Le eccellenze della Latteria Perenzin inaugurano la XXIII Mostra dei FormaggI di Santandrá (dal 15 al 31 maggio)

Le eccellenze della Latteria Perenzin inaugurano la
XXIII Mostra dei FormaggI di Santandrá

Giovedì 14 maggio, in occasione della tradizionale cena che inaugura la Mostra dei Formaggi di Santandrà, le creazioni artigianali della Latteria Perenzin saranno protagoniste di un percorso enogastronomico alla scoperta del mondo caseario d’eccellenza.

Cento ospiti, formaggi artigianali eccellenti e buon vino. È questo il menu della serata che inaugura ufficialmente la Mostra dei Formaggi di Santandrà (la mostra di tiene dal 15 al 31 maggio), un appuntamento dedicato a tutti gli appassionati del mondo caseario, giunto quest’anno alla sua 33° edizione. Saranno i formaggi artigianali della Latteria Perenzin, creati dal mastro casaro Carlo Piccoli, i veri protagonisti della cena in programma giovedì 14 maggio. Le creazioni casearie della storica latteria di San Pietro di Feletto (Tv) delizieranno i presenti con un percorso di gusto multisensoriale creato per far conoscere la storia dei formaggi eccellenti della Latteria Perenzin, dalla selezione del latte fino al loro arrivo sulla tavola.

Tra gli invitati all’evento autorità, volontari della Pro Loco di Santandrà e le latterie protagoniste della Mostra, che saranno guidati nella degustazione dal noto giornalista gastronomico Giampiero Rorato, il quale ad ogni portata condurrà gli ospiti alla scoperta dell’arte casearia, il tutto accompagnato da vini eccellenti scelti tra le migliori cantine del territorio. Il menu della serata, appositamente creato dal giovane cuoco Flavio Brisotto del ristorante “PER” di Latteria Perenzin, sarà suddiviso in due momenti, intervallati da degustazioni guidate. Gli ospiti potranno prima assaggiare una selezione di formaggi freschi, tra cui il Piccolo Fiore di Bufala, formaggio dalla crosta sottile a pasta morbida e cremosa, il Feletto Fresco Morbido ed il Feletto di latte crudo. Successivamente verrà proposto un tagliere di formaggi stagionati come il Montagna, il Capra Fossa ed il prestigioso Bufala Ubriacato al Glera, medaglia d’oro all’ultima edizione del World Cheese Awards di Londra, creazione casearia a pasta compatta dal dolce e delicato sapore dato dall’affinamento nelle vinacce del Glera.

La Mostra dei Formaggi di Santadrà (Tv) è nata per valorizzare l’arte casearia artigianale veneta, rinomata oggi in tutto il mondo. Dal 15 al 31 maggio sarà possibile degustare e acquistare formaggi ricercati e di qualità, tra cui spiccano le eccellenze della Latteria Perenzin, già protagoniste della serata inaugurale del 14 maggio.

 

Per maggiori info:

Latteria Perenzin
Via Cervano, 77 31020 Bagnolo (TV)
tel: 0438 34874
www.perenzin.cominfo@perenzin.com

Latteria Perenzin

La latteria Perenzin produce formaggi tradizionali da 4 generazioni e da più di una decina di anni anche formaggi biologici, è stata premiata con medaglia d’oro al “Salon des Arts Ménagers” di Bruxelles nel 1933.

Le lavorazioni sono artigianali e sono direttamente seguite da Carlo Piccoli che vanta un’esperienza ventennale maturata su tutta la filiera: raccolta latte, trasformazione, stagionatura, affinamento e vendita diretta al pubblico.

Le conoscenze acquisite in questi anni e l’aver seguito dei corsi di formazione e di aggiornamento, tenuti dai maggiori esperti nazionali di tecnologia casearia, hanno contribuito a fare di Carlo uno dei maggiori esperti di produzione artigianale di formaggi, è inoltre anche “maestro assaggiatore di formaggi” con diploma ONAF.

Il packaging, l’amministrazione, le vendite e le pubbliche relazioni sono seguite da Emanuela Perenzin, pronipote di Domenico Perenzin fondatore, assieme ai figli (tra cui Valentino Angelo nonno di Emanuela) del primo caseificio agli inizi del 1900 in località Tarzo, a qualche chilometro dall’attuale sede costruita nel 1958 e rinnovata nel 1997.

La memoria del profumo del latte munto appena poco prima della raccolta, il profumo dell’erba appena tagliata, del fieno secco, delle piccole stalle… è un patrimonio che viene utilizzato tuttora nelle tantissime lavorazioni diverse che il caseificio produce.

“Consideriamo i nostri formaggi come delle “creature” – commenta Emanuela Perenzin – e come tali li alleviamo fino a portarli ad una giusta maturazione. La capacità principale della nostra azienda è quella di saper “inventare” sempre nuovi formaggi, certamente innovativi ma anche strettamente legati al territorio ed alle tradizioni locali.”

Passione, conoscenza approfondita di tutte le fasi del lavoro, studio, ricerca e sperimentazione hanno portato la Latteria Perenzin ad essere uno tra i primi caseifici in Italia come numero di tipologie di formaggi prodotti, con un patrimonio di oltre 50 ricette.

Un attento controllo igienico in tutte le fasi di lavorazione garantisce la certezza della salubrità dei formaggi Perenzin.
Un sistema di confezionamento moderno ed innovativo, inoltre, consente di dare durata ai prodotti freschi senza l’uso di conservanti, come richiesto per i migliori formaggi biologici.

Per maggiori informazioni:

Latteria Perenzin – Via Cervano, 85 31020 Bagnolo (TV)
tel: 0438 21355 – www.perenzin.cominfo@perenzin.com

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______