30ª Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia a Sarmede

articolo collegato:
Le immagini della fantasia 2016 a Sarmede

_________

30ª Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia a Sarmede. Sarmede, Casa della fantasia dal 28 ottobre 2012 al 23 dicembre 2012 e dal 5 gennaio 2013 al 20 gennaio 2013. Le immagini della fantasia 30 – edizione speciale

Ospite d’onore: Roberto Innocenti
Panorama 2012: 60 illustratori e libri dal mondo
Fiabe dal mondo: fiabe dalla Russia
Come nasce un libro illustrato: Nuvole di André Neves
L’inaugurazione della mostra si terrà nella nuova Casa della fantasia di Sarmede sabato 27 ottobre alle ore 18.30.
Ore 17,45 Nel bosco della Baba Jaga, spettacolo di narrazione.

Proroga a grande richiesta:
la Mostra internazionale d’illustrazione per l’infanzia
chiude i battenti a Sarmede
domenica 20 gennaio ma verranno
riaperti in via straordinaria
il 26 e 27 gennaio
dalle 10 alle 21.30!

articolo collegato: Visita guidata alla mostra “Fiabe dalla Russia” a Sarmede – 19 gennaio

articolo collegato: Mostra internazionale d’illustrazione per l’infanzia dal 27 ottobre 2013 al 19 gennaio 2014


Scarica il Calendario eventi e le Attività didattiche per le scuole

La nuova Casa della fantasia è la grande novità del 2012 a Sàrmede, proprio nell’anno in cui Le immagini della fantasia compie 30 anni! Uno spazio tutto nuovo dedicato alla fantasia e al libro illustrato dove trovare corsi, laboratori d’illustrazione, esposizioni temporanee, percorsi didattici per le scuole, letture animate, incontri con l’autore, incontri formativi per insegnanti, genitori ed operatori culturali del settore.
30×2 è il filo conduttore di questa edizione straordinaria della Mostra. 30×2, cioè 60 illustratori nella sola sezione Panorama, rappresenta la possibilità di ringraziare e coinvolgere un numero maggiore di artisti e di editori riuniti nell’ambito di un ricco programma di eventi collaterali. Sàrmede offre uno sguardo sempre più ampio sul libro per ragazzi che comincia dall’osservazione di oltre 350 illustrazioni, riflette sulle modalità espressive di oltre 100 illustratori, viaggia sul filo delle parole di un centinaio di libri, e suggerisce infiniti spunti di dialogo che affiorano sfogliando emozionanti pagine illustrate. Tutto questo grazie anche ad immancabili approfondimenti: l’antologica dedicata all’ospite d’onore Roberto Innocenti, la sezione dedicata alle fiabe dalla Russia, e “Come nasce un libro illustrato” a cura di André Neves. Si celebra il trentennale anche grazie ad interventi critici d’eccellenza come quelli di Roberto Denti, di Paola Pallottino, di Silvia Burini (Direttrice dello Csar), di Anastasia Arkhipova (Ibby Russia), di Monica Monachesi e di Luigi Dal Cin.

60 illustratori e libri dal mondo

Argentina
Juliana Bollini
María Wernicke

Austria
Michael Roher
Linda Wolfsgruber

Belgio
Ingrid Godon
Klaas Verplancke

Brasile
Marilda Castanha
André Neves

Cile
Leonor Pérez

Croazia
Svjetlan Junaković

Francia
Sophie Fatus
Jöelle Jolivet
Lucile Placin
Marjorie Pourchet
Raphaël Urwiller

Inghilterra
Tony Ross

Iran
Hassan Amekan
Nooshin Safakhoo
Morteza Zahedi

Israele
Ofra Amit
Natalie Pudalov

Italia
Antonella Abbatiello
Beatrice Alemagna
Filippo Brunello
AnnaLaura Cantone
Chiara Carrer
Francesca Chessa
Mauro Evangelista
Fabio Facchinetti
Giuliano Ferri
Roberto Innocenti
Bimba Landmann
Giovanni Manna
Eva Montanari
Simona Mulazzani
Giulia Orecchia
Maurizio Quarello
Simone Rea
Loretta Serofilli
Pia Valentinis
Valerio Vidali

Lituania
Lina Žutautė

Norvegia
Stian Hole

Portogallo
Madalena Matoso

Repubblica Ceca
Jindra Čapek

Russia
Aljosha Blau
Sonja Bougaeva
Artem Kostyukevich
Anton Panin

Slovacchia
Dušan Kállay

Slovenia
Alenka Sottler

Spagna
Ester García
Violeta Lópiz
Jacobo Muñiz
Elena Odriozola
David Pintor
Emilio Urberuaga
Javier Zabala

Taiwan
Jimmy Liao

Ungheria
Sarolta Szulyovszky

Ospite d’onore

Roberto Innocenti

Roberto Innocenti è uno dei grandi maestri dell’illustrazione internazionale, ha ricevuto nel 2008 il prestigioso Andersen Award e racconta per immagini in modo decisamente inconfondibile; ama a tal punto raccontare che nel disegnare chiede anche ad altre arti quegli strumenti che meglio gli permettono di farci vedere tutto lucidamente, anche oltre all’immaginabile.
Ed allora ecco che prende in prestito la cinepresa di un grande regista o gli obiettivi del fotografo più esperto. Non pago di questa operazione di continua messa a fuoco e di questo potenziamento della visione che potrebbe essere solo tecnica, percorre continuamente altre piccole avventure oltre quelle che il testo suggerisce e ragiona su stati d’animo di bambini in guerra, sulla poeticità di nomi come Rosa Bianca, descrive i mattoni toscani per raccontare Pinocchio e poi i mattoni londinesi per raccontare Dickens (Un canto di Natale), si sbizzarrisce con la magia di Hoffmann (Lo schiaccianoci), e fissando la ‘cinepresa’ sulla medesima inquadratura crea il suo libro più ‘anticinematografico’, La casa, meravigliosamente dedicato al trascorrere del tempo sulle cose e al mutare della vita materiale e non solo; quando poi crede di non avere idee crea un albo come L’ultima spiaggia.
Si diverte a dare nuovi natali a personaggi che abitano il nostro immaginario in forme piuttosto codificate e così Cenerentola nasce all’inizio del ’900 e Cappuccetto Rosso ai giorni nostri.
L’Isola del tesoro lo vede ora dialogare con Stevenson… e noi aspettiamo impazienti di vedere storie nuove attraverso le lenti che questo grande illustratore regala ai nostri occhi.
Un ringraziamento speciale va a Tapirulan (www.tapirulan.it) per la collaborazione alla realizzazione di questa personale.

Fiabe dal Mondo

Fiabe dalla Russia

Nel bosco della Baba Jaga, fiabe dalla Russia

La Russia, storico crocevia di popoli, brilla per ricchezza di fiabe come splendono le cupole delle sue chiese. Potenti zar in maestosi palazzi, coraggiosi principi alla conquista di regni lontani con il cuore già conquistato da incantevoli principesse, saggi vecchietti cui viene donato un figlio in tarda età, furbi contadini, fratellini orfani in balia del mondo, pope depositari del prezioso sapere dei libri, diavoli spaventosi e distruttivi, la volubile Baba Jaga nella sua casa che gira su zampe di gallina, magici sciamani che si trasformano in animali, e poi lupi generosi, orsi terribili e giocherelloni, corvi servizievoli, boschi misteriosi e oscuri. Da sempre, le fiabe di ogni terra si manifestano come incontro di differenti antiche melodie, espressione dei diversi popoli e dei paesi in cui nascono: preziose eredità culturali che, nei secoli, hanno lasciato cadere tutto ciò che è superfluo trattenendo solo ciò che caratterizza l’essenza dell’umanità. Un intenso immaginario che gli illustratori di tutto il mondo, a Sàrmede, ci sanno regalare.

Il libro

Nove fiabe dalla Russia per otto artisti del panorama internazionale e un giovane emergente.
Edito da Franco Cosimo Panini Editore per la collana Le immagini della fantasia nata nel 2005 in collaborazione con la mostra.
Curatrice: Monica Monachesi
Testi: Luigi Dal Cin
Illustratori: Anna Castagnoli (Italia), Fabio Facchinetti (Italia), Artem Kostyukevich (Russia), Pep Montserrat (Spagna), Clotilde Perrin (Francia), David Pintor (Spagna), Sacha Poliakova (Russia), Valerio Vidali (Italia), Józef Wilkoń (Polonia).

 

Scarica il Calendario eventi e le Attività didattiche per le scuole

Fondazione Mostra Internazionale d’lllustrazione per l’Infanzia “S. Zavrel”
Via Marconi, 2 – 31026 Sàrmede – Tv (Italia)
Tel. +39 0438 959582 – Fax. +39 0438 582780
www.sarmedemostra.it info@sarmedemostra.it

Gli affreschi e i dipinti nel paese della fiaba

La visita alla Mostra ‘le immagini della fantasia’ offre l’occasione per andare alla scoperta di uno degli angoli più suggestivi e fiabeschi del Veneto, dove la Marca Trevigiana va stemperando la dolcezza della pianura nella forza dell’Altopiano del Cansiglio.


Štepán Zavrel – Affreschi

A Sàrmede continua a vivere una particolare tradizione iniziata da Štepán Zavrel: quella dei dipinti murali. Ad oggi sono cinquanta gli affreschi e i dipinti realizzati da illustratori, artisti e allievi della Scuola Internazionale d’Illustrazione di Sàrmede. Per scoprire il patrimonio culturale del paese della fiaba, la Fondazione Mostra, con un proprio esperto, propone itinerari progettati per adulti, bambini e famiglie.

Organizzazione:
Fondazione Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia Stepan Zavrel


_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______