Jesolo – Presepe di Ghiaccio fino all’8 gennaio

La seconda edizione del Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia apre i battenti in Piazza Primo Maggio a Jesolo!

Il  presepe è visitabile dal 3 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023 L’evento raddoppia le sue dimensioni con una teca in più dello scorso anno. Una città di ghiaccio incantata con statue a grandezza naturale e personaggi tipici del territorio. Ad accompagnare lo spettacolare presepe è in programma intrattenimento per grandi e piccini: trampolieri, pattinatrici e tanta animazione. Inoltre in giorni stabiliti è possibile assistere alla creazione di una statua di ghiaccio ad opera degli scultori dell’Accademia del Ghiaccio artistico.

IL PRESEPE

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna a Jesolo il Presepe di Ghiaccio, capace di incantare grandi e piccini.

Un gruppo di scultori italiani, specializzati nel trasformare il ghiaccio in opera d’arte realizza in centro storico un’esposizione unica. Un percorso magico attraverso due teche in cui da un lato è raffigurato il Natale a tema Jesolo con gli elementi del mare e della spiaggia, dall’altro il Presepe tradizionale con le classiche raffigurazioni della Natività, dei Re Magi, dei pastori e le pecorelle.

GLI SCULTORI

Il team fa parte dell’Accademia Italiana Ghiaccio Artistico ed è guidato da Francesco Falasconi, maestro intagliatore con numerosissimi riconoscimenti,  che ha formato una squadra di artisti, tra i quali  Francesco Carrer e Matteo Renato, che si sono “esibiti” in diversi luoghi d’Italia.

Il ghiaccio, materiale effimero per eccellenza viene trasformato dalle abili mani degli scultori fino a diventare una vera opera d’arte capace di imprimere su di sé l’idea e l’emozione degli scultori, di catturare la luce e di rifrangerla in mille sfumature. Una magia tutta a tema Natalizio!

Per tutto il periodo delle festività natalizie è attivo un servizio navetta gratuito che collega le grandi attrazioni del Natale a Jesolo.

Fonte: www.veneto.eu

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter