5 Grappoli sulla Guida Bibenda 2014 al Franciacorta Lucrezia di Castello Bonomi

Castello Bonomi raggiunge il grande pubblico con la consacrazione di Bibenda

È ufficiale: Castello Bonomi – Tenute in Franciacorta ha conquistato l’ambito riconoscimento dei 5 grappoli sulla Guida Bibenda 2014, imprescindibile punto di riferimento della critica enologica italiana e mondiale.

La soddisfazione di Lucia Paladin è grande “I 5 grappoli sono il coronamento di un grande lavoro, fatto di tanta passione, di investimenti in energia, in tempo, in progetti concretizzati sul territorio, in vigna e in cantina. Sono orgogliosa di operare con una squadra di uomini esperti e coinvolti, che hanno dedicato cuore, competenza e tutto il proprio entusiasmo agli splendidi Franciacorta che produciamo a Castello Bonomi”.

Castello Bonomi ha fatto della qualità senza compromessi il punto di arrivo da guadagnare ad ogni costo e la Cuvèe Lucrezia Etichetta Nera Millesimato 2004, Riserva di 70 mesi, rappresenta, con il riconoscimento raggiunto, il segno più alto.

Parliamo di una qualità che si misura: in protratte maturazioni sui lieviti, in una freschezza che si mantiene negli anni, in una longevità straordinaria, tanto che la qualità è garantita per 10 anni dalla sboccatura da certificati allegati alle bottiglie.

I Franciacorta di Castello Bonomi sono vini che si riconoscono ad occhi chiusi per le note minerali donate dal terroir unico in cui nascono, un terreno gessoso, vigne selezionate da cloni antichi perpetuati nel tempo e un microclima particolare – a Castello Bonomi, fatto unico in terra lombarda, crescono i capperi.

L’impiego del Pinot Nero è un segno distintivo di Castello Bonomi e questo Lucrezia blasonato è infatti un blanc de noir di ineccepibile grandezza. Lucrezia Etichetta Nera è un Franciacorta dorato dai bagliori ramati che si riconosce al naso per il grande rigore e l’intensità; è elegante e complesso, con fragranze che vanno dalla crosta di pane appena sfornato al fieno alla camomilla all’agrume candito. In bocca si conferma di straordinaria espressività e mineralità. Gli oltre 70 mesi sui lieviti creano un ampio ventaglio di sensazioni lunghissime, da assaporare una ad una.

Sempre dal Pinot Nero nascono, a Castello Bonomi il Rosè (un altro Pinot Noir in purezza di rara grinta), il Millesimato, da quest’anno per la prima volta si degusta come Dosage Zero (50% di Pinot Nero, 50% Chardonnay); il Cruperdu, orgoglio nonché vera e propria stella della cantina, Franciacorta amatissimo per l’inconfondibile accento minerale, il profumo di crosta di pane accompagnato da sensuali note di frutta tropicale (con un 30%di Pinot Nero e il 70% di Chardonnay).

Castello Bonomi, già noto ai grandi cultori del metodo classico, grazie a questo importante riconoscimento acquisisce con viva soddisfazione una meritata notorietà presso il pubblico più vasto.

I 5 grappoli al Lucrezia Etichetta Nera di Castello Bonomi sono un premio alle capacità e alla passione di un grande team: dai titolari allo chef de cave, agronomi ed enologi, ai vendemmiatori perché tutti insieme hanno lavorato per l’eccellenza e creduto nella necessità della perfezione del proprio lavoro.
Sono un premio a Castello Bonomi intero e alla sua storia.

__________

Franciacorta Cuvée Lucrezia
Etichetta nera D.O.C.G. V.S.Q.P.R.D.

Colore: Franciacorta dorato con bagliori ramati. La spuma è abbondante con perlage fine e persistente.
Profumo:Un naso di grande rigore ed intensità, straordinariamente elegante e complesso, con note di agrumi canditi e fragranze di crosta di pane dorato, fieno e camomilla.
Sapore:Spiccano, estremamente caratteristiche, le note minerali su un’importante struttura acida. È un Franciacorta di grande espressività con un finale eccezionale, lungo, dalle note agrumate che confermano la ricchezza olfattiva donando pienezza.

Vigneti e uve
Dai vigneti più vecchi di Castello Bonomi – ubicati a 275 metri slm – nasce un Franciacorta esclusivo, ottenuto da Pinot Noir in purezza. La cuvée è prodotta esclusivamente nelle grandi annate, in cui la maturità delle uve raggiunge un equilibrio tale da assicurare longevità e armonia perfetta.

Vendemmia
Il terroir di Castello Bonomi è unico, la vocazionalità straordinaria; perciò Castello Bonomi è una delle prime aziende di Franciacorta – e d’Italia – a iniziare la vendemmia, rigorosamente a mano e utilizzando le piccole casse della tradizione. Per questa Riserva 2004, la vendemmia è stata compiuta nella seconda decade di agosto, con meticolosa selezione dei grappoli.

Resa media per ettaro 4.500 kg d’uva

Vinificazione Per mezzo di pressatura soffice è estratto il solo mosto fiore. La vinificazione avviene con l’ausilio delle tecniche a freddo. Ogni accorgimento è messo in atto al fine di ottenere una qualità senza compromessi. Il vino compie la prima fermentazione e dopo 8 mesi di riposo sui lieviti, una parte in acciaio, una parte in legno, è pronto per l’assemblaggio e la spumantizzazione.
Un lunghissimo affinamento sui lieviti è la chiave del successo del Franciacorta Castello Bonomi Cuvée Lucrezia Etichetta Nera, che infatti matura per un minimo di 70 mesi prima della sboccatura. Dopo il dégorgement riposa per un ulteriore lungo periodo al fine di conseguire la perfetta armonia.
Affinamento in bottiglia.
Dopo la rifermentazione in bottiglia, il Franciacorta Castello Bonomi Cuvée Lucrezia matura per un minimo di 60 mesi in bottiglia prima della sboccatura.

Abbinamento
Splendido Franciacorta per le grandi occasioni, accompagna magnificamente piatti a base di pesce o carni bianche come il carpaccio di branzino o il raviolo di pernice al profumo di tartufo.
Sublime su tagliata di tonno e spigola al forno.

Temperatura di servizio Servire a una temperatura di 8/10°C.

Prospettiva di consumo
Se adeguatamente conservato, mantiene e anzi migliora nel tempo le proprie caratteristiche qualitative. Per goderne appieno, si consiglia di lasciarlo riposare nel calice qualche minuto prima del consumo.
Dopo 7 anni in bottiglia, non c’è fretta…

Consumo ideale 2013 – 2023

Per info:

CANTINE PALADIN – BOSCO DEL MERLO
Via Postumia, 12 – 30020 Annone Veneto (Ve)
Tel. 0422 768167
www.paladin.itpaladin@paladin.it
Autostrada A4: uscita San Stino di Livenza

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non è responsabile di eventuali variazioni di programmi e orari, si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

_______


Le foto e i video presenti su Marcadoc.it e Marcadoc.com sono presi in larga parte su Internet e quindi valutati di pubblico dominio.
E’ sempre possibile richiedere la rimozione di articoli e foto se si riscontrano violazioni di copyright.

_______


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______