Fiera & Festival delle foreste: un racconto in diretta

Ospiti della manifestazione del Cansiglio, dal 10 al 12 settembre, gli studenti forestali e le loro impressioni social. Un’idea nata dalla collaborazione tra Legno Servizi e Longarone Fiere Dolomiti

Alla Fiera & Festival delle foreste, che si terrà sull’altopiano del Cansiglio dal 10 al 12 settembre, la novità sarà rappresentata dalla collaborazione tra il Sistema Bosco-Legno del Friuli VG e Longarone Fiere Dolomiti che darà modo di ospitare una dozzina di studenti di Ausf Italia – Confederazione delle Associazioni Universitarie degli Studenti Forestali. I futuri forestali racconterranno in diretta backstage e curiosità attraverso l’ausilio dei social network: un dettagliato reportage di tutte le innovazioni e le iniziative che si svolgeranno nelle tre giornate veneto-friulane.

«La formazione e la cultura del bosco-legno verso i giovani è fondamentale per poter garantire la sostenibilità futura del nostro comparto – commenta Carlo Piemonte, presidente di Legno Servizi -. Collaborando con gli amici di Longarone abbiamo deciso di ospitare sul territorio gli studenti di Ausf Italia e organizzare una prima visita. Stiamo lavorando per organizzarne un’altra a ottobre, in Friuli VG, per far scoprire loro i cantieri boschivi locali e le innovazioni sviluppate nella nostra regione. Dobbiamo guardare al futuro attraverso gli occhi di chi, nei prossimi anni, sarà chiamato a sviluppare il comparto e gli studenti forestali sono indubbiamente un elemento imprescindibile con cui collaborare».

«L’Europa, con il suo Green Deal, è sempre più attenta alle questioni ambientali e, dunque, del legno e delle foreste – sottolinea Gian Angelo Bellati, presidente di Longarone Fiere Dolomiti -. Perciò, accogliamo assai volentieri gli studenti forestali che rappresentano le prospettive dei nostri boschi i quali, in questo momento, stanno scatenando nuovo interesse e nuove opportunità di lavoro. L’esperienza pratica in Cansiglio rappresenta anche il segno di una collaborazione operativa e positiva tra le istituzioni agro-forestali del Veneto e del Friuli VG».

«Siamo particolarmente soddisfatti dell’invito rivoltoci a partecipare attivamente alla Fiera – aggiunge Elisabetta Candeago, presidente di Ausf Italia, con 10 sedi sparse nella Penisola -. È una bella occasione per me e per i mei colleghi di affrontare argomenti e tematiche di senso pratico nell’occasione della nostra XII Assemblea che ha per tema la biodiversità ambientale, le politiche europee e il cambiamento climatico. Siamo decisamente convinti che una buona formazione forestale sia figlia di un giusto mix tra attività didattica teorica e pratica».

Fiera & Festival delle foreste

È il progetto che Longarone Fiere Dolomiti, in collaborazione con Veneto Agricoltura, propone per la valorizzazione, secondo i principi della green economy, delle risorse boschive e del legno. L’evento è composto da due tipologie di iniziative in programma dal 10 al 12 settembre, interamente in Cansiglio:

Fiera & Festival delle foreste, mostra-convegno con un nutrito programma di eventi culturali indirizzati al mondo istituzionale, associativo, della formazione, della ricerca e agli aspetti più innovativi del settore;

Boster Nord Est, con il meglio della meccanizzazione forestale e dimostrazioni dinamiche in lotti veneti e friulani. Con la collaborazione della Regione Friuli VG e di Veneto Agricoltura.

La foresta del Cansiglio, territorio che coinvolge due regioni e tre province, si sta riprendendo dopo la dura esperienza della tempesta Vaia e fa da cornice a questo evento, tutto all’aperto, che mette assieme la migliore espressione della meccanizzazione agroforestale, le tecnologie per l’energia da biomassa legnosa, le soluzioni per l’edilizia sostenibile e l’artigianato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter