SENTIERI NOTTURNI all’Oasi Cervara di Quinto di Treviso – 27 luglio 2019

SENTIERI NOTTURNI
punti di vista scientifici, artistici, utopici
sulla Biodiversità in atmosfera notturna

Sabato 6, sabato 13 e sabato 27 luglio Oasi Cervara si rivela di notte: tre serate di apertura continuata fino a notte inoltrata (fino alle 23) per scoprire la natura di questa piccola e preservata riserva lungo il corso del Sile.

Quando cala la sera e le tenebre avanzano, un mondo completamente nuovo sembra aprirsi ai nostri occhi: gufi, civette, lucciole e altri piccoli animali si risvegliano, riempiendo la natura con i loro versi. Saranno tre serate di esperienze nella natura, con guide naturalistiche, biologhi, attori, musicisti, registi. Ognuno di loro propone, attraverso esperienze di partecipazione o ascolto, un punto di vista sul tema della natura e dell’ambiente. Il quadro complessivo parla di noi, del territorio in cui siamo, delle sue fragilità e delle sue ricchezze.

Sabato 6 luglio

*Ore 20.30 IL VOLO NOTTURNO con Stefania Falcone 30’ performance educativa con i rapaci notturni nell’arena

Diverse specie di “gufi” conducono la loro esistenza a breve distanza dalle nostre case ma, volando e cacciando coperti dalle tenebre, è come se abitassero un mondo parallelo al nostro, nel puzzle della biodiversità meritano di essere conosciuti e tutelati.

 

*Ore 21.15 THE REALM OF THE LITTLE OWL  Robert Henno Belgio | 2017 | 26′ | documentario in lingua inglese

La potatura delle siepi, i filari di salici sostituiti dai pali metallici, la distruzione di antichi frutteti, l’utilizzo intensivo di pesticidi e fertilizzanti chimici sono responsabili della riduzione della popolazione di civette. Non servono grandi sforzi, tuttavia, per invertire questa tendenza e ridare vita alle nostre campagne.

 

*Ore 22.00 UNA NOTTE FUORI  Francesco Barbieri I racconti del biologo

Osservare e comprendere gli animali notturni, il loro adattamento alla vita di notte raccontato davanti ad una “trappola luminosa”, sistema utilizzato per attrare le specie senza danneggiarli.

 

Sabato 13 luglio

*Ore 20.30 IL SENTIERO DEGLI ALBERI  Gianfranco Maschietto una passeggiata accompagnati a scoprire la maestosa quercia e i fragili salici lungo il sentiero.

Lungo il Sile le sponde rivelano cambiamenti in atto nel nostro territorio e capirne la portata ci aiuta ad essere più consapevoli del valore del nostro fiume.

 

*Ore 21.30 ALBERI Vasco Mirandola Erica Boschiero |60’ | canti, suoni, parole, racconti, nell’intimità di un silenzio che ti canta dentro.

Un attore e una cantautrice, che condividono una visione poetica del coltivare arte, un giorno si fanno spazio tra i rumori e le sirene, si siedono dentro un albero e ascoltano, per chiedere aiuto, per non perdersi, per ritornare a farsi radice e poi foglia, per ritrovare il ritmo del mondo. Musica dal vivo del violoncellista Enrico Milani.

 

Sabato 27 luglio

*Ore 20.30 NON GIOCATE CON LA TERRA Gianni Manfredini Maurizio de Rosa Spettacolo teatrale di “divulgazione naturale” sulla natura e la sua capacità di stupirci.

Due bizzarri personaggi e un blocco di argilla che cambia continuamente forma, spettacolo teatrale breve dal ritmo folgorante in grado di stupire, far ridere ma anche riflettere profondamente. Poi, per chi vuole si resta a creare una originale opera collettiva

 

*Ore 21.45 CANTI D’ACQUA D’AltroCanto Duo  |40’ | Concerto dal mare alla fontana, dal fiume al ruscello, dalla sorgente alla tempesta

Un itinerario cantato, esplorando temi, elementi e simboli ricorrenti nel repertorio popolare scopriamo non solo che l’acqua è uno dei topos fondamentali ma anche che appare declinata in tutte le sue forme naturali.

 

INFORMAZIONI

nei giorni 6-13-27 luglio l’Oasi rimane aperta fino alle ore 23.00.

E’ possibile partecipare a tutti gli spettacoli acquistando il biglietto di ingresso a Oasi Cervara.

Nel parco è aperto il Barco, un punto ristoro per chi si ferma.

Intero 8,00 € Ridotto 6,00 € (Bambini tra i 5 e 12 anni – Over 65 – Residenti comuni di Quinto e Morgano Accompagnatori di persone diversamente abili) Scontato 7,00 € (comitive e gruppi di almeno 15 persone) Gratuito per bambini fino a 5 anni di età e persone diversamente abili

Info serate  eventi@oasicervara.it 335.1248514

www.oasicervara.it

____________

 

Il Sentiero delle Favole all’Oasi Cervara di Quinto di Treviso.
le domeniche di luglio 2019

Organizzato da Oasi Cervara il Sentiero delle Favole attende grandi e piccini dalle ore 17:00 tutte le domeniche del mese di luglio 2019.

  • Domenica 7 luglio ore 17.00
    Lungo la strada di Cappuccetto Rosso
    Chissà come sarà stata la strada per arrivare a casa dalla nonna. Dovrete venire a scoprirlo: partendo dalla casetta della mamma e arrivarndo a quella della nonna… ma attenti al lupo! Una storia raccontata e giocata.
  • Domenica 14 luglio ore 17.00
    Sulle Tracce di Pollicino
    Davvero astuto Pollicino. Se vogliamo saperne di più dobbiamo seguire le sue tracce e vedere dove ci portano! Nell’antro dell’Orco? Speriamo di no!.
  • Domenica 21 luglio ore 17.00
    La Bella Addormentata
    Per salvare la Bella Addormentata c’è bisogno di un principe valoroso..ma come si fa a capire se il principe è quello giusto? Aiutateci a scoprirlo mettendolo alla prova, vediamo se arriva dalla sua bella!
  • Domenica 28 luglio ore 17.00
    Cenerentola, come sempre, ha perso la scarpa
    La Cenerentola non trova più la sua scarpetta: le tocca andar in giro con le scarpe da ginnastica!! Dobbiamo aiutarla, la storia deve finire come tutti sanno!

 

L’Oasi in Estate

In estate, fino a venerdì 31 agosto 2019, Oasi Cervara apre anche nei giorni feriali dal martedì al venerdì dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Ogni giorno, lo Staff dell’Oasi sarà a disposizione alle ore 15.30 per raccontare la vita delle cicogne bianche, mentre alle 16.30 si potrà accedere all’Arena dei Gufi per assistere ad una sessione di addestramento di uno dei nostri rapaci notturni.

Nei pomeriggi feriali l’ingresso è per tutti con Biglietto Ridotto (6,00 €) dai 5 anni compiuti in su.
In caso di maltempo l’Oasi non apre al pubblico e l’addestramento dei gufi è sempre e comunque dipendente dalle condizioni meteo.

Oasi Cervara – Via Cornarotta, 50
Santa Cristina di Quinto di Treviso

 

L’Oasi Naturalistica del Mulino Cervara è una riserva naturale che tutela un ambiente palustre di eccezionale bellezza e rappresenta il più importante ed attrezzato punto di accesso al  Parco Naturale Regionale del Fiume Sile.

La Palude di Cervara si estende per 25 ettari (250.000 mq) ospitando al suo interno boschi, prati, canneti e canali alimentati da polle di risorgiva che contribuiscono a dare vita al corso del Sile. L’Oasi ospita una delle più importanti colonie del Veneto di aironi cenerini, garzette, nitticore e aironi guardabuoi. L’Oasi di Cervara è oggi un innovativo laboratorio che coniuga la conservazione naturalistica con la fruizione di questo sito da parte di migliaia di visitatori.

L’Oasi offre ai propri visitatori: visite guidate e laboratori didattici; incontri ravvicinati con Gufi e Cicogne; escursioni in barca nella palude; letture animate domenicali per i bambini; area picnic, punto di ristoro e bookshop naturalistico.

Come arrivare

In auto: l’Oasi Naturalistica del Mulino Cervara si trova a Santa Cristina di Quinto di Treviso.
L’ingresso dell’Oasi è situato in Via Cornarotta 50, lungo la Strada Provinciale 17 che da Quinto di Treviso porta a Badoere di Morgano.

 

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______