Il vino della Loredan Gasparini scelto per “Alba Vitae”

Il «Capo di Stato» della Loredan Gasparini
scelto per “Alba Vitae”

Rosso “di Stato” il vino del Capo

«Straordinario Bordeaux» lo defini Charles De Gaulle quando gli venne servito un vino che altro non era che un Venegazzù Rosso. E dalla “gaffe” del presidente francesce nacque la fama del “Capo di Stato“, vino della Loredan Gasparini di Venegazzù «uvaggio bordolese». Era il 1967 quando all’hotel Gritti di Venezia venne servito al presidente francese De Gaulle e signora, in visita alla Biennale, il Venegazzù Rosso che, degustato, ottenne “l’elogio” come straordinario Bordeaux. Gli venne fatto notare che il vino era un uvaggio a taglio bordolese dell’azienda montelliana Loredan Gasparini. E il Conte Piero Loredan, che a Venegazzù Villa Spineda aveva creato l’azienda agricola ereditandola dalla madre, incassata la riconoscenza fece realizzare dal pittore padovano Tono Zancanaro due etichette per delle bottiglie speciali da inviare in dono alla coppia francese. Dedicata alla signora Yvonne la figura di un uomo con la scritta «Des roses pour madame», ed al marito quella di una donna con la dicitura “…et pour Monsieur la Bombe”. Nasce così il «Capo di Stato», in commercio con le due diverse etichette; azienda acquistata poi nel 1972 da Giancarlo Palla ed ora gestita dal figlio Lorenzo dal 1998.

Il «Capo di Stato» della Loredan Gasparini, taglio bordolese per eccellenza della Marca, ovvero Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot e Malbec, nasce dalla selezione delle uve e in particolare dallo storico vigneto del 1946 delle «100 piante».
Il vino della vendemmia 2009, Doc Montello e Colli Asolani, 14 gradi in formato Magnum, è stato scelto per l‘edizione 2016 di «Alba Vitae», appuntamento benefico dei Sommelier Ais del Veneto dedicato all’infanzia in difficoltà giunto alla 6. edizione. Toccherà quest’anno alla delegazione Ais di Belluno presentare l’iniziativa con il ricavato delle vendite, fino al periodo natalizio, che verrà donato a FormArte Centro Studi e Ricerche, associazione culturale di promozione sociale per lo sviluppo del progetto «Supporto scolastico armonico» dedicato agli studenti che presentano problemi di disagio culturale, sociale o fisico.

Articolo di Michele Miriade per www.gazzettino.it del 19 10 2016



_________

CONTE LOREDAN GASPARINI – Via Martignago Alto 23 – 31040 Venegazzù del Montello (TV) – Italy
Tel. +39 0423 870024 – Fax +39 0423 620898 – info@loredangasparini.itwww.loredangasparini.it

Dal ’500 ai giorni nostri

In Venegazzù di Volpago del Montello, alle pendici della riviera omonima, nel cuore dell’Alta Marca Trevigiana (a nord di Venezia), si estendono gli 60 ettari dei vigneti dell’Azienda Agricola Conte Loredan Gasparini. Zona storicamente vocata alla produzione di vini di pregio, tanto che nel lontano 1590 lo storico Bonifacio ne tesseva le lodi nella sua “Historia Trevigiana” sostenendo che “Ha il contado di Trevigi boschi utili per molte legne e per la caccia… I terreni producono (…) vini buonissimi ed il migliore è quello della riviera del Montello”, consta di terreni argillosi ricchissimi di ferro e componenti minerali.

Fondata negli Anni Cinquanta dal Conte Piero Loredan, diretto discendente del Doge di Venezia Leonardo Loredan (il quale scelse il territorio di “Vignigazzu” per stabilirvi la propria dimora in una splendida villa palladiana), l’azienda passò nel 1973 all’attuale titolare Giancarlo Palla. Sin dagli inizi il fondatore fece mettere a dimora nei tenimenti aziendali i vigneti di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Malbec per produrre vini di elevato pregio qualitativo, adottando quale filosofia produttiva (rimasta un punto fermo dell’azienda) il rispetto e la profonda valorizzazione del legame vitigno/territorio.

NATURE – TERROIR – LOVE FOR WINE – PASSION TO QUALITY
I Quattro elementi del vino
dell’Azienda Agricola Conte Loredan Gasparini

Il nostro TERRITORIO: bellissima opera della Natura che cerchiamo di rispettare in vari modi … consumando energia proveniente solo da fonti rinnovabili e limitando sempre più l’impatto ambientale della nostra attività umana.

Il nostro AMORE PER IL VINO: che è qualcosa di irrazionale che viene dal profondo del nostro cuore.

La nostra PASSIONE PER LA QUALITA’: che è una tensione razionale e continua alla ricerca di un ideale di Vino, che non vuole essere espressione di uno stile assoluto, fine a se stesso, quanto di un terroir unico: quello di Venegazzù.

Quindi un nostro TERROIR, sintesi delle infinite interazioni dell’Ambiente con noi esseri viventi che lo abitiamo, con tutte le nostre tradizioni. Un equilibrio di forze ed energie caratteristiche di un luogo definito, unico ed irripetibile.

Per info e contatti:
CONTE LOREDAN GASPARINI
– Via Martignago Alto 23 – 31040 Venegazzù del Montello (TV) – Italy
Tel. +39 0423 870024 – Fax +39 0423 620898 – info@loredangasparini.itwww.loredangasparini.it

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______