Gran gala degli asparagi al Ristorante Ai Sette Nani – 23 aprile 2016

Gran gala degli asparagi

sabato 23 aprile ti aspetta una deliziosa cena a base di asparagi al Ristorante Ai Sette Nani
a Negrisia di Ponte di Piave

L’asparago della tradizione


Arrivando…. brindisi di buon inizio con stuzzichini accompagnati da calice di prosecco

BUFFET di Biancaneve
Spezzata di gambero in tempura di Cimadolmo, bianchetto dorato, sarde in saor di asparagi, mollusco gratinato di primavera, spiedo di sgombretto con tropea caramelllata

BUFFET del Principe
Salumi e formaggi della tradizione: pancettone da noi affumicato, il lattonzolo e la manzetta marinata dei nani al dolce asparago, la pepita de piave con crostoni caldi caserecci, la formagella di Monastier, la casatella di Soligo

BUFFET del Boscaiolo
Fingerfood d’asparago liquido con bufala, Savia dorata in tempura, cappuccino di Cimadolmo e burrata, le nostre verdure croccanti e dorate

IN TAVOLA
Cremoso di Cimadolmo e patate con tuorlo d’uovo marinato, pan briosche, guanciale croccante

Risottino mantecato all’asparago bianco e gamberi in salsa al basilico

Trancio di norvegese croccante con asparago gratinato,
Spadellata di scarola  alla veneziana
Mimosa di uovo e asparago di Cimadolmo della tradizione

Bignè di Cimadolmo alle fragole

Caffé in moka
Degustazione della Perla del Piave

Degustazione della Perla del Piave in giardino con sigari e rum

€ 52 con intrattenimento e vini della nostra cantina

Vini selezionati della nostra cantina:
Millesimato extra dry Corte delle Rose
Rosè Az. Le Rive
Muller Turgau St. Michael Eppan
Traminer Az. Le Rive
Malvasia Az. W. Nardin

In tavola…. Pane e Grissini caserecci con l’Asparago

Per info e prenotazioni:
Ristorante Sette Nani
Via Grave di Sopra 37/a Negrisia di Ponte di Piave
0422 854640 info@aisettenani.it www.aisettenani.it

*** *** *** *** ***

Ristorante Ai Sette Nani di Negrisia di Ponte di Piave

Al Ristorante Ai Sette Nani di Negrisia di Ponte di Piave la cucina tipica veneta si sposa con i migliori sapori nei piatti di pesce e di carne. Immerso nelle suggestive Grave del Piave, il ristorante “ai Sette Nani” e’ luogo ideale per i momenti di festa.

Il nome fiabesco deriva dalla curiosa professione del vecchio proprietario dell’edificio, rivenditore di laterizi, il quale riproduceva in cemento a stampo le figure dei sette nani della famosa favola dei fratelli Grimm. Negli anni ’50 il locale è diventato un punto d’incontro per la gioventù del circondario, trasformandosi, come i nostalgici ricorderanno, nella prima balera della zona. L’edificio è stato ristrutturato nel 1990 quando padrone di casa è diventato Claudio Donazzon, gioviale intrattenitore per gli ospiti di passaggio e allo stesso tempo chef fantasioso e di provata bravura in cucina. Il ristorante propone i buoni piatti della tradizione veneta e sia per la carne che per il pesce segue l’andamento stagionale.

Ristorante Sette Nani
Via Grave di Sopra 37/a Negrisia di Ponte di Piave
tel 0422854640 – info@aisettenani.itwww.aisettenani.it

_______

Tradizione, ospitalità, buona cucina, c’è tutto. Il ristorante è uno dei più rappresentativi nel territorio del Piave, alla guida lo Chef Patron Claudio Donazzon e la moglie Vanna. Qui si racconta del territorio partendo dal mare, passando per il fiume e percorrendo le stagionalità dei frutti della terra: pesce, carne, erbe, asparagi, radicchio. Il locale è stato ricavato da una vecchia casa padronale ristrutturata nel 1990, tre sale ben arredate in stile veneto, un giardino estivo e una veranda che guarda verso il fiume. Ci si sente un po’ a casa in un’atmosfera senza forzature, ben seguiti nei consigli e nella scelta dei vini. In cucina Claudio coadiuvato dallo Chef Tiziano Carlet propone: vela di crudo dell’Adriatico al passion fruit, baccalà su soffice di patate, marmellata di Tropea e olio di capperi di Pantelleria, tortello ai porcini del Cadore con Piave stravecchio e cruditè di cappa santa al timo e limone. Pasta, dolci e gelato tutti fatti in casa. Il locale partecipa alle serate degli asparagi promosse dal­l’As­sociazione “Aspa­rago” e altre ne organizza per valorizzare i prodotti tipici come il radicchio, l’anatra, i vini. Cantina ampia con 260 etichette.

Recensione tratta da Guida Magnar Ben – Best Of Alpe Adria

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______