Museo dell’Uomo

Il Museo dell’Uomo di Susegana rappresenta il risultato di un lungo e paziente lavoro di ricerca e di raccolta di reperti condotta dal suo fondatore, il Dr. Alberto Cosulich (appartenente ad una antica e nota famiglia di navigatori e armatori di origine Veneto-Istriana) al fine di testimoniare e salvaguardare attraverso i segni del passato parte della storia della nostra civiltà Veneta. L’esposizione, che vanta più di 7.000 oggetti e copre un arco di tempo che va dall’età del Neolitico al XIX sec è stata suddivisa in due principali sezioni concettualmente e fisicamente separate La prima, dedicata alla VITA CONTADINA E RURALE è stata aperta nel 1972 in una casa colonica tradizionale posta in ridente località collinare. Si possono qui rivisitare spazi essenziali quali la cucina, la camera da letto, il secchiaio e via via le varie sezioni dedicate ai lavori agricoli: Dall’aratura alla raccolta, dalla lavorazione dei prodotti alla loro utilizzazione. La seconda sezione invece è stata collocata nel 1991 in un nuovo edificio di tre piani adiacente al primo nucleo del Museo. ed è dedicata ai MESTIERI ARTIGIANALI quali il barbiere, il sacrestano, il calzolaio, lo spazzacamino, l’ arrotino e molti altri. Ha per tema la costruzione di attrezzi da lavoro in uso un tempo ed i giochi del passato.

Orari e costi

Da lunedì al sabato solo su prenotazione: 9.00-12.00 e 15.00-18.00;

Domenica pomeriggio sempre aperto: 14.30-17.30.

Biglietto intero: 4€ a persona.

Biglietto ridotto: 2,50€ Bambini 3 -14 anni, Clienti ristorante “La casa del Mazariol”, Studenti, Over70, Accompagnatori invalidi.

Gratuità: portatori di handicap 100%, bambini 0-3 anni.

Per informazioni contattare il 0438738610 o il 3319358161; Email: museodelluomo@gmail.com.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter