Mostra ‘Omaggio a Tutankhamon’ a Oderzo – apertura prorogata fino al 31 maggio 2015

Omaggio a Tutankhamon
L’arte egizia incontra l’arte contemporanea

Palazzo Foscolo, Oderzo
dal 20 dicembre 2014 al 3 maggio 2015
apertura prorogata fino al 31 maggio 2015
.
L’idea di un’esposizione sull’Antico Egitto nasce dall’appassionata esperienza dell’imprenditore artigiano Gianni Moro che già nel 2012 in collaborazione con l’egittologa dott.ssa Donatella Avanzo, il Progetto Egitto Veneto e le Università degli studi di Padova e Ca’ Foscari di Venezia, aveva esposto presso il Museo Archeologico di Oderzo la riproduzione fedele in scala 1:1 della tomba di Pashedu, antico artigiano al servizio del faraone vissuto in età ramesside (XIX secolo a.C.).
.
Due anni dopo Oderzo ha l’occasione di ritornare sull’argomento con una mostra importante che vede protagonista la ricostruzione a grandezza naturale della tomba di Tutankhamon.
.
Tutankhamon
è stato un faraone della XVIII dinastia egizia e la sua figura oggi è nota in tutto il mondo grazie alla maschera funeraria e al suo inestimabile tesoro conservati al Museo Egizio de Il Cairo, diventati un’icona dell’antichità egizia senza pari. Tuttavia non è stato sempre così perché la fortuna e la fama del Faraone sono strettamente connesse al grande ritrovamento dell’archeologo inglese Howard Carter che nel 1922 scoprì la sua tomba nella valle dei Re, svelando al mondo i tesori che conteneva e consegnando la sua immagine alla storia.
.
La mostra Omaggio a Tutankhamon – L’arte egizia incontra l’arte contemporanea
racconta la storia di questa sensazionale scoperta attraverso un allestimento unico ed originale che vede protagonista la ricostruzione a grandezza naturale della camera funeraria del giovane Re unita a sezioni parietali di importanti tombe tebane, riprodotte nei minimi dettagli.
.
Ma la mostra non si esaurisce qui e dialoga con l’arte contemporanea attraverso l’opera di artisti interessati a riannodare il sottile filo conduttore che li lega alla lunga e importante stagione dell’Arte Egizia. Nella mostra trovano quindi spazio le magnifiche opere in vetro del maestro veneziano Luciano Dall’Acqua che evocano l’antica scrittura egizia, unite a dipinti e incisioni di rara bellezza, le sculture simboliste di Luca Bossaglia, moderno Efesto, che usa il metallo per forgiare i suoi alberi infiniti, l’opera in legno di Fabrizio Roccatello e numerosi altri autori.
INFO E ORARI:

Biglietti: 6 euro intero, 5 euro ridotto

Apertura straordinaria: 20 21 22 23 27 28 Dicembre con orario 9.00 > 12.00 / 15.00 > 18.00
Dal 2 Gennaio: Venerdì e Sabato 9.00 > 12.00 / 15.00 > 18.00,Domenica 15.00 > 18.00

La mostra e’ organizzata da Fondazione Oderzo Cultura onlus e GM arredamenti con il Patrocinio del Comune di Oderzo e la partecipazione di Regione del Veneto, Progetto EgittoVeneto, Università Ca Foscari, Università degli Studi di Padova e Università LUISS di Roma.

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______