Motogiro Colli del Prosecco – 19 aprile 2020

Domenica 19 aprile 2020 torna il tradizionale motogiro di inizio stagione dei Colli e della Pedemontana del Veneto, quest’anno dedicato ai Colli del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene eletti da poco dall’Unesco patrimonio dell’Umanità.

Partenza dal suggestivo borgo di Asolo, la città dei Cento Orizzonti, bandiera arancione del Touring Club Italiano, per raggiungere la maestosa Villa Barbaro di Maser attraverso i colli asolani e il poco battuto Col Mostaccin. E poi lungo le prese e la dorsale del Montello arriviamo all’Abbazia di Sant’Eustachio e più là imbocchiamo la Strada del Prosecco, la più antica via enologica italiana.

Ci immergiamo nella bellezza di questi colli attraversando Pieve di Soligo, il Molinetto della Croda, Arfanta, l’Abazia di Follina, la ripida salita di Combai per raggiungere Guia e la tradizionale Primavera del Prosecco con il suo specialissimo spiedo.

Lungo il percorso non può mancare una sosta degustazione ed una visita in cantina dove si fa il prosecco quello buono. Come sempre il nostro tour sarà assistito ed accompagnato dalla scorta tecnica.

La partecipazione da quest’anno è gratuita e riservata esclusivamente agli associati di MotoPedemontana. Per iscriverti è necessario perciò essere Socio 2020 ed inviare il modulo di partecipazione. Il passeggero può non essere socio ed essere iscritto anche il giorno stesso.

Clicca Qui per associarti e partecipare

PER INFO E ISCRIZIONI:
WWW.MOTOPEDEMONTANA.IT


Comitato MotoPedemontana

Sede in Bassano del Grappa, VI
Tel.: 0424 066500 (sab. 9.00/12.00)
E.mail: info@motopedemontana.it



MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it