Riccardo Muti all’Arena di Verona dopo 41 anni in occasione del 150° anniversario dell’AIDA di Giuseppe Verdi

Conto alla rovescia, con qualche protagonista già arrivato tra le mura scaligere, per il grande giorno della ripartenza di Verona, quello di sabato prossimo, 19 giugno: data simbolica per la nostra città, giorno “in cui succede tutto”.

E se certo la «prima» in Arena sarà un evento fondamentale di questa data speciale, a una settimana dal debutto, ieri, il maestro Riccardo Muti era già nella nostra città. Sarà infatti il Maestro Muti a salire sul palco areniano per dirigere un imperdibile spettacolo in forma di concerto, in occasione del 150° anniversario dell’Aida di Giuseppe Verdi. Muti torna sul podio dell’Arena dopo 41 anni. Il cast stellare delle due serate comprende il soprano Sonya Yoncheva per la prima volta nella sua carriera nel ruolo di Aida, Francesco Meli come Radamès, Anita Rachvelishvili nel ruolo di Amneris e Riccardo Zanellato in quello di Ramfis. (Articolo da https://www.larena.it › verona-day-one)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter