Olimpiadi: undici veneti nella squadra dell’atletica

Due uomini e ben nove donne della nostra regione tra i 76 convocati per i Giochi Olimpici. Selezionati anche 13 atleti non residenti in regione ma tesserati per società venete

Il Direttore tecnico delle squadre nazionali Antonio La Torre ha comunicato le convocazioni azzurre per i Giochi Olimpici di Tokyo (programma dell’atletica: 30 luglio-8 agosto). Della squadra italiana fanno parte 76 atleti, 41 uomini e 35 donne, il più alto numero di sempre alle Olimpiadi per l’atletica azzurra. Tra i nomi di maggior richiamo, al maschile, tanti primatisti italiani: l’argento europeo indoor Gianmarco Tamberi (tesserato per la società trevigiana Atl-Etica San Vendemiano) nel salto in alto, il campione europeo al coperto e recordman dei 100 Marcell Jacobs (Fiamme Oro Padova) con il finalista mondiale Filippo Tortu, Davide Re (400 e staffette), Yeman Crippa (Fiamme Oro Padova) su 5000 e 10.000, il neo primatista e bronzo agli Euroindoor Paolo Dal Molin nei 110hs, Leonardo Fabbri nel peso, Massimo Stano (Fiamme Oro Padova) nella 20 km di marcia, il vicentino Eyob Faniel (Fiamme Oro Padova) in maratona. Al femminile, spiccano i nomi del bronzo iridato di Doha Eleonora Giorgi nella 20 km di marcia con il bronzo mondiale di Londra 2017 Antonella Palmisano, le staffettiste della 4×100 vincitrici alle World Relays (Siragusa, la veronese Hooper, Bongiorni e Fontana), Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro Padova) nei 100hs, Nadia Battocletti nei 5000, la primatista dell’asta Roberta Bruni e la vicentina Elena Vallortigara nell’alto.

I VENETI – Undici gli atleti veneti convocati: due uomini, i vicentini Matteo Galvan ed Eyob Faniel, e nove donne, le veronesi Johanelis Herrera, Gloria Hooper, Anna Polinari ed Elisa Molinarolo, le vicentine Elena Bellò, Federica Del Buono ed Elena Vallortigara, le veneziane Giovanna Epis e Rebecca Borga. Selezionati anche 13 atleti non residenti in Veneto, ma tesserati per società della regione. Questi i convocati veneti o tesserati in Veneto. UOMINI. 100-4×100: Lamont Marcell Jacobs (Fiamme Oro Padova). 4×400 e 4×400 mista: Matteo Galvan (Fiamme Gialle). 5000-10.000: Yemaneberhan Crippa (Fiamme Oro Padova). 3000 siepi: Ala Zoghlami (Fiamme Oro Padova). 110 hs: Paolo Dal Molin (Fiamme Oro Padova), Hassane Fofana (Fiamme Oro Padova). Alto: Gianmarco Tamberi (Atl-Etica San Vendemiano). Marcia (20 km): Massimo Stano (Fiamme Oro Padova). Maratona: Eyob Ghebrehiwet Faniel (Fiamme Oro Padova), Yassine Rachik (Fiamme Oro Padova). DONNE. 4×100: Johanelis Herrera Abreu (Aeronautica). 200-4×100: Gloria Hooper (Carabinieri), Dalia Kaddari (Fiamme Oro Padova). 4×400-4×400 mista: Rebecca Borga (Fiamme Gialle), Ayomide Folorunso (Fiamme Oro Padova), Anna Polinari (Atl. Bs ’50 Metallurg. S. Marco). 800: Elena Bellò (Fiamme Azzurre). 1500: Federica Del Buono (Carabinieri). 100 hs: Luminosa Bogliolo (Fiamme Oro Padova), Elisa Maria Di Lazzaro (Fiamme Oro Padova). 400 hs: Linda Olivieri (Fiamme Oro Padova). Alto: Elena Vallortigara (Carabinieri). Asta: Elisa Molinarolo (Atl. Riviera del Brenta). Maratona: Giovanna Epis (Carabinieri).

On-line il nuovo sito del comitato regionale – Fidal Veneto
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter