La Grande Guerra da Ponte a Ponte – 12 ottobre 2014

La Grande Guerra da Ponte a Ponte

12 ottobre 2014
Inaugurazione
trincee e grotte recuperate

Una giornata dedicata alla memoria degli avvenimenti storici accaduti durante la Prima Guerra Mondiale nei comuni di Vidor, Moriago della Battaglia, Sernaglia della Battaglia, Susegana  (in Provincia di Treviso).

Il progetto “La Grande Guerra da Ponte a Ponte”, elaborato da GruppoCasaPiave ed elaborato su un bando della Regione Veneto è stato ultimato. L’inaugurazione avverrà domenica 12 ottobre 2014 a Vidor. Gli interventi riguardano il  recupero di alcune trincee e grotte della prima guerra mondiale lungo un itinerario di circa 30 km denominato “La Grande Guerra da Ponte a Ponte”. Il  tracciato si sviluppa nella sinistra Piave (ex fronte Austro-Ungarico) tra il Ponte di Vidor e il Ponte della Priula, dove avvennero gli eventi bellici che segnarono l’ultima fase della guerra, la Battaglia d’Arresto, la Battaglia del Solstizio e la Battaglia Finale.

Durante tutta la giornata sarà possibile visitare i manufatti recuperati nei quattro comuni,  i visitatori potranno esplorare il percorso a piedi, in bicicletta, o  raggiungere i siti  limitrofi ai manufatti con la propria auto dove saranno accolti e accompagnati dai volontari  delle associazioni locali .

Dalle ore 9,00 del mattino sarà allestito un punto di informazione presso il Centro Polifunzionale di Vidor, dove sarà possibile iscriversi alle visite dei siti di Vidor, mentre durante tutta la giornata sarà possibile visitare liberamente i manufatti recuperati nei quattro comuni. Alle ore 12,30 avrà luogo la cerimonia di inaugurazione in piazza Zadra presso il Municipio di  Vidor, alla presenza delle autorità e degli alunni delle scuole elementari che canteranno “La leggenda del Piave”. Durante tutta la giornata sarà allestito  in piazza Vidor un mercatino per gli appassionati di cimeli della Grande Guerra.

Si potrà visitare l’ Isola dei Morti (Moriago della Battaglia) e  ascoltare presso il Cippo il racconto sulla Battaglia della Vittoria.

Il Centro di Educazione Ambientale “Media Piave” sito in Piazza a Fontigo sarà aperto per l’intera giornata, ed alcuni appassionati illustreranno i reperti raccolti nella parte di museo dedicata alla Grande Guerra.

A  Falzè di Piave sarà possibile visitare il Monumento degli Arditi e le Grotte del Pedrè  mentre a Colfosco di Susegana la chiesetta di Sant’Anna sarà aperta tutto il giorno, e nel pomeriggio verrà organizzata una passeggiata lungo il Soligo ed il Piave per visitare i Ponti Romani, la Galleria Pontone, la Grotta Ospedale e la Trincea Mina

Il percorso è dotato di apposita segnaletica. Dal sito internet  www.ww1daponteaponte.com  si possono scaricare le mappe dei vari siti ed il tracciato in formato GPX.

Si consiglia di attrezzarsi con abbigliamento adeguato all’ambiente e scarpe da trekking.

L’evento viene organizzato dall’Associazione ‘Da Ponte a Ponte’ in collaborazione con i comuni dI Vidor, Moriago della Battaglia, Sernaglia della Battaglia e Susegana, e con l’aiuto delle associazioni locali presenti sul territorio: ProLoco Vidorese, Grazie QDP, Gruppo Alpini di Vidor, Gruppo Alpini di Colbertaldo, Gruppo Alpini di Moriago d.B., Gruppo Artiglieri Moriago e Mosnigo, ProLoco Moriago, Associazione Culturale C.I.S., Legambiente Sernaglia d.B., Gruppo Alpini di  Falzè di P., NOI Associazione Pedrè, Gruppo Alpini Collalto, Gruppo Alpini Colfosco, Gruppo Alpini Susegana, Comitato festeggiamenti Collalto, Associazione Archeosusegana.

 

clicca sul programma per ingrandirlo

 

 

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______