Meeting nazionale giovanile 2020 di ciclismo a Conegliano – dal 18 al 21 giugno

Un esercito di piccoli ciclisti da tutta Italia

Una manifestazione che vedrà il coinvolgimento di giovanissimi ciclisti provenienti da ogni angolo della penisola in una quattro giorni di eventi sportivi, dove l’aspetto agonistico sarà però secondario. È il Meeting nazionale giovanile 2020, che sarà un’occasione unica per riunire ragazzi dai 7 ai 12 anni di ogni parte d’Italia per far vivere loro e le proprie famiglie un’esperienza formativa di sport, incontri di crescita e di scoperta del territorio di Conegliano-Valdobbiadene, dove si produce l’eccellenza del Prosecco docg.

L’ORGANIZZAZIONE – Promosso dalla Asd Ciclistica Provinciale di Treviso, affiliata al Comitato provinciale della Fci, anche se manca ancora quasi un anno e mezzo, perché si terrà dal 18 al 21 giugno del 2020, si è già al lavoro per l’imponente sforzo organizzativo che comporta, e ha ottenuto il sostegno della Regione con tanto di delibera di giunta, proposta dall’assessore Cristiano Corazzari, per il beneficio diretto e indiretto che ne deriverebbe all’immagine del Veneto nel territorio nazionale. Evidenziando, tra l’altro, che costituisce senza dubbio uno straordinario traino per lo sport, nonché un’eccellente opportunità sia in termini di investimenti che di crescita economica per l’intera regione. Nei giorni scorsi il Comune di Conegliano ha dato il patrocinio. Il programma dell’eccezionale evento è già stato delineato. Giovedì 18 giugno 2020 accrediti e riunione tecnica nell’area dell’Enoteca Veneta, inserita nel campus della prestigiosa Scuola Enologica G.B. Cerletti.

RICCO CALENDARIO A seguire, in serata, sfilata coreografica dei giovanissimi (dai 7 ai 12 anni) con gli accompagnatori tra via XX Settembre e piazza Cima per la cerimonia di apertura del Meeting nazionale giovanile 2020 Conegliano-Valdobbiadene. Venerdì 19 giugno, nella pista permanente di Mtb a Soligo, si svolgeranno le gare di gimkana, mountain bike e primi sprint. Sabato 20 e domenica 21 la carovana si trasferirà nuovamente a Conegliano, dove su due circuiti si terranno le prove su strada, mentre le premiazioni finali avranno luogo in piazza Cima, davanti al Teatro Accademia.

Nella giornata finale è prevista pure una gran fondo cicloturistica amatoriale non competitiva, che si snoderà tra le colline del Prosecco docg e nelle intenzioni degli organizzatori sarà ripetuta e avrà carattere permanente negli anni. Verranno organizzati eventi collaterali in collaborazione con le associazioni del territorio interessato e una sfilata della Dama Castellana, un villaggio dove gli sponsor potranno allestire l’expo aperto con il coinvolgimento anche delle attività sportive della zona e con la possibilità per tutti di proporre delle dimostrazioni informative.

articolo di Giampiero Maset per www.gazzettino.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______