La Mezza di Treviso, uno spettacolo tra arte e natura – evento annullato

CAUSA CORONAVIRUS
ANNULLATA LA MEZZA DI TREVISO,
APPUNTAMENTO AL 2021
(10 ottobre)

_____________

 

Il traguardo è ancora lontano. Anzi, lontanissimo. All’edizione 2020 della Mezza di Treviso, in programma l’11 ottobre, mancano ancora vari mesi. Eppure la mezza maratona del capoluogo della Marca ha già raggiunto un primo, significativo obiettivo: il superamento dei mille iscritti. Un dato sensazionale per un evento in programma all’inizio dell’autunno.

«Abbiamo lanciato un’offerta speciale, terminata il 31 dicembre, che prevedeva l’iscrizione al costo di 12 euro – spiega l’ex campione azzurro Salvatore Bettiol, organizzatore dell’evento –. In tantissimi ne hanno approfittato. Sono arrivate iscrizioni da otto regioni italiane e da una decina di nazioni. La brillante riuscita della mezza maratona del 2019, apprezzata davvero da tutti, ci ha dato slancio. L’edizione 2020 promette un nuovo record d’iscritti. Il nostro obiettivo è quello».

Nata nel 2014, la Mezza di Treviso si è subito ritagliata uno spazio tra gli eventi su strada più partecipati della stagione veneta. Merito di un calendario che la colloca all’inizio del periodo delle grandi maratone autunnali (quale miglior test per chi si appresta a correre una 42 chilometri?). Di un percorso di grande fascino e rimasto immutato negli anni, che coniuga le bellezze storiche e artistiche del centro storico di Treviso con la natura rigogliosa del Parco del fiume Sile. E di un’organizzazione arricchita dalle molteplici esperienze sportive di un atleta come Bettiol che ha partecipato a due maratone olimpiche e corso ad altissimo livello in ogni parte del mondo.

Conclusa l’offerta speciale di fine anno, le iscrizioni alla Mezza di Treviso proseguiranno al costo di 18 euro sino al 31 marzo.

Con l’obiettivo nel 2020 di crescere ancora.

La Mezza di Treviso,
una tra le più belle mezze maratone italiane

11 Ottobre 2020

La Mezza di Treviso è inserita nel calendario internazionale della Fidal

Partenza alle ore 9:30
da Viale Bartolomeo D’Alviano.

É l’obiettivo ideale per gli atleti che intendono correre una maratona in autunno. Un percorso che valorizza in pieno le bellezze della città di Treviso e del territorio circostante.

Un percorso tra arte e natura che per 21,097 km si snoda nel centro di Treviso e nel Parco Regionale del Fiume Sile, una straordinaria combinazione di paesaggi, arte, storia, bellezze naturali.

La Mezza di Treviso lancia il conto alla rovescia in vista della sesta edizione, in programma domenica 11 ottobre (partenza alle 9.30 da viale Bartolomeo d’Alviano).  Organizzata dall’ex campione azzurro Salvatore Bettiol e da Bettiol Sport Events, la mezza maratona del capoluogo della Marca si prepara per una nuova edizione  che coniuga sport e territorio, valorizzando più che mai il fascino di Treviso “città d’acque”.

__________

UN PERCORSO DA CARTOLINA

Il tracciato, molto scorrevole, partirà dal Viale Bartolomeo D’Alviano per poi inoltrarsi attraverso meraviglioso entroterra, fuori dalle mura della città lungo i comuni di Carbonera e Silea costeggiando il fiume Sile attraverso la Restera, meta preferita da tutti i podisti trevigiani e non. Gli atleti faranno poi ritorno verso il centro storico affrontando gli ultimi chilometri all’interno delle mura fino a Borgo Cavour.

LE VIE TOCCATE DAL PERCORSO

Treviso

VIALE BARTOLOMEO D’ALVIANO (PARTENZA)
VIALE FRA’ GIOCONDO
VIALE BURCHIELLATI
VARCO MANZONI
VIALE F.LLI CAIROLI
VIALE VITTORIO VENETO
VIALE FELISSENT
VIA CAL DI BREDA
VIA GASPARE GHIRLANDA
VIA CAL DI BREDA

Carbonera

VIA BIBAN
VIA I° MAGGIO
VIA BRIGATA MARCHE
VIA CASTELLO

Silea

VIA TIEPOLO
VIA LANZAGHE
VIA SILE
VIA ALZAIA SUL SILE

Treviso

VIA ALZAIA
VIALE TASSO
RIVIERA GARIBALDI
VIA SANTA MARGHERITA
VIA GIUSEPPE TONIIOLO
CORSO DEL POPOLO
VIA XX SETTEMBRE
PIAZZA DEI SIGNORI
VIA CALMAGGIORE
VIA FRA’ GIOCONDO
VIALE BARTOLOMEO D’ALVIANO (ARRIVO) 

LA STORIA – La Mezza di Treviso

La Mezza di Treviso – International Half Marathon

Ideata dall’ex campione azzurro Salvatore Bettiol (due partecipazioni olimpiche, secondo alla maratona di New York nel 1988 e di Londra nel 1990), la Mezza di Treviso ha debuttato il 12 ottobre 2014 con il nome di Treviso Half Marathon. Il percorso, sulla classica distanza dei 21,097 km, si sviluppa tra i Comuni di Treviso, Carbonera e Silea, offrendo ai partecipanti gli splendidi scorci della città d’arte e l’emozione di correre l’ultima parte di gara nel suggestivo scenario del Parco del Sile, il fiume di risorgiva più lungo d’Europa. Dopo il successo delle prime quattro edizioni, anche nel 2019 la Mezza di Treviso si è confermata la gara Fidal più partecipata della Marca e una delle più popolari del Veneto, portando al traguardo 2.060 atleti in rappresentanza di 17 regioni e oltre 70 province. I record della Mezza di Treviso appartengono al keniano Paul Kariuki Mwangi che nel 2016 ha corso in 1h01’25”, migliorando il primato della gara stabilito l’anno precedente dal campione europeo di maratona Daniele Meucci, e alla keniana Hellen Jepkurgat, prima nel 2014 in 1h13’40”. La prossima edizione – la settima – si svolgerà l’11 ottobre 2020 e, come negli ultimi due anni, sarà accompagnata da una corsa – cronometrata, ma aperta a tutti – sulla distanza di 10 chilometri.



MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui



Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it