“Miles’ Days” Tributo a Miles Davis – dal 9 all’11 giugno 2016 a Conegliano

 “Miles’ Days”
9-11 giugno

Tributo a Miles Davis

Una tre giorni dedicata a Miles Davis a 90 anni dalla sua nascita e 25 anni dalla sua scomparsa, una tre giorni che trasformerà Palazzo Sarcinelli a Conegliano in un tempio del jazz.

“Miles’ Days” è l’iniziativa promossa da ArteRitmi in collaborazione con l’associazione culturale Blues in Villa e con il Comune di Conegliano, assessorato alla cultura.

Abbiamo voluto portare a Conegliano afferma Vincenzo Barattin di ArteRitmi – una serie di eventi per celebrare la grandezza di Miles Davis scandagliandone l’eredità, raccontando la sua storia offrendo al pubblico diverse prospettive. Pubblico che ci auguriamo possa essere composto non solo degli amanti del jazz e dei fan di questo genio del XX Secolo, ma anche di curiosi amanti della buona musica che, siamo certi, non rimarranno delusi.”

 

09 giugno “Miles’ Days” – Ingresso Libero

Ore 17.30 Inaugurazione mostra fotografica su Miles Davis e Artworks dei suoi dischi.

La mostra è stata curata da Claudio Bordignon ed Enrico Merlin, mentre la progettazione espositiva è di Denise Bernabè. Nell’esposizione viene raccontata l’evoluzione della carriera del trombettista e compositore statunitense, ripercorrendo anche 70 anni di storia della grafica e dell’estetica dell’industria discografica. I materiali provengono dalle collezioni private dei due curatori, ricche di pezzi rari ed inediti.

Al termine dell’inaugurazione sarà servito un aperitivo a cura del ristorante Mezzosale e del bar Al Municipio in collaborazione con Masottina, che porterà in degustazione Contrada Granda Brut – Prosecco Superiore Docg Rive di Ogliano.
La mostra rimarrà aperta anche nei giorni di venerdì dalle 09.00 alle 21.00 e sabato dalle 09.00 alle 12.00.

10 giugno “Miles’ Days” – Ingresso Libero

Ore 21.15 Concerto dei MOLESTER sMILES che presenteranno il loro nuovo disco “Social Music”.

L’androne di Palazzo Sarcinelli si trasformerà nel suggestivo palcoscenico dove si esibirà la formazione italiana che meglio di chiunque altro riesce ad incarnare la filosofia musicale di Miles Davis.

Nato da un’idea di Enrico Merlin, Molester sMiles è un collettivo composto da alcuni dei più interessanti musicisti attualmente in circolazione, dedicato al periodo elettrico di Miles Davis. Molester sMiles scava in profondità nella musica di quel periodo e riparte dalle fondamenta costruendo un edificio sonoro, sempre cangiante e dinamico, profondamente connesso con la contemporaneità. La musica che ne nasce è quindi un prodotto originale, anche nelle composizioni che si delineano quali possibilità alternative dello sviluppo di quell’estetica, ma soprattutto di quel linguaggio.

Molester sMiles

Tino Tracanna (sax soprano, sax tenore)
Achille Succi (sax contralto, clarinetto basso)
Enrico Merlin (chitarre, live electronics)
Giancarlo Tossani (piano Fender Rhodes, live electronics)
Giacomo Papetti (basso elettrico, live electronics)
Filippo Sala (batteria)

11 giugno – Ingresso Libero

Ore 10.30 “Talking Miles” Dialoghi sulla musica e sulla figura di Miles Davis condotti da Enrico Merlin. S’incontreranno Giuseppe Mormile – Presidente e Direttore Artistico di Veneto Jazz, che ha organizzato l’ultimo concerto italiano di Miles Davis, Lorenzo Vigna di Veneto Jazz, il giornalista Giò Alajmo e il musicologo Giovanni Mariani.

Il format “Miles’ Days” aprirà gli appuntamenti di “Conegliano Jazz & Blues”, rassegna giunta alla 5^ edizione che si concluderà il 16 luglio, coinvolgendo 12 location e 15 artisti nazionali ed internazionali.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______