Meeting di Atletica Leggera ‘Città di Conegliano’ – 7 giugno

22esimo meeting Città di Conegliano “Trofeo Toni Fallai”
7 giugno

In pista anche due medaglie paralimpiche,
i trevigiani Alvise De Vidi e Carlo Durante

Il gotha del giavellotto mondiale
al 22esimo meeting Città di Conegliano

Venerdì 7 giugno a Conegliano torna la grande atletica al comunale Soldan per il Trofeo Toni Fallai, 22esimo meeting Città di Conegliano. Kari Ihalainen, l’allenatore della squadra finlandese, da sempre culla del lancio del giavellotto, arriverà allo stadio comunale Narciso Soldan per accompagnare due suoi atleti, Mikko Kankaanpää e Mika Aalto, che parteciperanno all’importante evento in programma venerdì 7 giugno. La società organizzatrice, Atletica Silca Conegliano, ha ottenuto la deroga dalla Fidal per la partecipazione dei due atleti stranieri (il meeting infatti è nazionale).

Kari Ihalainen è considerato uno dei più grandi allenatori del lancio del giavellotto di tutto il mondo. Dopo una carriera a livello mondiale, come atleta, nel 1990 è diventato coach della squadra finlandese della specialità, guidando l’Olympic training center a Kuortane fino al 2005. I suoi atleti sono stati capaci di conquistare 13 medaglie olimpiche, mondiali ed europee. Nel 2006 è volato negli Stati Uniti d’America, per allenare atleti di caratura mondiale, come Breaux
Greer, lanciatore da 91.29 metri e medaglia di bronzo ai Mondiali di Osaka nel 2007. Dal 2008 al 2011 Ihalainen è stato responsabile della nazionale coreana, ritornando poi in patria e riprendendo il suo ruolo di allenatore della nazionale finlandese. A Conegliano il coach accompagnerà Kankaanpää, atleta capace di una misura di 83.33 metri, raggiunta nel 2010, e Aalto, che ha un personale di 78.94 (2009).

Un’occasione imperdibile per gli atleti partecipanti al meeting, che si potranno confrontare con i due forti finlandesi, e per tutti gli atleti di casa che potranno assistere agli allenamenti di un team che proviene dall’accademia del lancio del giavellotto, che farà base nella provincia di Treviso per una settimana.

Da sempre un classico dell’estate atletica trevigiana, il meeting coneglianese, che prevede 13 gare disputate a livello assoluto (ci saranno i migliori rappresentanti italiani del salto in lungo e del getto del peso, tra i quali Di Maggio, Secci, Dodoni e Ricci), assegnerà il prestigioso Trofeo Toni Fallai proprio al miglior risultato tecnico nella disciplina dei lanci.

Grazie alla collaborazione con la Pol.Hac, sono state organizzate gare di corsa e di lanci dedicate ai diversamente abili. Al comunale Soldan, oltre al trevigiano di Casier, Paolo Scomparin, scenderanno in pista due medaglie olimpiche. Si tratta di Alvise De Vidi argento alle paralimpiadi di Londra 2012 nei 100 metri, dopo esser stato d’oro ad Atene 2004 nella maratona e di Carlo Durante, oro a Barcellona 1992, argento ad Atlanta 1996 e bronzo a Sidney 2000 nella maratona.

Tanta l’attesa dunque per il meeting Città di Conegliano, teatro, negli anni di imprese finite negli annali dell’atletica. Da ricordare, nel 2000, il record italiano (43”60) stabilito dalla staffetta 4×100 guidata dalla veneziana Manuela Levorato e il primato mondiale, categoria allievi, stabilito negli 800 da Ali Belal Mansoor (Bahrain) con il tempo di 1’44”34 nel 2005.

Il meeting Città di Conegliano e’ nato per ricordare Toni Fallai, insegnante di educazione fisica, tecnico e allenatore e promotore dell’atletica coneglianese negli anni Settanta. L’evento punta a tornare, già dal prossimo anno, gara internazionale.

Il programma orario di quest’anno prevede

la prima gara alle 19.20 (600 Ragazze), con a seguire alle 19.30 i 600 Ragazzi e il lungo femminile, alle 19.40 i 600 Cadette e il giavellotto maschile, alle 19.50 i 600 Cadetti, il peso femminile e il peso non vedenti (F11, 12, 13 maschili e femminili), alle 20.10 i 110 ostacoli maschili, alle 20.30 i 100 ostacoli femminili, alle 20.50 i 100 metri carrozzine (tutte le categorie) e il peso maschile, alle 21 alto femminile e lungo maschile, alle 21.10 i 100 femminili, alle 21.30 i 100 maschili, alle 21.50 gli 800 non vedenti (categorie T11, 12 e 13), alle 22 i 1500 femminili e alle 22.10, ultima gara in scaletta, i 1500 maschili.

 

Partner dell’evento
Best Western Hotel Canon d’oro
via XX Settembre, 131 – 31015 Conegliano (TV)
t.:+39 043834246 – f.: 043834249 –
skype: hotelcanondoro – info@hotelcanondoro.itwww.hotelcanondoro.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______