Locanda Cipriani e Ornella Molon insieme per far incontrare la tradizione veneziana e i vini del Piave

Il matrimonio in osteria di Locanda Cipriani e Ornella Molon: lo storico locale di Torcello stringe una collaborazione con l’azienda agricola per far incontrare la tradizione veneziana e i vini del Piave a Villa Giustinian.

La cucina della laguna veneziana e la viticoltura della terraferma trevigiana si uniscono tra i vigneti di Campodipietra, a Salgareda, per dare un saggio dell’ospitalità veneta agli enotturisti ed agli stranieri che hanno Venezia come meta preferita. L’azienda vinicola Ornella Molon e la Locanda Cipriani di Torcello hanno stretto una collaborazione enogastronomica, che si concretizza nell’Osteria che sarà aperta a clienti e degustatori da venerdì, in una delle barchesse di Villa Giustinian, sede storica della cantina che Ornella Molon Traverso guida con il marito, a sua volta viticoltore in Friuli. L’osteria già esisteva, ma con gestioni esterne che non hanno lasciato il segno, sottolinea il direttore commerciale Massimo Furlan. Così l’azienda si è rivolta a Bonifacio Brass, figlio di Carla Cipriani (scomparsa nel 2006) e del regista Tinto Brass, che con la moglie Sabrina tiene alto il “blasone” culinario di famiglia nell’isola di Torcello. «Erano già nostri clienti», dice Furlan, «Quando abbiamo capito che dovevamo mettere in mano a dei professionisti della ristorazione l’osteria, abbiamo pensato a loro». Il progetto è quello di promuovere un vino e il suo territorio, di far conoscere ai visitatori la cultura del vigneto, il piacere di degustare un calice di Chardonnay Doc Piave nella corte di una villa veneta e nell’ambiente tipico dell’osteria, pensata come una volta: un grande banco di mescita e una quarantina di coperti. La cucina sarà quella per cui la locanda di Torcello è nota: piatti veneziani di mare e terra, abbinati alla carta dei vini di Casa Molon, tra bianchi, rossi e spumanti. «Stiamo lavorando per promuovere l’arrivo di gruppi stranieri, anche cinesi», sottolinea il direttore commerciale, «Con il benestare della Soprintendenza alle belle arti sarà sistemata la barchessa di destra, in cui ricavare camere per l’ospitalità, come un agriturismo di alta qualità, da aprire già in autunno». Ad esclusione della domenica sera e di lunedì a mezzogiorno, l’Osteria Ornella Molon servirà vino e cibi dalle 11 alle 15.30 e nel pomeriggio dalle 17 in poi, per godere anche di un aperitivo in stile Cipriani. (c.s.)

articolo tratto da www.tribunatreviso.it

 

 

Ornella Molon Traverso: una storia fatta di passione

Ornella Molon Traverso nasce per la passione di una coppia di imprenditori che si sono dedicati all’agricoltura con l’obiettivo di produrre vini personali, unici ed irripetibili.

Dal 1982 ad oggi Ornella Molon Traverso è diventata, perseguendo costantemente una politica orientata alla qualità, una realtà importante che ha conquistato crescenti quote di mercato, aggiudicandosi prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali

UN PUNTO D’INCONTRO

Ornella Molon Traverso vi invita ad entrare nella sua Osteria. Uno spazio accogliente e piacevole dove poter assaporare, in totale rilassatezza, le tipiche specialità locali che ben si sposano con i nostri vini.

Per maggiori info: Ornella Molon Traverso
Via Risorgimento, 40, 31040 Campo di Pietra – Salgareda TV
Tel. 0422 804807 – info@ornellamolon.it – www.ornellamolon.it

 

 

 

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______