PONTE1948, un Capodanno in rosa con Prosecco Doc Rosè

Prosecco Doc Rosé Ponte1948, un brindisi alla fortuna.

Rispetto al Natale il menù di Capodanno lascia un po’ più di spazio alla creatività, anche se molto spesso a trionfare sulla tavola sono i piatti a base di pesce che fan contenti più o meno tutti. La vera impresa sta
nell’innesto dei classici cotechino e lenticchie che si dice siano di buon augurio. Per risolvere il problema, Ponte1948 consacra un nuovo portafortuna: Prosecco Doc Rosé Millesimato Brut, perfetto a tutto pasto e per brindare a un nuovo anno, ça va sans dire, rosa.

Avvolgente, sinuoso, è ideale come aperitivo abbinato a molluschi e antipasti a base di pesce in generale,
superbo con sushi e sashimi. Parlando di primi, si sposa magnificamente con una pasta ai crostacei, al pesto o alle verdure, risotti leggeri della tradizione mediterranea, zuppe di verdure e di pesce. Passando ai
secondi, si esprime al meglio continuando col mare, ma anche con carni bianche quali il pollo e il tacchino.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter