio, una struttura dotata di ogni comfort (e con una meravigliosa terrazza panoramica) che si integra alla perfezione con l’ospitalità offerta dal ristorante, trasformando quest’angolo della Marca Trevigiana – a 60 km da Venezia – in una specie di paradiso per una clientela che ama immergersi nell’atmosfera rilassata ed elegante delle colline del Prosecco. Nelle vicinanze sono disponibili campi da golf e da equitazione, oltre a percorsi naturalistici da esplorare a piedi o con le mountain bike messe a disposizione dall’hotel, per una vacanza all’insegna del benessere e del relax.

www.cadelpoggio.it

RISTORANTE CA’ DEL POGGIO
T. +39 0438 486795/486111
F. +39 0438 787728
E. ristorante@cadelpoggio.it
HOTEL VILLA DEL POGGIO
T. +39 0438 787154
F. +39 0438 787967
E. hotel@cadelpoggio.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______