Da ‘Le Manzane’ la prima bottiglia di Prosecco DOCG con l’esclusiva etichetta in Braille

Le Manzane, da una vendemmia di buon..senso
ad una bottiglia di buon..gusto!

Venerdì 13 dicembre, nella nuova sala degustazione dell’azienda agricola Le Manzane, si stapperà la prima bottiglia di Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore dedicato all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, con l’ esclusiva etichetta in Braille.

Un progetto, quello della produzione della bottiglia di solidarietà dedicata all’UICI, che è partito il 15 settembre scorso con la vendemmia speciale nei vigneti dell’azienda Le Manzane. Una vendemmia di tradizione e solidarietà, che ha visto protagonisti i non vedenti e gli ipo-vedenti dell’associazione UICI, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della sezione provinciale di Treviso, accompagnati dai sommelier della FISAR di Treviso.

I pregiati grappoli di Prosecco DOCG raccolti dagli insoliti vendemmiatori insieme alla famiglia Balbinot e alla sua squadra di cantina sono stati vinificati e il brioso spumante è stato racchiuso in bottiglie altrettanto esclusive. Per vestirle è stata ideata, con l’ausilio di Mario Girardi, presidente regionale UICI, una speciale etichetta scritta anche in Braille, la scrittura dei non vedenti.

“Ci tengo che veniate numerosi per condividere con noi un momento di festa”si raccomanda Ernesto Balbinot, titolare de Le Manzane – “ ma anche per sostenere questo meraviglioso progetto di solidarietà, che non finisce qui”.

Le Manzane si occuperà della vendita delle bottiglie e, dettaglio molto importante, una parte del ricavato sarà devoluta proprio all’ UICI.

Il progetto vedrà inoltre protagonisti i soci dell’UICI e i sommelier della FISAR di Treviso di una singolare cena al buio che si terrà all’inizio del nuovo anno.

Programma:

Venerdì 13 dicembre:

ore 18:00        accoglienza
ore 18:30        presentazione progetto
ore 19:00        degustazione Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore Extra-dry

Nella foto a destra, la bottiglia Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore Le Manzane con l’etichetta in braille.

Clicca sulla foto per ingrandirla.

 

 

Per maggiori informazioni:

Azienda agricola Le Manzane
via Maset, 47/B – 31020 San Pietro di Feletto (TV)
Tel.  +39.0438.486606
info@lemanzane.itwww.lemanzane.it

Azienda Agricola Le Manzane

L’azienda Le Manzane è caratterizzata da tre parole chiave: evoluzione, crescita e successo, imprescindibili dalla qualità dei suoi spumanti, come dimostrano i meravigliosi riconoscimenti ricevuti. Certamente il territorio da il suo importante contributo. I vigneti dell’azienda si estendono tra Tarzo e Conegliano, precisamente a Manzana, una zona collinare ben esposta al sole, il cui terreno fertile è frutto della glaciazione würmiana.
Le Manzane vinifica esclusivamente da vigneti di proprietà. L’ estensione di 40 ettari consente di ottenere una produzione qualitativamente curata, nel rispetto dell’ecosistema, e sotto il diretto controllo della Regione Veneto. Oltre al Glera, vitigno principe per la produzione delle fantastiche bollicine, nei vigneti troviamo anche viti autoctone come Verdiso, Manzoni bianco e Marzemino e viti internazionali quali Cabernet, Merlot e Chardonnay. La famiglia è punto di riferimento e fulcro del successo aziendale, oltre ad essere una fucina di buone idee. Ne è la dimostrazione la cantina che è stata scavata sotto la collina, dove si trovano i filari delle viti a girapoggio. Questo piccolo bijoux è perfettamente in linea con il contesto ambientale e all’interno offre una temperatura tutta naturale per la giusta conservazione dei vini.

Oggi, grazie ad una solida unione ed una forte cooperazione tra Ernesto e sua moglie Silvana, l’azienda agricola Le Manzane prosegue il suo viaggio verso un successo tutto spumeggiante.
Azienda Agricola Le Manzane
via Maset, 47/B – 31020 San Pietro di Feletto (TV)
Tel.  +39.0438.486606
info@lemanzane.itwww.lemanzane.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______