Mostra fotografica sull’Islanda di Dimitri Feltrin – dal 7 giugno all’Eden Café di Treviso

Assessore e reporter, mostra sull’Islanda
di Dimitri Feltrin

Inaugurazione sabato 7 giugno all’Eden di Treviso

Sarà inaugurata sabato 7 giugno, alle 20.00, presso l’Eden Café di Treviso, la prima mostra fotografica di Dimitri Feltrin, reporter e videomaker, nonché assessore del Comune di Trevignano, con all’attivo tre reportage di viaggio e un documentario musicale.

La mostra raccoglie undici stampe dedicate alla terra del ghiaccio e del fuoco, dove uomo e natura vivono nel costante tentativo di domarsi a vicenda. Undici foto del 2103 che, in una sorta di paesaggismo esistenzialista, raccontano un senso di primordiale libertà (in islandese “Frelsi”), che si colora di tinte fosche quando la natura si fa ostile e minacciosa.

Le foto sono state scattate nell’agosto del 2013, durante un viaggio che ha toccato gran parte dell’isola tra ghiacciai, vulcani, zone geotermiche, spiagge nere, cascate, scogliere e lande desolate. Paesaggi nei quali l’uomo non è altro che un impotente, ma libero osservatore.

Giornalista e videomaker free-lance, Dimitri Feltrin (34 anni) è noto per essere il reporter ufficiale dell’Associazione Culturale Ostrega!, per cui ha realizzato due serie televisive sulle spedizioni lungo la via della seta (Ostrega! in tour – 2009) e in Sudamerica (OstregaLatina! – 2011). Feltrin ha al suo attivo anche un documentario sulla spedizione della Onlus “Una mano per un sorriso – For children” in Siria (dicembre 2013), e la regia de “Il doCUEOmentario – Il lato nascosto dei Los Massadores”, finalista al San Giò Video Festival 2013.

La mostra rimarrà all’Eden Café, centro nevralgico del panorama culturale “off” di Treviso, per tutto il mese di giugno.

Per info:
Dimitri Feltrin
sandaloproduzioni@gmail.com
Cell. 389.8892280

Articolo tratto da www.oggitreviso.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______