Jazz: David Helbock al Teatro La Fenice – 2 luglio

Sale Apollinee – Teatro La Fenice
David Helbock
Solopiano
“Playing John Williams”

Teatro La Fenice
Campo San Fantin, 1965
Venezia, 30124 Italia

2 Luglio 19:30 – 21:00

A soli 35 anni Helbock è considerato un’icona della scena jazz europea. Completata la formazione in USA, inizia a farsi notare come leader del suo trio suonando nei più importanti festival internazionali, raccogliendo crescenti consensi di pubblico e di critica. Ha all’attivo numerosi album per l’etichetta ACT, incluso quello appena uscito in piano solo, dedicato a John Williams, il grande compositore di colonne sonore, vincitore di Oscar e Grammy che ha firmato alcune delle musiche da film più iconiche degli ultimi decenni. Questo album presenta la musica di John Williams rivisitata per pianoforte solo attraverso il prisma del jazz.

«È stato con me per quasi tutta la mia vita – racconta Helbock parlando di Williams – Ricordo ancora chiaramente quando da bambino ho visto “ET” innumerevoli volte ed ero affascinato da quella creatura essere extra-terrestre e dai suoi amici umani. O “Jurassic Park”. Era la prima volta che andavo al cinema senza i miei genitori. E non dimenticherò mai il fascino e la paura quando ho visto lo squalo per la prima volta in “Jaws”. Queste sono state tutte esperienze profondamente emotive pe rme e la colonna sonora è sempre stata una componente fondamentale».

Informazioni: jazz@venetojazz.com

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter