Gran Fondo del Centenario, in bici sulle orme della Grande Guerra – 25 maggio

1ª Gran Fondo del Centenario,
avvenimento ciclistico di levatura Nazionale
– 25 maggio 2014 –

La manifestazione prenderà il via da Montebelluna.

Il 25 maggio 2014 nella Marca Trevigiana si terra’ la Gran Fondo del Centenario, manifestazione nazionale per cicloturisti. Si ricorderà così, grazie all’abbraccio del ciclismo e dello sport, il conflitto del 1914 – 1918. La data della Gran Fondo del Centenario è infatti immediatamente accanto a quelle del 23 maggio 1915 (entrata in guerra dell’Italia) e del susseguente raggruppamento delle truppe italiane (i primi fanti del 24 maggio citati nella canzone del Piave).

La manifestazione quindi è stata preparata proprio per rivisitare i luoghi che furono teatro delle sanguinose battaglie che caratterizzarono quel conflitto e che furono combattute proprio dalle nostre parti.

La manifestazione prenderà il via da Montebelluna, transiterà quindi sul Monte Tomba e sul Monfenera, incrocerà il Monumento Ossario dei Francesi a Pederobba, poi attraverserà il Piave a Fener e Vidor. La Gran Fondo del Centenario proseguirà verso Valdobbiadene per attaccare la salita di Pianezze per poi riscendere sul Madean riprendendo la direzione di Soligo, Farra di Soligo, Vidor, Crocetta e Ciano del Montello. Nel finale la corsa transiterà sulla dorsale del Montello, conosciuta anche come Strada Militare che collega Montebelluna a Nervesa della Battaglia solcando il Montello da Ovest a Est. Il percorso di 136 km terminerà a Montebelluna.

E’ attesa una elevata partecipazione, cui non va tralasciato il seguito formato da accompagnatori, famigliari, turisti e appassionati.

L’evento e’ organizzato da Gs Olang Jolly di Montebelluna.

_______


Da Treviso alle colline di Conegliano per dormire nel silenzio della campagna

B&B La Calpena
Via Calpena, 39 – 31015 Conegliano Treviso

_______

_______


Vuoi essere aggiornato sugli eventi?

Iscriviti alla Newsletter Marcadoc

 

_______


MiniGuide e Mappe Turistiche della Marca Trevigiana in pdf
da scaricare e stampare =>
clicca qui

_______

Marcadoc.it non e’ responsabile
di eventuali variazioni di programmi e orari,
si consiglia di verificare presso gli organizzatori.


Per maggiori informazioni: info@marcadoc.it

_______