Mostra “La Collezione Salce : un’eredità che batte il tempo” a Treviso fino al 24 febbraio

Mostra “La Collezione Salce : un’eredità che batte il tempo”: venerdi 30 novembre 2012 alle ore 15.30 presso i Musei Civici di Treviso – sede di Santa Caterina, Piazzetta M. Botter 1, si terrà la giornata commemorativa nel 50° anniversario della morte del collezionista Nando Salce e a seguire alle ore 18.00 inaugurazione della mostra a lui dedicata “La Collezione Salce : un’eredità che batte il tempo”. La mostra rimarrà aperta dal 30 novembre 2012 al 27 gennaio 2013.

Museo di Santa Caterina – 30 novembre 2012 – prorogata fino al 24 febbraio 2013

Venerdì 30 novembre, ore 15.30 giornata commemorativa del 50° anniversario della morte di Nando Salce

PROGRAMMA

ore 15.30
Interventi di:
Stefano Pimpolari, Assessore alla cultura, Comune di Treviso
Ugo Soragni, Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto
Marica Mercalli, Soprintendente per i beni storici, artistici e etnoantropologici per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso
Emilio Lippi, Direttore biblioteche e musei, Comune di Treviso
Marta Mazza, Direttore scientifico della Collezione Salce
Antonio Basso, Storico e biografo di Nando Salce
Eugenio Manzato, Storico dell’arte, già Direttore dei musei civici di Treviso

Ore 18
Inaugurazione mostra

Orari apertura Mostra “La Collezione Salce : un’eredità che batte il tempo” :
dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00.
Chiuso il lunedì, 25 e 26 dicembre 2012 e 1 e 6 gennaio 2013.

Per maggiori info : MUSEI CIVICI – SEDE DI SANTA CATERINA – Piazzetta Mario Botter, 1 – Treviso
TEL. 0422 544864 – www.museicivicitreviso.it – mail: info@museicivicitreviso.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______