Modolo, fiori d’arancio sul Muro di Ca’ del Poggio

Il ciclista azzurro si sposa sabato 1° dicembre con Rossana. Poi festeggerà al ristorante di San Pietro di Feletto, in cima alla spettacolare salita dove, a maggio del 2013, transiterà nuovamente il Giro d’Italia.

Quella salita l’ha percorsa tante volte. In allenamento e in gara. Ora però, in cima al Muro di Ca’ del Poggio, l’attende il traguardo più bello: il matrimonio con Rossana e una grande festa, allargata alla piccola Sofia, nata lo scorso settembre.

Sacha Modolo, sabato 1° dicembre, si sposa e per il banchetto nuziale ha scelto il Ristorante Relais Ca’ del Poggio. Una meta non casuale: il rinomato locale di San Pietro Feletto, uno dei templi dello sport di Marca, sorge proprio in cima al Muro di Ca’ del Poggio, l’ormai celebre salita (1,3 km con il 15% di pendenza media) certificata dalla Federazione ciclistica italiana, dove nel 2009 è transitato il Giro d’Italia del Centenario e l’anno successivo ha fatto passerella, con ripetuti passaggi, il Campionato Italiano Professionisti.

Venticinque anni, azzurro ai Mondiali del 2011 e all’Olimpiade di Londra, Modolo è una grande speranza del ciclismo italiano. Dopo il matrimonio con Rossana, l’atleta di Vazzola, in forza al Green Pro Team Bardiani-Csf, intensificherà la preparazione in vista del debutto stagionale, previsto a fine gennaio nel Tour de San Luis, in Argentina. Tra i suoi principali obiettivi stagionali, anche il Giro d’Italia, che a maggio tornerà ad arrampicarsi sulla salita di Ca’ del Poggio.

Intanto, per Sacha, Rossana, la piccola Sofia e gli oltre 100 invitati al banchetto nuziale (tra i quali diversi colleghi di Modolo), il Ristorante Relais Ca’ del Poggio preparerà un ricco menu a base di pesce, caratterizzato dalla consueta attenzione alla qualità che ha reso celebre e apprezzato da tanti gourmet il locale di San Pietro di Feletto. Ad accompagnare le proposte degli chef Marco Stocco e Vincenzo Vairo, l’immancabile Prosecco Superiore Docg di Conegliano e Valdobbiadene.

Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio si conferma così punto di riferimento importante per tanti sportivi. E, prossimamente, in cima alla collina di San Pietro di Feletto, aprirà anche l’Hotel Villa del Poggio, struttura ricettiva a 4 stelle destinata a diventare meta di soggiorni all’insegna del confort nel cuore delle colline trevigiane, “dove – riprendendo l’ormai celebre slogan di Ca’ del Poggio – il Prosecco incontra il Mare”.

>Nella foto: Sacha Modolo con Rossana

Per informazioni:

Ristorante Relais Cà del Poggio
Loc. Casotto, Strada Conegliano/Tarzo – Via dei Pascoli, 8 – San Pietro di Feletto
Tel. 0438.486795 0438.486111 – www.cadelpoggio.itristorante@cadelpoggio.it

_________

Ristorante Relais Cà del Poggio C’è il Prosecco. E c’è il mare. Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio a San Pietro di Feletto, nel Trevigiano, coniuga alla perfezione le due anime della famiglia Stocco. Quella marinara, che ha portato Fortunato e la moglie Maria Stella ad affrontare una qualificata esperienza a Bibione, dove il ristorante degli Stocco era considerato tra i migliori della località balneare. E quella collinare, interpretata dai figli Alberto e Marco, che hanno fatto propria la tradizione familiare, rivisitandola con un tocco di modernità ed eleganza.
Il Ristorante Relais Ca’ del Poggio è aperto a San Pietro di Feletto, lungo la Strada del Vino del Bianco, dal 18 ottobre 1994, e da allora incontra il crescente favore di una clientela raffinata ed esigente.Se il panorama sui colli del Prosecco che si ammira dalle sale del Ristorante Relais Ca’ del Poggio va dritto al cuore, il palato degli ospiti della famiglia Stocco è deliziato da una cucina marinara che, grazie alla creatività degli chef Marco Stocco e Vincenzo Vairo, si è ormai imposta all’attenzione dei più severi gourmet.

Molto conosciuto nell’ambiente sportivo (in via dei Pascoli, unica salita certificata in Italia, ribattezzata Muro di Ca’ del Poggio, sono transitati, nel 2009, il Giro d’Italia del Centenario e, l’anno scorso, il Campionato Italiano Professionisti), il Ristorante Relais Ca’ del Poggio dispone di circa 80 coperti inseriti in un ambiente elegante e al tempo stesso familiare, in cui Alberto Stocco e i suoi collaboratori fanno sentire gli ospiti come a casa loro. Prossima l’apertura dell’annesso Hotel Villa del Poggio, una struttura dotata di ogni confort che s’integrerà alla perfezione con l’ospitalità offerta da Ca’ del Poggio, trasformando questo affascinante angolo della Marca Trevigiana – a 60 km da Venezia – in una specie di paradiso per una clientela che ama immergersi nell’atmosfera rilassata ed elegante delle colline del Prosecco.

…Ristorante Relais Cà del Poggio…dove il Prosecco incontra il Mare…

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______