LA PINA Cycling Marathon – 14 luglio 2013

articolo collegato:
La Pina Cycling Marathon 2016 – 10 luglio

__________

LA PINA Cycling Marathon – 14 luglio 2013. Resta confermato il tracciato con la salita al Castello di Susegana, la salita di Praderadego e la scalata del Monte Tomba, un tracciato che permette di ammirare alcune delle zone più affascinanti della Provincia di Treviso.

Nel 2013 saranno ancora due i tracciati: il Corto da 118km e il Lungo da 169km. La partenza a Treviso in Piazza del Grano. Non ci sarà più la partenza alla francese, ma si partirà tutti assieme alle 7:45. Si percorrerà Viale Burchiellati uscendo dalle mura per Varco Manzoni in direzione Pontebbana verso Ponte della Priula. Il primo scalino sarà ancora una volta la salita della Tombola che regalerà in discesa lo spettacolo della vista sul Castello di Susegana.


GF La Pina
– Impresa epica nella Marca Trevigiana

TREVISO 14 luglio 2013

4a Edizione LaPinarello Cycling Marathon

17a Edizione Granfondo Pinarello e della Marca Trevigiana

Granfondo Pinarello

DATA: Domenica 14 Luglio 2013
LUOGO DI PARTENZA: TREVISO, Piazza del Grano (centro storico) ore 7.45
LUOGO DI ARRIVO: TREVISO, Piazza del Grano (centro storico)

Resta confermata la divisione dei percorsi all’altezza di Follina: il Corto a sinistra per Miane, Combai, Valdobbiadene e Crocetta; il Lungo a destra per Valmareno da dove si attacca la storica salita di Praderadego: 7km, con punte al 15-16%. Sulla cima, la strada ripercorre un tratto di Via Claudia Augusta Altinate, l’antica strada romana tracciata da Druso nel 15 a.C. che collegava Altino con il Augsburg, sul Danubio.

Dalla cima, una ripida e tortuosa discesa porta fino all’abitato di Mel dove, svoltando a sinistra, si corre in parallelo al Piave lungo la sinistra orografica dello storico fiume. A Vas si attraversa il Piave lungo il Ponte del Fante e si raggiunge il centro di Quero. Dal piccolo comune si accede alla splendida Valle di Schievenin da dove, con una serie di piacevoli sali e scendi, si arriva ad Alano di Piave. E’ qui che inizia l’altra grande sfida: 6,5km per raggiungere la vetta del Monte Tomba, con pendenze iniziali del 15-16%.

La discesa riporta nel Trevigiano, a Pederobba e Crocetta e quindi il ricongiungimento con il Corto, in direzione Ciano del Montello.

L’ultimo dente de LA PINA è la presa XIII del Montello, un’altra bella salita classica dei ciclisti trevigiani: 4km di salita che, in alcuni tratti, raggiunge anche il 12%, uno sforzo ripagato dal contesto davvero affascinante della salita.

I percorsi

 Treviso – la mappa con i punti di riferimento

info tratte dal sito: www.lapinarello.com

__


La proposta di soggiorno dell’Hotel ai Cadelach a Revine Lago in occasione della LA PINA Cycling Marathon:
– OFFERTA “FAST“
Pernottamento e prima colazione in camera doppia standard a partire da € 39,00 per persona eventuale supplemento per la cena dell’atleta a partire da € 18,00, escl. bevande. Supplemento singola € 20,00.
OFFERTA “ENJOY“
Valido per 2 notti con pernottamento in camera doppia superior a partire da € 75,00 per persona (uso eventuale aree relax gratuito); Welcome drink e sconto sulla Treviso Card; Supplemento per la cena a partire da € 18,00 escl. bevande; Supplemento singola € 35,00.
Per info:
Via G. Grava, 2 31020 Revine Lago (TV)
Tel. 0438/523010 – info@cadelach.itwww.cadelach.it

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______