Lago Film Fest 2013 a Revine Lago – dal 19 al 27 luglio

articolo collegato:
Lago Film Festival 2018

_______

Torna dal 19 al 27 luglio 2013 il Lago Film Fest,
il festival internazionale di documentari e sceneggiature
Revine Lago!

IX Festival Internazionale di Cortometraggi,
Documentari e Sceneggiature


19-27 Luglio 2013

Revine Lago,Treviso

“Lago Fest,
il festival con i piedi in Veneto e con la testa nel mondo”

La nona edizione della rassegna dal 19 luglio a Revine
tra film, incontri, laboratori e performance

attesi migliaia di appassionati per 95 titoli indipendenti da tutto il mondo

Sotto i riflettori ci sarà ancora una volta il cinema indipendente di tutto il mondo con una trentina di nazioni rappresentate tra cui Iraq, Egitto, Israele, Russia, Stati Uniti e tutta Europa. L’edizione 2013 vedrà in gara un totale di 95 cortometraggi e documentari, di cui 38 nella sezione Internazionale, 19 in quella Nazionale, 14 in Nuovi Segni, opere sperimentali, 18 nella sezione Unicef, opere per i bambini, e sei nella sezione Veneto, dedicata alle opere realizzate da film maker veneti o ambientate in Veneto. Il LagoFilmFest rappresenta uno dei rari esempi in cui una manifestazione culturale accende i riflettori di tutto il mondo su un piccolo paese: e il paese è Revine Lago, che conta 2200 abitanti. Proprio grazie alla passerella cinematografica è stato scoperto da numerosi visitatori divenuti turisti affascinati dai luoghi.

Anche quest’anno il festival offrirà una delle più elettrizzanti vetrine cinematografiche indipendenti italiane. Un parco delle meraviglie fatto di celluloide e sogni. Tra i corti e documentari in gara, sei sono della sezione Veneto: «Il cinema Bevilacqua» dedicato all’omonima sala della Venezia che fu, «Vanish» realizzato da Daniel Schwartz a Fabrica, «Senza ali» con il suo imprenditore in difficoltà, «Tito» che riporta a Venezia, lo sperimentale «L’inabitabile» e infine «Il voto» che segue Ivano De Marchi, l’uomo di Marcon (Ve) che gira in macchina con una bara e vuole portarla in 1000 chiese, perché così gli avrebbe chiesto la Madonna.

Venerdì 19 alle 21, davanti allo schermo piantato dentro il lago, assieme al Lago Film Fest prenderà il via SMA – Switzerland Mon Amour, un festival nel festival per portare a Lago il meglio della ricchezza creativa svizzera.

L’appuntamento per tutti gli appassionati è per il 19 luglio,
quando il cinema indipendente, e la città sul lago, accenderanno le luci.

Come nelle precedenti edizioni, il Lago Film Fest 2013 assegnerà un premio speciale al miglior film realizzato in Veneto o da autore residente in Veneto. Stessa scadenza per il concorso per sceneggiature ispirato a Rodolfo Sonego, con 2000 euro in palio per il vincitore.

Un’ultima curiosita’. Il Lago Film Fest 2013 ospitera’ SMA – Switzerland Mon Amour, un festival nel festival per portare a Lago il meglio della ricchezza creativa svizzera.

I film in concorso:

 

Internazionale
sezione film internazionali

Internazionali 1.
Misterio, Chema García Ibarra, Spain, 2013
Distants, Janno Jürgens, Estonia, 2013
A comunidade, Salomé Lamas, Portugal, 2012
41 days, Ahmed Abdelaziz, Egypt, 2012

Internazionali 2.
La Ravaudeuse, Simon Filliot, France, 2012
Das Falkenspiel, Robert Beske, Germany, 2013
Me & Everything I’m Not, Maya Brinner, Israel, 2011
Cerdos, piñas y otros mortale, Patricia Martínez del Hoyo, Maria Antònia Montagut e Toniu Xou, Spain, 2012

Internazionali 3.
Hänen tilanne, Jenni Rahkonen, Finland, 2012
Land of my dreams, Yann Gonzalez, Portugal, 2012
Chiens, Caroline Poggi, France 2013
Icu, Loup Thévenin, France 2012
Kari, Matti Pajulahti & Magdalena Spiik, Finland 2012.

Internazionali 4.
Efimera, Diego Modino, Spain, 2012
Erbgut, Matthias Zuder, Austria, 2012
A society, Jens Assur, Sweden, 2012
Frühzug, Delia Hess, Switzerland, 2012

Internazionali 5.
Km, Christos Nikou, Greece, 2012
Anacos, Xacio Baño, Spain, 2011
The Mass of Men, Gabriel Gauchet, United Kingdom, 2012
La Bifle, Jean-Baptiste Saurel, France, 2012

Internazionali 6.
Stürzende Tauben, Esther Bialas, Germany, 2012
Kalte, Reda Bartkute, Lithuania, 2013
No boy, Nathan Nicholovitch, France, 2012
Hazel, Tamer Ruggli, Switzerland, 2012

Internazionali 7.
Belinda Beautiful, Marianne Blicher, Denmark, 2013
One Shot, Hawre Bahjat, Iraq, 2011
Les Lézards, Vincent Mariette, France, 2012
Deux Inconnus, Lauren Wolkstein, Christopher Radcliff, France, 2012
Bon voyage, Fabio Friedli, Switzerland, 2011

Internazionali 8.
The sea, Cecilia Atán, Argentina, 2012
Yeguas y cotorras, Natalia Garagiola, Argentina, 2012
Buumes, Martin Guggisberg, Switzerland, 2012

Internazionali 9.
Sevilla, Bram Schouw, Netherlands, 2012
Cold Star, Kai Stänicke, Germany, 2012
Reality 2.0, Victor Orozco Ramirez, Germany, 2012
Avec amour, Christophe Régin, France, 2012
Gypaetus Helveticus, Marcel Barelli, Switzerland, 2011

_______________________________________________

Nazionale
sezione film italiani

Nazionali 1.
Rumore bianco, Alessandro Porzio, Italia, 2013
Six Feet Up, Nicola Lucchi, Italia, 2012
C®ISIS!, Filippo Spreafico; Italia, 2013
Meglio se stai zitta, Elena Bouryka, Italia, 2013

Nazionali 2.
Le tette di una diciottenne, Luca Gennari, Italia, 2012
Briganti senza leggenda, Gianluigi Toccafondo, France, 2012
Cargo, Carlo Sironi, Italia, 2012
Adesso come adesso, Michele Casiraghi, Italia, 2012

Nazionali 3.
Salmon, Alfredo Covelli, Israel, 2012
I Colonnelli di Roma, Alberto Gemmi, Enrico Masi, Stefano Migliore, Italia, 2012
Of your wounds, Nicola Piovesan, Italia, 2012
Djuma, Michele Bernardi, Italia, 2012
Zinì e Amì, Pierluca Di Pasquale, Italia, 2012

Nazionali 4.
Emilio, Angelo Cretella, Italia, 2013
Vodka Tonic, Ivano Fachin, Italia, 2011
Dieci Cadute, Nicola Console, Italia, 2012
Chasing Bobby, Adel Oberto, Italia, 2012

Nazionali 5.
Formato ridotto. Libere riscritture del cinema amatoriale, Antonio Bigini, Claudio Giapponesi, Paolo Simoni, Italia, 2012
Non è successo niente, Chantal Toesca, Italia, 2012

_______________________________________________

Nuovi segni
sezione film sperimentali e non narrativi

Nuovi segni 1.
Surrounded, Arne Körner, Germany, 2013
Osceno, Giuseppe Boccassini, Italia, 2012
Innenweltkosmos, Luma.Launisch, Austria, 2012

Nuovi segni 2.
Vamos tocar todos juntos para ouvirmos melhor, Tiago Pereira, Portugal, 2012
Aquarium, Philippe Grégoire, Canada, 2013
The Search For Inspiration Gone, Ashley Michael Briggs, United Kingdom, 2012

Nuovi segni 3.
Aparición, Méryl Fortunat-Rossi, Belgium, 2012
Miss Candace Hilligoss’ flickering halo, Fabio Scacchioli – Vincenzo Core, Italia, 2011
Greek Crisis Lexicon, Yiorgos Nalpantidis, Greece 2012
Pixel Joy, Florentine Grelier, France, 2012

Nuovi segni 4.
La aldea perdida. El lado oscuro, Manuel Jiménez, Spain, 2012
Adveniat regnum meum, Stefanie Katja Ernst, Germany, 2011
Among people, Aleksandra Orekhova, Russian Federation, 2012
Boogodobiegodongo, Peter Millard, United Kingdom, 2012

_______________________________________________

Veneto
Premio Speciale “Regione del Veneto”

Veneto 1.
Il cinema Bevilacqua, Filippo Baracchi, Italia, 2012
Vanish, Daniel Schwarz, Italia, 2012

Veneto 2.
Senza ali, Manuel Bagarolo, Stefano Borgo, Sofia Esposito, Fabio Ferrari, Italia, 2012
Tito, Gasperini, Gasparini, Savio, Le Duc, Italia, 2012
Il voto, Federico Cattai, Silvia Giosmin e Igor Novelli, Italia, 2012
L’inabitabile, Lucia Veronesi, Italia, 2012

_______________________________________________

UNICEF

sezione film per bambini

Unicef 1.
Kali, o pequeno vampiro, Regina Pessoa, Portugal, 2012
La fenêtre, Camille Müller, Switzerland, 2012
Bitseller, Juanma Sánchez Cervantes, Spain, 2013
El enigma de la madre invisible,Javier Gámez, Spain, 2012
Number nine, Lilian Vazquez, Hungary, 2012
Practice, Lilian Vazquez, France, 2012
The Kiosk, Anete Melece, Switzerland, 2013
Luminaris, Juan Pablo Zaramella, Argentina, 2011
Island, Paola Luciani, Italia, 2012
Matilde, Vito Palmieri, Italia, 2013

Unicef 2.
Le Printemps, Jerome Boulbes, France, 2012
Anna bello sguardo, Vito Palmieri, Italia, 2013
First Fish, Veronika Göttlichová, Czech Republic, 2012
My strange grandfather, Dina Velikovskaya, Russian Federation, 2011
A Walk in the Woods, Tess Martin, United States, 2012
Un vero portiere, Lisa Riccardi, Italia, 2012
Leo Creciente, Rubén Mateo-Romero, Spain, 2012
Shave it, Fernando Maldonano, Jorge Tereso, Argentina, 2012

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______