Ca’ del Poggio: la mamma di Chiara Ferragni ospite delle Colline del Prosecco

Marina Di Guardo, scrittrice e mamma della fashion blogger più influente del web, ha trascorso il weekend nella Marca: Ca’ del Poggio tappa di partenza delle sue escursioni tra i vigneti

Ha visitato l’antica Abbazia di Follina. Si è emozionata dinnanzi agli affreschi della Pieve di San Pietro di Feletto. Ha fotografato il Molinetto della Croda e brindato nella sede della Confraternita del Prosecco.

Marina Di Guardo, mamma di Chiara Ferragni, la fashion blogger più influente del web, e suocera del cantante Fedez, ha trascorso il weekend tra le colline del Prosecco, visitando i luoghi più iconici e affascinanti dell’area che dal 2019 è parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Nata a Novara da famiglia d’origine siciliana, residente a Cremona, madre di tre figlie (Valentina e Francesca, oltre a Chiara, la primogenita), Marina Di Guardo ha lavorato a lungo nel mondo della moda, prima come modella, poi come manager, e da alcuni anni ha scoperto la vocazione per la scrittura, tanto da aver pubblicato sei romanzi di genere noir (l’ultimo in ordine di tempo, “Dress code rosso sangue”, nel 2021, per Mondadori) che hanno incontrato un ottimo successo.

Marina Di Guardo è stata invitata nella Marca dall’Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene. Ca’ del Poggio Ristorante & Resort – dove ha apprezzato la raffinata cucina di mare dello chef Marco Stocco, unita agli splendidi panorami offerti dal locale di San Pietro di Feletto – è stata la base di partenza delle sue escursioni tra i vigneti.  

Nelle storie postate sul suo profilo Instagram, da quasi 700 mila followers, non ha lesinato complimenti, sottolineando il bellezza e l’unicità dei luoghi. Insomma, Marina Di Guardo si è iscritta a tutti gli effetti nella lunghissima lista di estimatori vip delle colline del Prosecco. E chissà mai che dall’idillio di un weekend non sia nata, anche in lei, la voglia di venirsi a stabilire da queste parti. Il fascino delle colline più belle del mondo non risparmia proprio nessuno.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter