Il tour dei mercatini d’antiquariato in Provincia di Treviso

Antiquariato e collezionismo in Provincia di Treviso.

Ad aprire il cartellone dei “trovarobe” ed antiquari, ogni prima domenica del mese, e’ la settecentesca Rotonda di Badoere, che in fatto di mercati vanta una tradizione plurisecolare, risalente addirittura al 1689.

A seguire, ogni seconda domenica del mese,  e’ la volta del comune di Portobuffolè; oltre 200 espositori animeranno calli e piazze di questo caratteristico borgo medioevale.

Ogni terza domenica del mese invece, hobbismo e antiquariato occuperanno – con banchi e bancarelle – la fiera di Godega di Sant’Urbano.

Infine ogni quarta domenica del mese, lo storico Borgo Cavour di Treviso ospiterà la manifestazione “Cose d’altri tempi”, il mercatino del collezionismo che si estende da Porta Santi Quaranta all’intera contrada.


M e r c a t i n i
A n t i q u a r i a t o
&
C o l l e z i o n i s m o
_
i n
P r o v i n c i a  d i  T r e v i s o


Badoere di Morgano

Portobuffole’

Godega di Sant’Urbano

Treviso




Badoere di Morgano – ogni prima domenica del mese


La Fiera-Mercato mensile dei Trovarobe è stata istituita dall’Amministrazione del Comune di Morgano nell’anno 1986 ed è disciplinata da uno specifico regolamento comunale. Si svolge la prima domenica di ogni mese, con esclusione del mese di agosto, in Piazza Indipendenza (la Rotonda) a Badoere dalle ore 8.00 alle ore 19.00 nei mesi invernali e dalle ore 8.00 alle ore 20.00 nei mesi estivi.

Orario apertura al pubblico: dalle ore 8.00 alle ore 19.00 / 20.00

Badoere di Morgano – Come arrivarci: il mezzo più comodo è l’automobile; i parcheggi disponibili sono tre, uno nei pressi della Chiesa parrocchiale, uno adiacente la piazza “La Rotonda” con ingresso da Via Venezia (laterale S.P. 17), un altro a nord della stessa vicino gli impianti sportivi, tutti adeguatamente segnalati. Le stazioni ferroviarie più vicine sono quelle di Treviso, Istrana e Noale.

Portobuffole’ – ogni seconda domenica del mese


Il Mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo di Portobuffolè è stato istituito dall’Amministrazione Comunale nell’anno 1989 ed è via via cresciuto fino a raggiungere l’attuale dimensione che annovera la presenza di oltre 200 espositori. Si svolge la seconda domenica di ogni mese escluso agosto ed occupa tutte le calli e le piazze del prestigioso borgo medievale ‘dal levar del sol fin che fa scuro’

Orario apertura al pubblico: orario legale: 8.00 – 19.30 │ orario solare: 8.00 – 18.00

Portobuffolè  – Come arrivarci:

Portobuffolè si trova lungo la S.P. Oderzo-Pordenone.
Da Treviso: seguire S.S. Postumia per Oderzo; immettersi in S.P. 50 (Oderzo-Pordenone) e proseguire in direzione Pordenone per circa 10 Km.
Da Pordenone: immettersi in S.P. 35 (Pordenone-Oderzo) e proseguire in direzione Oderzo per circa 20 Km.
Da Mestre-Venezia: autostrada A4 in direzione Trieste; uscita Cessalto; seguire indicazioni per Oderzo; immettersi in S.P. 50 (Oderzo-Pordenone) e proseguire in direzione Pordenone per circa 10 Km.

Godega di Sant’Urbano
ogni terza domenica del mese


Il Mercatino dell’Antiquariato di Godega di Sant’Urbano è stato istituito dall’Amministrazione Comunale nell’anno 1988 e si è via via consolidato, fino a raggiungere l’attuale assetto con 233 posteggi, dei quali 162 destinati ai commercianti e 71 agli hobbisti. Si svolge la terza domenica del mese, esclusi luglio e agosto, nell’area fieristica del Comune di Godega S.U., ove si può usufruire, oltre che di un comodo parcheggio, anche di servizi bar e ristorante.

Orario apertura al pubblico: dalle ore 8.30 alle ore 18.00

Godega di Sant’Urbano – Come arrivarci: Godega S.U. si trova lungo la S.S. n. 13 Pontebbana nel tratto tra Conegliano e Sacile. Percorrendo l’autostrada A28 si può utilizzare l’uscita di Godega S.U., proseguendo in direzione Godega S.U. per km. 3; presso l’area fiera, ove si volge il Mercatino, ci sono due ampi parcheggi. La stazione ferroviaria più vicina è quella di Pianzano, a 3 km da Godega S.U. Vicine anche le stazioni di Conegliano e Sacile.

Trevisoogni quarta domenica del mese


Lo storico Borgo Cavour, ospita la manifestazione, “Cose d’altri tempi”, mercatino dell’antiquariato e del collezionismo. Dalla monumentale Porta Santi Quaranta, si estende l’affascinante contrada, circondata da palazzi e musei intrisi di storia e cultura. Gli appassionanti itinerari artistici saranno ravvivati dai numerosi artigiani e commercianti promotori degli eventi sottoelencati.

Orario apertura al pubblico: dalle ore 8.00 alle ore 19.00

Treviso – Come arrivarci
Dall’autostrada uscita Treviso sud: terza uscita della rotatoria in direzione Treviso-Silea e si percorre la tangenziale. Dopo 8 km circa, all’apice del cavalcaferrovia si svolta a destra prima del distributore; si prosegue diritti per Viale Montegrappa. Posti auto nelle vicinanze.
Dalla stazione ferroviaria: con la stazione (FS) alle spalle si tiene la sinistra e si percorre viale Trento-Trieste e Via Oberdan (15 minuti a piedi). Raggiungibile anche tramite: SS13 “Terraglio” da Venezia-Mestre; 515 “Noalese” da Padova; 53 “Postumia” da Vicenza; 348 “Feltrina” da Feltre Belluno; 13 “Pontebbana” da Pordenone-Udine; 51 “Alemagna” da Belluno-Cortina.

___

articolo collegato: Mercatini d’antiquariato e collezionismo a Treviso e Provincia

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______