Grapperie Aperte 2014 – 5 ottobre

articolo collegato:
Grapperie Aperte 2015 – domenica 4 ottobre

__________

Grapperie Aperte si scopre social e lancia il contest fotografico per i visitatori che dovranno interpretare il distillato di bandiera in modo originale “Lo Spirito della Grappa secondo me”.

Cresce l’attesa per Grapperie Aperte 2014. L’appuntamento di domenica 5 ottobre con il distillato di bandiera da scoprire, degustare e apprezzare in oltre trenta distillerie di tutta Italia si presenta con uno spirito più “social”: l’Istituto Nazionale Grappa, che per l’undicesimo anno organizza la manifestazione, lancia infatti un contest fotografico dedicato a tutti coloro che in tale giornata visiteranno una o più grapperie tra quelle aderenti all’iniziativa.

Tra le Grapperie Aperte in provincia di Treviso segnaliamo l’Istituto Grappa Veneta, la distilleria piu’ piccola d’Italia, presso la Scuola Enologica G.B. Cerletti di Conegliano. Dalle ore 15 alle ore 19 sarà possibile effettuare visite guidate in distilleria, degustazioni libere e guidate, in abbinamento a dolci della tradizione veneta.


“Lo Spirito della Grappa secondo me”

contest fotografico

Ognuno – con un selfie o un ritratto di luoghi o oggetti legati al mondo della distillazione – potrà partecipare interpretando a proprio gusto il modo di vivere e valorizzare il distillato di bandiera. Il tema conduttore sarà “Lo spirito della grappa secondo me” e lascia aperte le porte a varie chiavi di lettura del concetto Grappa: dal suo aspetto più legato alla tradizione, con alambicchi e cantine in alcuni casi ultracentenarie, a quello più moderno e ai vari modi di vivere il distillato oggi, interpretandone le varianti e le occasioni di consumo. Durante la giornata di Grapperie Aperte numero undici infatti, non mancheranno gli abbinamenti con eccellenze gastronomiche tipiche dei territori di appartenenza e la presentazione delle novità in uscita nelle produzioni delle singole distillerie: un modo per fare marketing territoriale e allo stesso tempo offrire spunti interessanti per i partecipanti al contest, che non dovranno fare altro che scattare una foto e postarla su Instagram utilizzando l’hastag #grapperieaperte2014.  Tutte le foto verranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’evento e le migliori – votate dagli utenti con il sistema dei likes – potranno essere utilizzate dall’Istituto Nazionale Grappa per accompagnare la propria comunicazione (previa liberatoria degli autori e dei soggetti ritratti) trasformando così i protagonisti in veri e propri testimonial del distillato made in Italy.

Nell’era digitale, i social network rappresentano il modo più rapido e inclusivo per veicolare informazioni – spesso è sufficiente possedere uno smartphone – e anche Grapperie Aperte, che promuove e valorizza una tradizione artigianale ultra-secolare, quest’anno ha scelto di trasmettere un messaggio che coniughi quella tradizione con la modernità, offrendo un’immagine fresca e attuale della Grappa che ogni anno avvicina a sé nuovi consumatori di varie fasce d’età.

_______

MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.

Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______