Incontro con Lisa Clark, Premio Nobel per la Pace, a Vittorio Veneto – 17 ottobre 2018

“Se verrà la guerra…” – la vita per la pace di Lisa Clark

Eventi Centenario Vittorio Veneto – Museo Della Battaglia

mercoledì 17 ottobre ore 18.00
Aula Civica del Museo della Battaglia, Vittorio Veneto

Promotore: Associazione Culturale Aregoladarte con il Museo della Battaglia e il Comune di Vittorio Veneto.

EVENTO AD INGRESSO LIBERO

Nell’ambito delle celebrazioni del Centenario a Vittorio Veneto l’Associazione culturale Aregoladarte, con il Museo della Battaglia e il Comune di Vittorio Veneto, è lieta di presentare l’incontro con LISA CLARK, DONNA DI PACE.

Lisa Clark è la rappresentante italiana dell’associazione per il disarmo nucleare ICAN, che ha vinto il premio Nobel per la pace nel 2017, e sarà protagonista dell’incontro che si svolgerà sotto forma di dialogo con lo storico Giuliano Casagrande. L’evento che avrà luogo mercoledì 17 ottobre nell’Aula civica del Museo della Battaglia affronterà il tema della necessità di fermare la guerra.

Lisa Clark è una donna che ha conosciuto in prima persona la guerra in Bosnia, dove ha maturato la convinzione sulla necessità di “fare la pace”. Questo è il primo tema con cui si aprirà la discussione. La dimensione del conflitto non può essere intesa da chi non l’ha toccata. Anche per questo è difficile riuscire a convincere chi vive ogni giorno la pace sulla necessità di impegnarsi per fermare la guerra. Guerra e pace sono due mondi che non riescono a toccarsi. In questo senso bisogna raggiungere chi non conosce la guerra per affermare la necessità e lo straordinario valore della pace di cui godiamo.

Il secondo tema che verrà trattato riguarda “una pace oltre ogni giustificazione politica”. Se accettiamo di discutere i temi politici, sociali, economici o religiosi che giustificano le guerre, entriamo nelle logiche che le sostengono. Per questo la pace è per prima cosa “fermare le bombe”. Si deve considerare il valore di una azione immediata, scollegata da ogni esigenza politica che, prima di essere efficace, frammenta le energie volte al raggiungimento degli obbiettivi di pace. Chi prende le bombe in testa non ha altri interessi che sopravvivere, a prescindere da quale dittatore o governo andrà al potere.

Le due tematiche saranno intervallate dalla lettura di un estratto del libro “ Il ponte sulla Drina” di Ivo Andrić e al termine del dialogo verrà dato spazio alle domande che saranno poste a Lisa Clark da alcuni ragazzi delle scuole superiori.

Associazione Culturale Aregoladarte

31015 Conegliano [ tv ]- via Beccaruzzi 15
telefono 349.4107020 – fax 0438.24683 – info@aregoladarte.info

www.aregoladarte.info

 

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______