Paella, sangria e ballerine di flamenco: la Spagna ai Sette Nani – 24 luglio 2015

articolo collegato:
Serata Spagnola al Ristorante Ai Sette Nani
30 giugno 2017

*** *** *** *** ***

Magia Spagnola al Ristorante Sette Nani
a Negrisia di Ponte di Piave

 venerdì 24 luglio dalle ore 20.30

la Spagna è qui, ai Sette Nani, lungo le rive del Piave,
con i suoi sapori, profumi, colori, musica.

Intrattenimento dal vivo con esibizione
di ballerine di flamenco


Assicurati un piacevole momento di tranquillità dopo una lunga giornata,
circondato dalla verde della vegetazione e dalla brezza leggera,
cenando sotto gli alberi!

L’estate con i tuoi amici ha più gusto!

Costo della serata: 29 € a persona

Chiedi maggiori informazioni oppure prenota subito il tuo tavolo
Chiama lo 0422.854640 o scrivi a info@aisettenani.it

Lo Chef proporrà:
Llegando aperitivos
con Sangria e una copa de Prosecco Millesimato Az. Le Rive

Alici del Cantabrico da noi Marinate con gazpacho e insalatina di ravanelli e rucola

Paella Valenciana di Biancaneve

Crema catalana ai profumi di noce moscata
Brindis con vino espumoso

Caffé in moka
A tutto pasto… Sangria ghiacciata!!

 

Per info e prenotazioni:
Ristorante Sette Nani

Via Grave di Sopra 37/a Negrisia di Ponte di Piave
0422 854640 info@aisettenani.it www.aisettenani.it

_________

Non perdere inoltre i prossimi eventi ai Sette Nani :

Sentieri sul Piave 2015

Venerdì 31 luglio 2015

Una manifestazione irrinunciabile; evento ideale dove produttori, consumatori e semplici “enocuriosi”, si incontrano per degustare vini proposti da aziende rappresentative di prestigiosi territori vinicoli!
Serata con buffet libero e intrattenimento musicale. Scopri >

Per info e prenotazioni:

Ristorante Sette Nani
Via Grave di Sopra 37/a Negrisia di Ponte di Piave
0422 854640 info@aisettenani.it www.aisettenani.it

*** *** *** *** ***

Ristorante Ai Sette Nani di Negrisia di Ponte di Piave

Al Ristorante Ai Sette Nani di Negrisia di Ponte di Piave la cucina tipica veneta si sposa con i migliori sapori nei piatti di pesce e di carne. Immerso nelle suggestive Grave del Piave, il ristorante “ai Sette Nani” e’ luogo ideale per i momenti di festa.

Il nome fiabesco deriva dalla curiosa professione del vecchio proprietario dell’edificio, rivenditore di laterizi, il quale riproduceva in cemento a stampo le figure dei sette nani della famosa favola dei fratelli Grimm. Negli anni ’50 il locale è diventato un punto d’incontro per la gioventù del circondario, trasformandosi, come i nostalgici ricorderanno, nella prima balera della zona. L’edificio è stato ristrutturato nel 1990 quando padrone di casa è diventato Claudio Donazzon, gioviale intrattenitore per gli ospiti di passaggio e allo stesso tempo chef fantasioso e di provata bravura in cucina. Il ristorante propone i buoni piatti della tradizione veneta e sia per la carne che per il pesce segue l’andamento stagionale.

Ristorante Sette Nani

Via Grave di Sopra 37/a Negrisia di Ponte di Piave

tel 0422854640 – info@aisettenani.itwww.aisettenani.it

_______

Tradizione, ospitalità, buona cucina, c’è tutto. Il ristorante è uno dei più rappresentativi nel territorio del Piave, alla guida lo Chef Patron Claudio Donazzon e la moglie Vanna. Qui si racconta del territorio partendo dal mare, passando per il fiume e percorrendo le stagionalità dei frutti della terra: pesce, carne, erbe, asparagi, radicchio. Il locale è stato ricavato da una vecchia casa padronale ristrutturata nel 1990, tre sale ben arredate in stile veneto, un giardino estivo e una veranda che guarda verso il fiume. Ci si sente un po’ a casa in un’atmosfera senza forzature, ben seguiti nei consigli e nella scelta dei vini. In cucina Claudio coadiuvato dallo Chef Tiziano Carlet propone: vela di crudo dell’Adriatico al passion fruit, baccalà su soffice di patate, marmellata di Tropea e olio di capperi di Pantelleria, tortello ai porcini del Cadore con Piave stravecchio e cruditè di cappa santa al timo e limone. Pasta, dolci e gelato tutti fatti in casa. Il locale partecipa alle serate degli asparagi promosse dal­l’As­sociazione “Aspa­rago” e altre ne organizza per valorizzare i prodotti tipici come il radicchio, l’anatra, i vini. Cantina ampia con 260 etichette.

Recensione tratta da Guida Magnar Ben – Best Of Alpe Adria 2014

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______